vittime del dovere

Gigino27
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 11
Iscritto il: sab giu 15, 2024 5:41 pm

Re: vittime del dovere

Messaggio da Gigino27 »

Ma leggi il codice civile quale sentenza non chiesta la sospensiva deve passare in giudicato-
Eppure ti ho scritto cosa prevede il codice civile


Gigino27
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 11
Iscritto il: sab giu 15, 2024 5:41 pm

Re: vittime del dovere

Messaggio da Gigino27 »

luigino2010 ha scritto: gio giu 20, 2024 7:45 pm quante scemenze si dicono mammamia, per fare ottemperanza al TAR il presupposto principale è avere il certificato da parte della cancelleria del tribunale DI PASSAGGO IN GIUDICATO DELLA SENTENZA in caso contrario non si può depositare ottemperanza.
ma quando mai nel 1996 ho vinto una causa, e il Ministero fece appello senza chiedere la sospensiva , e sono andato al T.AR. E ho vinto la causa con riserva e mi hanno pagato- E poi la sentenza favorevole fu confermata in appello-

Mel 2014 fatto ricorso al giudice del lavoro per avere la percentuale maggiore, ho vinto in primo grado, il ministero chiese appello chiedendo la sospensiva che non fu accolta dalla corte di appello.Il Ministero mi ha pagato con decreto con riserva- E anche qui ha perso, ed ha rifatto un nuovo decreto annullando quello provvisorio con riserva.

I codici non costano molto e anche le sentenze non costano essendo pubbliche e gratuite.
luigino2010
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 820
Iscritto il: ven apr 02, 2010 5:13 pm

Re: vittime del dovere

Messaggio da luigino2010 »

stai facendo confusione tra ottemperanza di una sentenza e richiesta di sospensiva dell'esecutività della sentenza. Sono due cose differenti. Concentrati bene, stai dando i numeri.
vigili del fuoco
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 5
Iscritto il: sab giu 29, 2024 7:34 pm

Re: vittime del dovere

Messaggio da vigili del fuoco »

Buongiorno sono un ex CR dei vigili del fuoco in pensione, chiedo un'informazione, io dell'anno 2000/2002 ho avuto un infortunio in servizio con frattura L1 lombare riconosciuta come causa di servizio, chiedo gentilmente posso rientrare come vittime del dovere? Cerco di spiegare la dinamica dell'infortunio, usciti con APS per incendio autovettura, all'arrivo in posto nel scendere dal mezzo per andare a spegnere l'auto in fiamme cado accidentalmente fratturandomi L1 con ricovero in ospedale,mi chiedo ci posso rientrare come vittime del dovere grazie.
avt8
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 2947
Iscritto il: gio gen 30, 2014 8:36 pm

Re: vittime del dovere

Messaggio da avt8 »

Certamente puoi fare la domanda ma la risposta sarà negativa per intervenuta prescrizione.
Per cui al diniego devi fare ricorso.
Se hai bisogno di un legale.
Contattami in privato
Giucos74
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 5
Iscritto il: gio ago 31, 2023 2:02 pm

Re: vittime del dovere

Messaggio da Giucos74 »

Buonasera avt8!
Potrei conoscere anch'io il nominativo di un legale per farmi eventualmente assistere nell'ambito della rideterminazione del punteggio V.D.?
Grazie
Santone
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 13
Iscritto il: mer apr 19, 2023 7:20 pm

Re: vittime del dovere

Messaggio da Santone »

Salve a tutti, ho ricevuto sentenza di primo grado riconoscimento VDD condanna Ministero Interno ad applicare tutti i bonifici previsti, lo stesso ha impugnato appello contestando la prescrizione e il punteggio 28 invalidità dato dal CTU nominato dal Tribunale mentre il mio medico legale aveva dato 36 punti invalidità.
C'è qualcuno che mii sa dire se verrà proposto in appello una nuova perizia o altra visita CTU io credo di no! ce qualche esperto che mi può dare delle risposte? Grazie a tutti
avt8
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 2947
Iscritto il: gio gen 30, 2014 8:36 pm

Re: vittime del dovere

Messaggio da avt8 »

Certo che ci sarà altra ctu se il. Ministero ha anche impugnato la percentuale di invalidità
luigino2010
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 820
Iscritto il: ven apr 02, 2010 5:13 pm

