Trattamento fiscale delle indennità aggiuntive di fine servizio

Feed - UFFICIALI

Rispondi
panorama
Staff Moderatori
Staff Moderatori
Messaggi: 12832
Iscritto il: mer feb 24, 2010 3:23 pm

Trattamento fiscale delle indennità aggiuntive di fine servizio

Messaggio da panorama »

Risposte alle istanze di interpello - anno 2023

Agenzia delle Entrate

Risposta n. 425 del 8/09/2023

OGGETTO: Trattamento fiscale delle indennità aggiuntive di fine servizio erogate da un Fondo di previdenza alimentato in gran parte da premi di produttività o incentivi all'attività d'istituto.


N.B.: per opportuna notizia, allego 2 documenti e se qualcuno si è già attivato e pregato di postare eventuale Fac-simile, grazie.

>> si legge:

> Per gli iscritti cessati nell’anno 2023, ai quali è stato già erogato l’acconto, si provvederà alla riliquidazione in sede di erogazione del saldo nel mese di febbraio/marzo 2024.

> Gli iscritti a cui l’indennità è stata, invece, già erogata entro il 31/12/2022, applicando i vecchi e più onerosi criteri di tassazione, potranno presentare le istanze di rimborso ai competenti uffici dell’Agenzia delle Entrate, con le modalità e nel rispetto dei termini previsti dalla normativa di riferimento.

P.S.: sicuramente ci potrebbe essere una eventuale prescrizione. Inoltre, la NOTA allegata non so da quale Ente/Comando è stata redatta.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Rispondi