Vittime dovere - Festa Arma Carabinieri

Feed - CARABINIERI

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2383
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: Vittime dovere - Festa Arma Carabinieri

Messaggio da Zenmonk » lun giu 06, 2016 11:01 pm

Filippogianni ha scritto:
stefano72 ha scritto:Comunque ne io ne i miei familiari siamo stati formalmente invitati alla Festa dell Arma..capisco che data la piccola invalidita' che ho riportato e non visibile esternamente il termine Vittima ..possa dar luogo a commenti o giudizi non appropriati.
Io credo fermamente che ogni istituzione deve invitare le vittime del dovere i loro famigliari in qualsiasi occasione di feste e ricorrenze varie dell'arma così come di qualsiasi appartenne del conparto sicurezza ivi compresi le persone civili vittime della criminalità.
Credo sia un dovere da parte delle istituzioni non una cosa personalistica, nessuno dev'essere dimenticato.
Questo il mio sincero pensiero per tutte le vittime del dovere compresi i civili vittime della criminalità.
Diversamente sono parole al vento buttate
Quei comandanti che si sono dimenticati di invitare le vittime del dovere alle cerimonie militari hanno disatteso la vigente normativa; essa risulta autorevolmente ribadita, in ultimo, dal contenuto testuale del messaggio odierno del Capo dello Stato ai Carabinieri per la ricorrenza del 202mo anniversario della fondazione dell'Arma, in cui testualmente la massima Autorità ha espresso "riconoscenza...a chi porta sul proprio corpo i segni delle sofferenze patite nell'adempimento dei propri doveri" estendendola ai familiari degli interessati con nobili e sentite espressioni di gratitudine.
Notoriamente il Capo dello Stato e' il Comandante supremo delle Forze Armate.
Ci sarebbero conseguenti motivi di preoccupazione se le segnalate "dimenticanze" in argomento (personalmente registrate nella presente occasione della festa a dell'Arma, cui nessun Comando ha invitato il sottoscritto vittima del dovere) non risultassero ascrivibili a singoli comandanti forse "in altre faccende affaccendati" bensì fossero pratica comune.
Mala tempora currunt.



Filippogianni
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 1038
Iscritto il: mar mar 01, 2016 5:48 pm

Re: Vittime dovere - Festa Arma Carabinieri

Messaggio da Filippogianni » mar giu 07, 2016 10:34 am

Zenmonk ha scritto:
Filippogianni ha scritto:
stefano72 ha scritto:Comunque ne io ne i miei familiari siamo stati formalmente invitati alla Festa dell Arma..capisco che data la piccola invalidita' che ho riportato e non visibile esternamente il termine Vittima ..possa dar luogo a commenti o giudizi non appropriati.
Io credo fermamente che ogni istituzione deve invitare le vittime del dovere i loro famigliari in qualsiasi occasione di feste e ricorrenze varie dell'arma così come di qualsiasi appartenne del conparto sicurezza ivi compresi le persone civili vittime della criminalità.
Credo sia un dovere da parte delle istituzioni non una cosa personalistica, nessuno dev'essere dimenticato.
Questo il mio sincero pensiero per tutte le vittime del dovere compresi i civili vittime della criminalità.
Diversamente sono parole al vento buttate
Quei comandanti che si sono dimenticati di invitare le vittime del dovere alle cerimonie militari hanno disatteso la vigente normativa; essa risulta autorevolmente ribadita, in ultimo, dal contenuto testuale del messaggio odierno del Capo dello Stato ai Carabinieri per la ricorrenza del 202mo anniversario della fondazione dell'Arma, in cui testualmente la massima Autorità ha espresso "riconoscenza...a chi porta sul proprio corpo i segni delle sofferenze patite nell'adempimento dei propri doveri" estendendola ai familiari degli interessati con nobili e sentite espressioni di gratitudine.
Notoriamente il Capo dello Stato e' il Comandante supremo delle Forze Armate.
Ci sarebbero conseguenti motivi di preoccupazione se le segnalate "dimenticanze" in argomento (personalmente registrate nella presente occasione della festa a dell'Arma, cui nessun Comando ha invitato il sottoscritto vittima del dovere) non risultassero ascrivibili a singoli comandanti forse "in altre faccende affaccendati" bensì fossero pratica comune.
Mala tempora currunt.
Invia un esposto al comando generale dell'arma sulla tua rimostranza , credo che non passi inosservata questa è l'unica strada che puoi seguire visto che ci tieni molto se vuoi puoi anche chiedere udienza al capo dello stato

