Vfp1 idoneo 2 volte speranza per la terza?

Feed - La Dott.ssa Alessandra D'Alessio risponde

Moderatore: Alessandra DAlessio

Regole del forum
Questo servizio è gratuito, quindi le domande che saranno rivolte alla Dott.ssa D'Alessio verranno evase compatibilmente con i suoi impegni professionali. Nel caso desideri approfondire il rapporto professionale, potrai metterti in contatto con la psicologa ai recapiti che leggerai in calce ad ogni sua risposta.
Rispondi
Umberto171193
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 3
Iscritto il: gio dic 07, 2017 2:47 pm

Vfp1 idoneo 2 volte speranza per la terza?

Messaggio da Umberto171193 » gio dic 07, 2017 3:34 pm

Dottoressa piacere sono Umberto di 24 anni mi serve un suo consiglio visto che lei è di questo ambito.
Io sono risultato 2 volte idoneo al bando d'arruolamento vfp1 esercito.
La prima volta sono regolarmente partito ma dopo 5 mesi per una grave malattia di mia madre essendo l'unico a poterla assistere (madre divorziata ,fratelli minori , altri parenti fuori e nonni anziani) mi son dovuto prosciogliere a domanda.
La seconda volta sono rimasto coinvolto in un incidente che mi ha causato un colpo di frusta al collo con una prognosi di un mese e mezzo (collare e terapie). Avrei potuto fare convalescenza e anche se avessi perso il corso basico sarei poi partito col blocco successivo.
Il problema è sorto in quanto col riordino delle carriere militari del 29 Maggio 2017 è stato inserito il comma e-bis secondo cui perdere il corso (rav o modulo k) implica automaticamente il proscioglimento d'ufficio cosa che mi è stata confermata anche poi telefonicamente dall' "85 rav verona" a cui ero destinato per il rav.
Sono ancora molto motivato a voler rientrare anzi dopo queste 2 esperienze negative ancor più di prima e parteciperò al prossimo bando 2018... ma secondo lei psicologo e psichiatra mi scarteranno a priori...mi faranno carne da macello ? Oppure ho ancora un lume di speranza?
Ci tengo molto a questa vita ho rifiutato anche un incarico annuale a scuola media essendo musicista diplomato al conservatorio ..i soldi per me passano in secondo piano ...riesco a vedere solo un esito negativo al prossimo bando d'arruolamento



Avatar utente
Alessandra DAlessio
Professionista
Professionista
Messaggi: 108
Iscritto il: lun nov 07, 2016 4:26 pm

Re: Vfp1 idoneo 2 volte speranza per la terza?

Messaggio da Alessandra DAlessio » gio dic 07, 2017 10:10 pm

Buonasera,
Non comprendo la sua preoccupazione poiché nelle due esperienze passate è stato lei che ha rinunciato all'incarico e questo di per sè non comporta conseguenze sul piano valutativo a livello psicologico.
Per cui a meno che lei nel frattempo non abbia sviluppato delle psicopatologie per quanto riguarda il mio ambito non dovrebbe avere problemi.
Da cosa nasce la sua preoccupazione di preciso? Teme che queste due rinunce possano determinare nel valutatore un atteggiamento prevenuto? È possibile che nella prima fase valutativa dove si procede alla misurazione delle attitudini questa cosa possa venire fuori ma solo se lei ne parla come un suo problema o comunque attribuisce a queste due esperienze passate un vissuto stressante o ansioso o depressivo.
Se pensa che la cosa più importante per lei sia fare il militare provi questa terza volta ma faccia in modo che sia quella definitiva .
Dott.ssa Alessandra D'Alessio
Psicologa Clinica e del Lavoro
Psicologa Forense

Psicoterapeuta
Via R. Montecuccoli n.15 Roma
Tel 3429204614
Www.studio-atena.it
email: info@studio-atena.it

Umberto171193
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 3
Iscritto il: gio dic 07, 2017 2:47 pm

Re: Vfp1 idoneo 2 volte speranza per la terza?

Messaggio da Umberto171193 » sab dic 09, 2017 2:22 pm

Vabbene la ringrazio ....la mia preoccupazione riguarda solo il fatto di essere risultato idoneo 2 volte e quindi essere per loro un soggetto insicuro che forse non è convinto della scelta di intraprendere la carriera militare... quindi affrontare un intervista in cui magari psicologo e psichiatra che mi valuteranno lo faranno in maniera prevenuta piuttosto di esserlo con chi concorre la prima volta.. Non ho sviluppato alcuna patologia o disagio per cui ho ancora molta motivazione a voler rientrare e sono fiducioso.
Ma il mio rinunciare è stato "forzato" da situazioni di forza maggiore.

Rispondi