Trasferimento della residenza

Avvocato Civilista
Feed - L'Avv. Giovanni Carta risponde

Moderatore: Avv. Giovanni Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito, quindi le domande che saranno rivolte all'Avv. Giovanni Carta verranno evase compatibilmente con i suoi impegni professionali. Nel caso desideri approfondire il rapporto professionale, potrai metterti in contatto con l'avvocato ai recapiti che leggerai in calce ad ogni sua risposta.
Rispondi
Avatar utente
Daniele Gal
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 45
Iscritto il: sab set 26, 2020 10:29 am

Trasferimento della residenza

Messaggio da Daniele Gal » lun mag 23, 2022 6:21 pm

Buonasera Avvocato.
Sono madre di un ragazzo di 10 anni collocato presso di me all'esito del divorzio col padre dal 2017.
Sia io che il padre siamo appartenenti alle FF.PP. in servizio in provincia di Venezia.
Essendo stata riconosciuta non più idonea al servizio militare, mi trovo in aspettativa in attesa di transito nei ruoli civili.
Non avendo più alcun interesse/ragione di permanere in Veneto, avrei in animo di trasferirmi nel luogo di origine in provincia di Lecce, ove, peraltro, avrei anche la possibilità di un aiuto da parte dei miei genitori.
Detto trasferimento potrebbe avere opposizioni negative da parte del padre di mio figlio che, tra le varie condizioni statuite puntualmente disattese, non si è mai degnato di trascorrere un solo giorno delle vacanze estive e/o scolastiche col figlio?
Grazie in anticipo per la risposta ed eventuali consigli.
Maria.
p.s. - ove necessiti, Le rappresento che mio figlio è a dir poco entusiasta di andare a vivere dai nonni.



Avatar utente
Avv. Giovanni Carta
Professionista
Professionista
Messaggi: 199
Iscritto il: gio giu 22, 2017 12:54 pm

Re: Trasferimento della residenza

Messaggio da Avv. Giovanni Carta » lun mag 23, 2022 7:44 pm

Gentilissima Signora,
l’esigenza principale a cui mira il legislatore è quella di assicurare una tutela dell’interesse del figlio minorenne ad una crescita equilibrata nel rapporto con entrambi i genitori. Sicuramente il Suo trasferimento impedirebbe al padre di rispettare il provvedimento del Giudice che disciplina i termini e le modalità di frequentazione del minore e di esercizio del diritto di visita.
Pertanto, sarebbe opportuno, nel caso in cui non fosse possibile trovare un accordo con il padre, adire il Giudice al fine di essere autorizzata al trasferimento in modo da evitare di esporsi a rischi.
Resto a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti.
Cordialità

Avatar utente
Daniele Gal
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 45
Iscritto il: sab set 26, 2020 10:29 am

Re: Trasferimento della residenza

Messaggio da Daniele Gal » mar mag 24, 2022 11:22 am

Egregio Avvocato,
La ringrazio per la solerte risposta e del consiglio che seguirò senza dubbio alcuno.
Cordialmente
Maria

Rispondi