Avatar utente
umtambor
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 490
Iscritto il: lun feb 24, 2014 1:39 pm

Re: Vittime dovere - Festa Arma Carabinieri

Messaggio da umtambor » mar giu 07, 2016 11:06 am

In effetti ho postato tempo fa alcune circolari, una del 2008 ed una del 2000, entrambe reperibili sul portale Leonardo-Personale-Assistenza e Benessere. In particolare quella del 2000 prevede che le vittime del dovere (senza distinzione di percentuali di invalidità) e loro familiari debbano essere invitate in occasione di cerimonie solenni, come appunto la Festa dell'Arma.
La confusione che fanno i nostri superiori è sul concetto di "Vittima", che per loro equivale a "defunto": per questo motivo, colpevolmente, non si ricordano di invitare le "Vittime" in generale.

Avatar utente
umtambor
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 490
Iscritto il: lun feb 24, 2014 1:39 pm

Re: Vittime dovere - Festa Arma Carabinieri

Messaggio da umtambor » mar giu 07, 2016 11:10 am

Anch'io sono Vittima, ma essendo ancora in servizio, diciamo che mi "autoinvito" alla Festa: diverso è il discorso di Zenmonk, che condivido in pieno. Anch'io una volta in congedo pretenderò di essere invitato formalmente, per poi decidere se andarci o meno: è previsto e si deve fare, che piaccia o no ai signori Comandanti di Legione.

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2383
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: Vittime dovere - Festa Arma Carabinieri

Messaggio da Zenmonk » mar giu 07, 2016 8:41 pm

Grazie Umtambor, in effetti attendo a fare l'esposto al cga solo in quanto non sono riuscito a scaricare le due circolari da te indicate. Sarebbe sufficiente che tu indicassi gli estremi di quella più recente così che io li possa citare, dandola senz'altro per letta (visto che lo hai fatto tu che sei mio ex allievo ;))

Filippogianni
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 1038
Iscritto il: mar mar 01, 2016 5:48 pm

Re: Vittime dovere - Festa Arma Carabinieri

Messaggio da Filippogianni » mar giu 07, 2016 10:52 pm

Zenmonk ha scritto:Grazie Umtambor, in effetti attendo a fare l'esposto al cga solo in quanto non sono riuscito a scaricare le due circolari da te indicate. Sarebbe sufficiente che tu indicassi gli estremi di quella più recente così che io li possa citare, dandola senz'altro per letta (visto che lo hai fatto tu che sei mio ex allievo ;))
Mah scusatemi , godetevi la pensione la vita la famiglia gli amici quelli del cuore e quelli veri, mettevi nella testa che quando siamo in pensione e finita punto è basta , tutto il resto appartiene al passato quel passato che non ritornerà più .

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2383
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: Vittime dovere - Festa Arma Carabinieri

Messaggio da Zenmonk » mer giu 08, 2016 12:01 am

Filippogianni ha scritto:
Zenmonk ha scritto:Grazie Umtambor, in effetti attendo a fare l'esposto al cga solo in quanto non sono riuscito a scaricare le due circolari da te indicate. Sarebbe sufficiente che tu indicassi gli estremi di quella più recente così che io li possa citare, dandola senz'altro per letta (visto che lo hai fatto tu che sei mio ex allievo ;))
Mah scusatemi , godetevi la pensione la vita la famiglia gli amici quelli del cuore e quelli veri, mettevi nella testa che quando siamo in pensione e finita punto è basta , tutto il resto appartiene al passato quel passato che non ritornerà più .
Giustissimo suggerimento, che tuttavia non può esimere nessuno dal fare quello che è tenuto a fare.
Sono il primo a dire che siccome il passato non c'è più e il futuro non c'è ancora, quindi è necessario vivere pienamente nel presente, ma credo con altrettanta convinzione che si debba nutrire rispetto per quanto si è vissuto e che i propri - ed altrui - sacrifici vadano sempre e comunque riconosciuti ed onorati.

