Vittime del Dovere e della criminalità.

Feed - CARABINIERI

franruggi
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1324
Iscritto il: sab mag 19, 2012 4:17 pm

Re: Vittime del Dovere e della criminalità.

Messaggio da franruggi » sab set 14, 2013 11:45 am

alacs ha scritto:Sono vittima del dovere. Comunque non vi è differenza alcuna con l'equiparato.
Potresti per favore riferirci gli importi degli assegni?



Convenzionistituzioni.it
franruggi
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1324
Iscritto il: sab mag 19, 2012 4:17 pm

Re: Vittime del Dovere e della criminalità.

Messaggio da franruggi » sab set 14, 2013 5:10 pm

alacs ha scritto:Sono vittima del dovere. Comunque non vi è differenza alcuna con l'equiparato.
Ti ho scritto in priv


Sent from my iPhone using Tapatalk -

franruggi
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1324
Iscritto il: sab mag 19, 2012 4:17 pm

Re: Vittime del Dovere e della criminalità.

Messaggio da franruggi » sab set 14, 2013 5:11 pm

Mail grazie


Sent from my iPhone using Tapatalk -

Avatar utente
antoniomlg
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3620
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: Vittime del Dovere e della criminalità.

Messaggio da antoniomlg » sab set 14, 2013 7:36 pm

alacs ha scritto:Sono vittima del dovere. Comunque non vi è differenza alcuna con l'equiparato.
ciao alacx

con le tue affermazioni potresti fare un po di ordine e chiarezza tra la giungla delle domanda.

come hai detto sei "vittima del dovere"

ci puoi dire esattamente gli importi che percepisci dei relativi assegni vitalizi?
e se vuoi ci dici anche l'evento che ti è capitato per cui sei divenuto "vittima del dovere"?
e poi a quale ministero appartieni ?

grazie dell'apporto che sicuramente porterai alla discussione....

ciao

luporoby81
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 23
Iscritto il: mer lug 04, 2012 3:16 pm

Re: Vittime del Dovere e della criminalità.

Messaggio da luporoby81 » lun set 16, 2013 9:10 pm

[quote="giuseppedemarco"]Caro antoniomlg.
Scusa se intervengo in merito a ciò che hai postato:

L’art. 4, comma 238, della legge n. 350 del 2003 dispone che “con effetto dal 1° gennaio 2004 i trattamenti mensili dei soggetti destinatari dell’assegno vitalizio di cui all’articolo 2 della legge 23 novembre 1998, n. 407, e successive modificazioni, sono elevati a 500 euro mensili”;

Detta Legge (se vai sul sito del Ministero dell'Interno è molto chiara - Legge 23 novembre 1998, n. 407
Nuove norme in favore delle Vittime del Terrorismo e della Criminalità Organizzata), purtroppo riguarda esclusivamente le Vittime del Terrorismo e della Criminalità Organizzata e non le Vittime del Dovere ed Equiparati, per i quali, almeno per ora il secondo assegno vitalizio rimane di € 258,00.

Posso anticiparti che è in discussione al Governo la progressiva equiparazione delle Vittime con riguardo ai benefici pensionistici e precisamente :

1. per le vittime, la vedova e gli orfani, aumento del 7.5 % della retribuzione pensionabile (art. 2, comma 1 L. n. 206 del 2004);
2. per le vittime e i loro familiari, anche superstiti, aumento figurativo di dieci anni contributivi ai fini della pensione e della buonuscita (art. 3, comma 1, L. n. 206 del 2004);
3. per le vittime con un grado di invalidità pari o superiore all'80 % il diritto immediato alla pensione diretta (art. 4, comma 2, L. n. 204 del 2006);
4. per le vittime con un grado di invalidità pari o superiore al 25 % che perseguono l'attività lavorativa al raggiungimento del "periodo massimo pensionabile" nella liquidazione di una pensione in misura pari all'ultima retribuzione aumentata del 7.5 % (art. 4, comma 2 bis, L. n. 206 del 2004);
5. per le vittime e i superstiti, adeguamento della pensione in godimento, al trattamento del pari grado in servizio (art. 7, L. n. 206 del 2004).