Re: vittime del dovere

Messaggio da luigino2010 »

Santone ha scritto: ven lug 05, 2024 9:48 pm Salve a tutti, ho ricevuto sentenza di primo grado riconoscimento VDD condanna Ministero Interno ad applicare tutti i bonifici previsti, lo stesso ha impugnato appello contestando la prescrizione e il punteggio 28 invalidità dato dal CTU nominato dal Tribunale mentre il mio medico legale aveva dato 36 punti invalidità.
C'è qualcuno che mii sa dire se verrà proposto in appello una nuova perizia o altra visita CTU io credo di no! ce qualche esperto che mi può dare delle risposte? Grazie a tutti
No, La richiesta di rinnovazione della CTU va formulata, all'udienza di precisazione delle conclusioni del giudizio di primo grado, dovendo in caso contrario ritenersi che la parte vi abbia tacitamente rinunciato con conseguente inammissibilità della riproposizione della medesima richiesta in appello, in sostanza se la CTU non è stata contestata durante il processo di primo grado non può essere proposta in appello.Ciao
Santone
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 13
Iscritto il: mer apr 19, 2023 7:20 pm

Re: vittime del dovere

Messaggio da Santone »

Salve grazie x avermi risposto, durante la discussione di primo grado, l'avvocatura dello Stato oralmente contestava il punteggio troppo alto dato dal CTU e la prescrizione. Faccio presente che durante la relazione del CTU lo stesso faceva presente ad entrambi medici legali, se loro ritenevano fare delle contestazioni in riferimento al punteggio di 28 contro i 36 dato dal mio legale ma nessuna contestazione e arrivata nei termini previsti dal CTU
avt8
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 2947
Iscritto il: gio gen 30, 2014 8:36 pm

Re: vittime del dovere

Messaggio da avt8 »

Se nella sentenza viene riportato che il ministero ha contestato la percentuale di invalidità.È che il Tribunale non ne ha tenuto conto.
In appello ci sarà altra ctu.
avt8
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 2947
Iscritto il: gio gen 30, 2014 8:36 pm

Re: vittime del dovere

Messaggio da avt8 »

Santone ha scritto: mar lug 09, 2024 12:32 pm Salve grazie x avermi risposto, durante la discussione di primo grado, l'avvocatura dello Stato oralmente contestava il punteggio troppo alto dato dal CTU e la prescrizione. Faccio presente che durante la relazione del CTU lo stesso faceva presente ad entrambi medici legali, se loro ritenevano fare delle contestazioni in riferimento al punteggio di 28 contro i 36 dato dal mio legale ma nessuna contestazione e arrivata nei termini previsti dal CTU
Quale tribunale si è espresso.
Chi ti difende nel contenzioso
Playhawk66
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 59
Iscritto il: lun feb 07, 2022 10:08 am

Re: vittime del dovere

Messaggio da Playhawk66 »

Egregi Colleghi
Ho presentato istanza per le VDD o equiparati con il vecchio rito (ossia pec alla Prefettura che comunicherà al Ministero). La tempistica non mi interessa poichè è passato solo un anno e troppi ce ne vorranno per una risposta ma volevo conoscere, se qualcuno c'è gia passato, come funziona con le istanze prima della nuova procedura col portale web. Preciso che l'ho già consultato e l'istanza non risulta neanche in trattazione. La prefettura, a cui ho inviato PEC per avere notizie, non ha risposto.

Grazie a tutti coloro che mi illumineranno.

Cari saluti e felicità a tutti
avt8
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 2947
Iscritto il: gio gen 30, 2014 8:36 pm

Re: vittime del dovere

Messaggio da avt8 »

Per illuminarti ci vorrebbe una centrale elettrica,la domanda segue iter normale come quello del portale-
Se sei equiparato l'attesa e ancora più lunga- Comunque tra qualche annetto saprai qualcosa, sempre che il ministero ritiene che puoi essere riconosciuto vittima del dovere-
Un carabiniere e dal 2019 che ha fatto domanda, e stato chiamato a visita alla CMO, hanno sbagliato il verbale ,e il ministero l'ha rimandato indietro per la correzione a favore del carabiniere. Alla CMO di La spezia e da marzo che non hanno messo un ufficiale medico per le pratiche vittime del dovere-Hanno arretrato enorme, attesa estrenuante.
Rispondi