Quesito interdipendenza

Feed - CARABINIERI

panorama
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 11987
Iscritto il: mer feb 24, 2010 4:23 pm

Re: Quesito interdipendenza

Messaggio da panorama » mar lug 30, 2019 10:00 am

EMDR

L’Organizzazione Mondiale della Sanità nell’agosto del 2013 ha riconosciuto l’EMDR come trattamento efficace per la cura del trauma e dei disturbi ad esso correlati. Il riconoscimento ottenuto dalla OMS e da molte altre associazioni a livello internazionale ci spinge ad investire sempre più nell’ambito della ricerca, in modo da confermare, attraverso studi scientifici rigorosi, l’efficacia di questo metodo terapeutico. L’obiettivo è quello di utilizzare il canale scientifico per diffondere in modo sempre più capillare l’utilizzo dell’EMDR non solo per i pazienti con PTSD (per il cui trattamento, l’efficacia dell’EMDR è già stata ampiamente confermata), ma anche per il trattamento dei cosiddetti traumi relazionali che sono alla base di numerosi disturbi psicologici. Prosegue inoltre il filone di ricerca volto ad individuare quali sono le strutture e le aree cerebrali implicate nella rielaborazione dei ricordi traumatici e ad evidenziare i cambiamenti a livello neurofisiologico a seguito di una terapia EMDR.

L’Associazione EMDR Italia, negli anni, ha supportato e contribuito a vari progetti di ricerca nel nostro paese, affiancandosi e collaborando con numerose strutture quali ad esempio le Università (Milano Bicocca, La Sapienza, Parma, Milano Cattolica, ecc.), il CNR e molti ospedali (Gemelli, Clinica Mangiagalli, Amedeo di Savoia etc). I risultati di queste ricerche hanno una notevole rilevanza scientifica e hanno portato ad alcune pubblicazioni su prestigiose riviste scientifiche internazionali.



panorama
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 11987
Iscritto il: mer feb 24, 2010 4:23 pm

Re: Quesito interdipendenza

Messaggio da panorama » mar lug 30, 2019 10:11 am

Presentazione della rete e delle risorse EMDR al Ministro della Salute

Oggi abbiamo avuto modo di presentare al Ministro della Salute, Giulia Grillo, la rete e le risorse che l’Associazione EMDR offre. Siamo stati invitati come Società scientifica accreditata dal Ministero della Salute a presentare il nostro contributo nell’ambito del Patto Salute per gli anni 2019-2021. E’ stato importante valorizzare il contributo che la terapia EMDR sta già dando alla salute pubblica, attraverso i colleghi che lavorano in ambito pubblico e privato, in età evolutiva e con adulti, con pazienti e famigliari, con le Forze dell’Ordine, con i caregiver e con il personale sanitario. I nostri soci lavorano in moltissimi ospedali su tutto il territorio nazionale, nelle ASL, ASST e LEA e con associazioni di malati e ONG, con tutte le Forze dell’Ordine.

E’ stato apprezzato il nostro lavoro sia in fase acuta (disastri, ecc.) che in fase cronica di malattie mentali e fisiche. Abbiamo potuto evidenziare il ruolo delle esperienze sfavorevoli in età infantile come fattori di rischio per la salute mentale e fisica dell’adulto e l’efficacia dell’EMDR in questo campo.

La terapia EMDR è stata presentata come utile per la prevenzione e la promozione della salute mentale e fisica, come presa in carico della cronicità, per aumentare la qualità della vita, per dare sollievo e risparmiare sui costi in termini farmacologici e di servizi. In questo senso è stato rilevante vedere l’EMDR come terapia che neutralizza e riduce i fattori di rischio e promuove i fattori di protezione, aumentando la resilienza e il recupero.

Siamo considerati un interlocutore valido e continueremo a far valorizzare il ruolo dell’EMDR nell’ottimizzazione delle risorse nel campo della salute.

Isabel Fernandez

panorama
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 11987
Iscritto il: mer feb 24, 2010 4:23 pm

Re: Quesito interdipendenza

Messaggio da panorama » mar lug 30, 2019 10:13 am

Associazione per l’EMDR in Italia

Via Umberto I, 65
20814 Varedo (MB)
Telefono / Fax 0362 558879 – Cellulare 338 3470210
e-mail segreteria@emdr.it

Rispondi