Caro
Giuseppe De Marco,
in relazione al punto 5, nonostante non sono ferrato in materia, mi verrebbe da pensare che: nonostante vincolato da un sistema pensionistico retributivo, nel giorno della pensione dovrei prendere lo stesso stipendio del mio pari grado in servizio? quanti dubbi........chiamerò il numero che mi hai dato, ma preferirei mandare una raccomandata "Verba volant, scripta manent", Grazie!

Sbikilit
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 6
Iscritto il: lun set 16, 2013 4:34 pm

Re: Vittime del Dovere e della criminalità.

Messaggio da Sbikilit » mar set 17, 2013 12:20 am

buonasera a tutti, scusate l'intromissione!

mi sono appena iscritta per avere delle informazioni. Mio padre è deceduto nel 2001 per causa di servizio. A febbraio 2013 è stata data a mia madre la pensione privilegiata (con tutti gli arretrati). Ci hanno detto che all'inps è arrivato il decreto per la speciale elargizione, dovevano fare il bonifico a giugno ma ancora non ci è arrivato nulla. Sapete dirmi la tempistica? è normale aspettare tutti questi anni?
qualcuno di voi sa l'importo che ci spetta?.

grazie a tutti anticipatamente per l'aiuto!

saluti

luporoby81
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 23
Iscritto il: mer lug 04, 2012 3:16 pm

Re: Vittime del Dovere e della criminalità.

Messaggio da luporoby81 » mar set 17, 2013 1:29 am

Sbikilit ha scritto:buonasera a tutti, scusate l'intromissione!

mi sono appena iscritta per avere delle informazioni. Mio padre è deceduto nel 2001 per causa di servizio. A febbraio 2013 è stata data a mia madre la pensione privilegiata (con tutti gli arretrati). Ci hanno detto che all'inps è arrivato il decreto per la speciale elargizione, dovevano fare il bonifico a giugno ma ancora non ci è arrivato nulla. Sapete dirmi la tempistica? è normale aspettare tutti questi anni?
qualcuno di voi sa l'importo che ci spetta?.

grazie a tutti anticipatamente per l'aiuto!

saluti
Ciao, spero di sbagliarmi, ma " La pensione privilegiata" è una cosa,e la riconescenza come "vittima del dovere" è un'altra. Nel secondo caso, dovete essere voi della famiglia a farne esplicita richiesta, non é una procudura automatica. Ti consiglio vivamente di informarti meglio, prova con questa associazione: http://www.vittimedeldovere.it/home.php" onclick="window.open(this.href);return false;
Buona Fortuna.

Sbikilit
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 6
Iscritto il: lun set 16, 2013 4:34 pm

Re: Vittime del Dovere e della criminalità.

Messaggio da Sbikilit » mar set 17, 2013 9:33 am

grazie per la risposta. la domanda è stata fatta dai carabinieri colleghi di mio padre. Loro mi dicono che è tutto all' inps e che dobbiamo solo aspettare.

franruggi
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1324
Iscritto il: sab mag 19, 2012 4:17 pm

Re: Vittime del Dovere e della criminalità.

Messaggio da franruggi » mar set 17, 2013 11:03 am

No la procedura non è' d ufficio. Procurati la domanda e contatta il call center delle vittime del dovere


Saluti
Francesco

luporoby81
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 23
Iscritto il: mer lug 04, 2012 3:16 pm

Re: Vittime del Dovere e della criminalità.