Filippogianni
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 1038
Iscritto il: mar mar 01, 2016 5:48 pm

Re: Vittime dovere - Festa Arma Carabinieri

Messaggio da Filippogianni » mer giu 08, 2016 7:33 am

Zenmonk ha scritto:
Filippogianni ha scritto:
Zenmonk ha scritto:Grazie Umtambor, in effetti attendo a fare l'esposto al cga solo in quanto non sono riuscito a scaricare le due circolari da te indicate. Sarebbe sufficiente che tu indicassi gli estremi di quella più recente così che io li possa citare, dandola senz'altro per letta (visto che lo hai fatto tu che sei mio ex allievo ;))
Mah scusatemi , godetevi la pensione la vita la famiglia gli amici quelli del cuore e quelli veri, mettevi nella testa che quando siamo in pensione e finita punto è basta , tutto il resto appartiene al passato quel passato che non ritornerà più .
Giustissimo suggerimento, che tuttavia non può esimere nessuno dal fare quello che è tenuto a fare.
Sono il primo a dire che siccome il passato non c'è più e il futuro non c'è ancora, quindi è necessario vivere pienamente nel presente, ma credo con altrettanta convinzione che si debba nutrire rispetto per quanto si è vissuto e che i propri - ed altrui - sacrifici vadano sempre e comunque riconosciuti ed onorati.
Carissimo Zenmonk ci mancherebbe altro che non siano riconosciuti cosa che condivido pienamente, però purtroppo si viene dimenticati persino da chi dovrebbe dimostrare riconoscimento per quegli uomini che per il proprio dovere a loro volta sono rimaste vittime del dovere per poi non meritare neanche l'invito alla festa della propria arma .
Proprio ieri sono stato avvisato telefonicamente che oggi si tiene la festa della pol.pen. , e francamente non ci partecipo perché non trovo giusto che per i pensionati l'invito venga fatto telefonicamente anziché con invito cartaceo postale ufficiale cosa che fanno con altri invitati civili e autorità vari.
Trovi sia giusto un invito per telefono ?

Avatar utente
umtambor
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 490
Iscritto il: lun feb 24, 2014 1:39 pm

Re: Vittime dovere - Festa Arma Carabinieri

Messaggio da umtambor » mer giu 08, 2016 8:43 am

Carissimo Zenmonk, da ex allievo non posso esimermi dal comunicarti le informazioni da te richieste: circolare n. 49345/33-2 datata 23 dicembre 2008 dell'Ufficio Serv. Sociali del Comando Generale (questa parla genericamente di "attenzione" e di "senso di vicinanza e solidarietà") e circolare 49345/24-1 datata 28 febbraio 2000 del medesimo ufficio (in questa si cita esplicitamente l'obbligo di "invitare in occasione di cerimonie solenni" i familiari delle vittime del dovere). C'è il solito equivoco vittima=defunto per cui si parla sempre di familiari e non delle vittime del dovere in sè e per sè: questo testimonia il grado di preparazione dei nostri colleghi del Comando Generale nella specifica materia. Per quanto riguarda il discorso della opportunità o meno di esigere i diritti che ci spettano, sono d'accordo con te: se è previsto, non vedo perchè non si debba fare, indipendentemente dalle valutazioni sulla libertà di aderire o meno. Intanto voi siete obbligati ad invitarmi: poi decido io se intervenire o meno. O no?

