uso ironico di pseudonimo di colonnello

Diritto Militare e per le Forze di Polizia
Feed - L'Avv. Giorgio Carta risponde

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito www.studiolegalecarta.com, ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.
Rispondi
fefe72
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 1
Iscritto il: gio gen 19, 2023 5:57 pm

uso ironico di pseudonimo di colonnello

Messaggio da fefe72 »

salve, ho cercato su internet delle risposte alla mia domanda e site venuti fuori voi, sarei lieto se poteste aiutarmi.
IO sto creando un personaggio comico che ha nel nome l'appellativo colonnello anteceduto da un nome e da un altro nome dopo colonnello di natura inventata e spiritosa( nons on nomi comuni, ne di celebrità e altro( sono nomi inventati) . Il personaggio aprirà i social comuni e sarà un personaggio per lo piu' comico e non parlerà di militari di guerra e di altro assoggettato al personaggio.
Chiedo :posso usare l'appellativo colonnello ?
grazie Federico Chiappini


Avatar utente
Avv. Giorgio Carta
Professionista
Professionista
Messaggi: 2098
Iscritto il: ven apr 03, 2009 9:14 am

Re: uso ironico di pseudonimo di colonnello

Messaggio da Avv. Giorgio Carta »

se ben ho compreso la domanda, non vedo problemi ad inventare un colonello immaginario. Diverso sarebbe, però, se utilizzasse loghi o stemmi delle forze armate, che invece sono oggetto di specifica proprietà intellettuale facente capo al Difesa s.p.a..
In bocca al lupo per l'auspicato successo letterario.
Giorgio Carta
Rispondi