Tempistica per risposta PEC.

L'Avv. Giovanni Giorgetti risponde
Feed - LEXETICA - IL LEGALE RISPONDE

Moderatori: Admin, Avv. Giovanni Giorgetti

Regole del forum
++++++ATTENZIONE++++++

Si rammenta a tutti i lettori che in questa sezione non è consentito agli utenti del Forum fornire risposte che sono, invece, di esclusiva pertinenza del professionista.
Rispondi
antonioroses
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 7
Iscritto il: mer ott 12, 2022 8:35 am

Tempistica per risposta PEC.

Messaggio da antonioroses »

Buongiorno avv.Giorgietti,sono un ex brigadiere in PPO a Vita , ho fatto un sollecito con una Pec alla Cecchignola di Roma per informazioni circa chiamata a visita aggravamento ppo.la PEC e' stata mandata il giorno 7 maggio 2024 e ancora NON MI RISPONDONO. Ma secondo lei quanto e' la tempistica per la risposta in quanto mi hanno detto che con la PEC sono obbligati ha rispondere. Già e' passato un mese e mezzo.se non rispondono cosa devo fare? C'e un tempo massimo per la risposta?. Grazie per la risposta e cordiali saluti.


Avatar utente
Avv. Giovanni Giorgetti
Professionista
Professionista
Messaggi: 95
Iscritto il: mar set 29, 2020 4:33 pm

Re: Tempistica per risposta PEC.

Messaggio da Avv. Giovanni Giorgetti »

Buongiorno,
Non ci sono tempistiche determinate per una risposta ad una pec. In linea teorica, potrebbero anche non risponderLe.
Le consiglio di procedere con un sollecito formale tramite un legale, al quale solitamente viene dato un celere riscontro.
In alternativa, potrebbe procedere con apposita istanza di accesso agli atti amministrativi ex L.241/1990, al quale deve essere dato un riscontro entro 30 gg.
Se ha necessità, mi contatti pure agli indirizzi in calce.
Cordiali saluti
Giovanni Giorgetti
Avv. Giovanni Giorgetti
Via G. Pico della Mirandola 9
50132 Firenze
Tel 055/217989
email: avvocato@lexetica.it
Rispondi