Messaggio da luporoby81 » mar set 17, 2013 11:11 am

Sbikilit ha scritto:grazie per la risposta. la domanda è stata fatta dai carabinieri colleghi di mio padre. Loro mi dicono che è tutto all' inps e che dobbiamo solo aspettare.
Se ti riferiscono che la domanda é stata fatta nel 2001, ti assicuro che allora non si sapeva nulla in merito, dovresti almeno essere in possesso di un decreto rilasciato dalla Prefettura della tua città, un decreto per ogni familiare di primo grado, e in ogni modo ti consiglio di chiamare il call center per verificare se siete realmente iscritti.

Sbikilit
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 6
Iscritto il: lun set 16, 2013 4:34 pm

Re: Vittime del Dovere e della criminalità.

Messaggio da Sbikilit » mar set 17, 2013 11:12 am

.... ok grazie mille.

franruggi
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1324
Iscritto il: sab mag 19, 2012 4:17 pm

Re: Vittime del Dovere e della criminalità.

Messaggio da franruggi » mar set 17, 2013 11:16 am

Poi la speciale elargizione la eroga dirett il ministero interno non l inps


Saluti
Francesco

Sbikilit
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 6
Iscritto il: lun set 16, 2013 4:34 pm

Re: Vittime del Dovere e della criminalità.

Messaggio da Sbikilit » mar set 17, 2013 11:59 am

franruggi ha scritto:Poi la speciale elargizione la eroga dirett il ministero interno non l inps


Saluti
Francesco

Io non ci sto più capendo nulla! loro mi dicono che il decreto è all'inps, mi hanno chiesto pure le coordinate bancarie. Il decreto non è arrivato a casa ma solo all'inps... mah! se non è la speciale elargizione allora cosa c'entra l'inps? cmq chiamo appena possibile il call center per capire tutto! il numero qual'è?

franruggi
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1324
Iscritto il: sab mag 19, 2012 4:17 pm

Re: Vittime del Dovere e della criminalità.

Messaggio da franruggi » mar set 17, 2013 2:25 pm

Sbikilit ha scritto:
franruggi ha scritto:Poi la speciale elargizione la eroga dirett il ministero interno non l inps


Saluti
Francesco

Io non ci sto più capendo nulla! loro mi dicono che il decreto è all'inps, mi hanno chiesto pure le coordinate bancarie. Il decreto non è arrivato a casa ma solo all'inps... mah! se non è la speciale elargizione allora cosa c'entra l'inps? cmq chiamo appena possibile il call center per capire tutto! il numero qual'è?


ciao, provo a schiarirti un pò le idee.
anzitutto ben venuta nel forum.
disogna capire se se tuo padre è deceduto per "causa di servizio", ovvero deceduto in servizio oppure per patologia già riconsciuta causa di servizo, allora agli eredi spetta la pensione di reversibilità con i relativi arretrati.
diversamente se tuo padre rientra tra le vittime del dovere dovresti telefonare al call center dell'ufficio vittime del dovere presso il ministero dell'interno, oppure ti rechi alla prefettura di residenza per vedere se è stato notificato detto decreto.
La speciale elargizione spetta alle vittime del dovere criminalità e terrorismo in base al punteggio di invalidità causato dalla lesione.
comunque prima di tutto bisogna sapere se è vittima del dovere. una volta accertato questo avrai tutta la nostra attenzione per risponderti sull'argomento.
saluti

Avatar utente
antoniomlg
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3620
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: Vittime del Dovere e della criminalità.

Messaggio da antoniomlg » mar set 17, 2013 3:40 pm

>per l'amico e sempre disponibile franruggi fai attenzione che di speciale eleargizione nè esistono di vatrie tipologiè.

>per l'amico sbikilit con piu informazioni (come suggerito da franruggi)si arriva prima al bersaglio e cioè ad avere una risposta esaustiva e quasi certa

di seguito un link dove sono elenca una serie di varie tipologiè di "speciale elargizione"

http://www.difesa.it/SMD_/Staff/Reparti ... lo_VI.aspx" onclick="window.open(this.href);return false;

sperando di avere fatto cosa utile
saluti cari

Rispondi