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2383
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: Vittime dovere - Festa Arma Carabinieri

Messaggio da Zenmonk » mer giu 08, 2016 10:23 am

umtambor ha scritto:Carissimo Zenmonk, da ex allievo non posso esimermi dal comunicarti le informazioni da te richieste: circolare n. 49345/33-2 datata 23 dicembre 2008 dell'Ufficio Serv. Sociali del Comando Generale (questa parla genericamente di "attenzione" e di "senso di vicinanza e solidarietà") e circolare 49345/24-1 datata 28 febbraio 2000 del medesimo ufficio (in questa si cita esplicitamente l'obbligo di "invitare in occasione di cerimonie solenni" i familiari delle vittime del dovere). C'è il solito equivoco vittima=defunto per cui si parla sempre di familiari e non delle vittime del dovere in sè e per sè: questo testimonia il grado di preparazione dei nostri colleghi del Comando Generale nella specifica materia. Per quanto riguarda il discorso della opportunità o meno di esigere i diritti che ci spettano, sono d'accordo con te: se è previsto, non vedo perchè non si debba fare, indipendentemente dalle valutazioni sulla libertà di aderire o meno. Intanto voi siete obbligati ad invitarmi: poi decido io se intervenire o meno. O no?
Ti ringrazio di cuore Umtambor per la pronta risposta e mi riprometto di tenerti informato degli sviluppi della vicenda. In privato ovviamente sarai il primo ad avere copia di quanto rappresenterò al N. 1.

Avatar utente
umtambor
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 490
Iscritto il: lun feb 24, 2014 1:39 pm

Re: Vittime dovere - Festa Arma Carabinieri

Messaggio da umtambor » mer giu 08, 2016 11:40 am

Grazie. Mi permetto di suggerirti di rappresentare come noi VDD ci sentiamo non considerati dall'Amministrazione (a parte la vicenda della Festa dell'Arma) in virtù della mancanza di informazioni sulla gestione delle nostre pratiche (che io ho personalmente reperito sul forum grazie alla disponibilità di alcuni amici), magari proponendo di istituire una apposita sezione all'interno dell'Ufficio per l'Assistenza e Benessere del Personale con un call-center dedicato (sul tipo di quello del Ministero dell'Interno).

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2383
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: Vittime dovere - Festa Arma Carabinieri

Messaggio da Zenmonk » mer giu 08, 2016 4:06 pm

Ottima idea!

Filippogianni
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 1038
Iscritto il: mar mar 01, 2016 5:48 pm

Re: Vittime dovere - Festa Arma Carabinieri

Messaggio da Filippogianni » mer giu 08, 2016 9:30 pm

avt8 ha scritto:
montegrotto72 ha scritto:Buongiorno a tutti
Pongo una domanda alla quale nella legge non riesco a trovare risposta:
Per la Festa dell'Arma, la gerarchia ha qualche obbligo di invito nei confronti delle vittime del dovere? Per capirci a no spetta stare sul palco mediante invito?
Lo chiedo perché qui in Lombardia sostengono di SÌ
Grazie a chi vorrà dirimere l'enigma con riferimenti normativi possibilmente



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ma chi caga le vittime del dovere ? non cagano i morti figuriamoci i vivi- Come diceva Totò > MI FACCIA IL PIACERE "
Caro avt8 correggimi se sbaglio qui questa storia sembra quella dello stare in pompa magna ad'ogni costo .

avt8
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 2570
Iscritto il: gio gen 30, 2014 9:36 pm

Re: Vittime dovere - Festa Arma Carabinieri

Messaggio da avt8 » ven giu 10, 2016 8:59 am

Purtroppo non posso accontentarti .Tutto esaurito .solo letti a castello con mensa alla caritas .Località Pianosa ex carcere zona tranquilla mare splendo

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2383
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: Vittime dovere - Festa Arma Carabinieri

Messaggio da Zenmonk » ven giu 10, 2016 9:23 am

umtambor ha scritto:Grazie. Mi permetto di suggerirti di rappresentare come noi VDD ci sentiamo non considerati dall'Amministrazione (a parte la vicenda della Festa dell'Arma) in virtù della mancanza di informazioni sulla gestione delle nostre pratiche (che io ho personalmente reperito sul forum grazie alla disponibilità di alcuni amici), magari proponendo di istituire una apposita sezione all'interno dell'Ufficio per l'Assistenza e Benessere del Personale con un call-center dedicato (sul tipo di quello del Ministero dell'Interno).
Visto che ci siamo, sarebbe utile avere anche gli estremi della circolare che disciplina il saluto di commiato, dato che sono stati così cortesi da omettere pure quello...

Rispondi