Tassazione per i pensionati ex inpdap in Tunisia

Feed - POLIZIA DI STATO

IRPINO66
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 174
Iscritto il: mer lug 18, 2018 11:56 am

Re: Tassazione per i pensionati ex inpdap in Tunisia

Messaggio da IRPINO66 » gio giu 25, 2020 3:22 pm

salvo 8696 ha scritto: All'estero solo per vacanza, preferisco morire sul suolo Italico ove sono nato e da secoli ha dato i natali ai miei avi... 8)

Io, invece, sono un cittadino del mondo e, prima di morire voglio vivere e conoscere il più possibile questo pianeta, le sue bellezze ed i suoi abitanti... :D



Convenzionistituzioni.it
oreste.vignati
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 2631
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Tassazione per i pensionati ex inpdap in Tunisia

Messaggio da oreste.vignati » gio giu 25, 2020 7:31 pm

Irpino
Da oggi hanno cambiato
Per gli italiani non c è piu bisogno di esami pcr anticipati ne di quarantena in arrivo.
Se ho altre novità ti aggiorno, ma già così mi sembra ottimo.
Buone vacanze

IRPINO66
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 174
Iscritto il: mer lug 18, 2018 11:56 am

Re: Tassazione per i pensionati ex inpdap in Tunisia

Messaggio da IRPINO66 » ven giu 26, 2020 10:18 am

Buongiorno Oreste, sembra ottimo anche a me, ora vedo se posso prenotare campeggio e traghetto e vediamo il da farsi. Grazie sei stato come sempre prezioso e naturalmente ringrazia, da parte mia, anche la tua fonte tunisina! :D :D

VincentVega
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 73
Iscritto il: mer lug 10, 2019 7:31 am

Re: Tassazione per i pensionati ex inpdap in Tunisia

Messaggio da VincentVega » dom lug 12, 2020 1:54 pm

Com'e' la situazione estremismo islamico?
Non c'e' il rischio di essere rapiti/sgozzati solo per il fatto di essere cattolici/italiani ?
In Tunisia ci sono stato un'estate, prima dell'11/9 e mi piaceva, ma adesso con tutti i fatti avvenuti
non so' che pensare... sono paesi (o quelli confinanti) molto instabili politicamente, dove oggi e' tutto
calmo e domani potrebbe scoppiare una guerra o esserci un colpo di stato.
Con la casa come fareste voi?
Acquisto o affitto a vita ?

lunarossa
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 75
Iscritto il: gio lug 12, 2018 8:19 pm

Re: Tassazione per i pensionati ex inpdap in Tunisia

Messaggio da lunarossa » mer lug 15, 2020 2:30 pm

NO. tu puoi avere la tua residenza all'estero tua moglie in italia. importante che ti iscriva all AIRE.

IRPINO66
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 174
Iscritto il: mer lug 18, 2018 11:56 am

Re: Tassazione per i pensionati ex inpdap in Tunisia

Messaggio da IRPINO66 » sab lug 18, 2020 11:12 am

VincentVega ha scritto:
dom lug 12, 2020 1:54 pm
Com'e' la situazione estremismo islamico?
Non c'e' il rischio di essere rapiti/sgozzati solo per il fatto di essere cattolici/italiani ?
In Tunisia ci sono stato un'estate, prima dell'11/9 e mi piaceva, ma adesso con tutti i fatti avvenuti
non so' che pensare... sono paesi (o quelli confinanti) molto instabili politicamente, dove oggi e' tutto
calmo e domani potrebbe scoppiare una guerra o esserci un colpo di stato.
Con la casa come fareste voi?
Acquisto o affitto a vita ?
Buongiorno VincentVega, il rischio di essere vittime degli estremisti islamici esiste in tutti i paesi del Magreb e non solo, purtroppo, ecco perchè personalmente preferisco evitare di insediarmi in zone frequentate principalmente da europei. Conosco alcuni tunisini che lavorano in Italia da molti anni, hanno studiato qui e si sono insediati bene mantenendo economicamente le loro famiglie che vivono in Tunisia, aiutati da un cambio moneta molto favorevole. Non possiamo escludere problemi di instabilità politica (è recente la notizia delle dimissioni del primo ministro tunisino) ma colpi di stato o guerre civili non credo possano avvenire, almeno in Tunisia mi sento di escluderlo. Per la casa, almeno per i primi anni, preferisco affittarla, i costi sono veramente bassissimi, per le mie attuali esigenze va benissimo così. In futuro, dopo aver conosciuto meglio il paese ed aver valutato il clima nelle varie zone, le persone ed il territorio, vedremo se sarà opportuno acquistare ed eventualmente dove. Mi piace molto Tabarka ma anche Nabel e Mahdia. Per la moglie, se viene con te è meglio, altrimenti va bene lo stesso, non ci sono vincoli per ottenere i benefici fiscali.

oreste.vignati
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 2631
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Tassazione per i pensionati ex inpdap in Tunisia

Messaggio da oreste.vignati » sab lug 18, 2020 2:39 pm

Se vuoi c è anche port el kantaoui veramente una chicca
Sembra sirmione.

tunisia
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 19
Iscritto il: ven lug 31, 2020 11:11 am

Re: Tassazione per i pensionati ex inpdap in Tunisia

Messaggio da tunisia » ven lug 31, 2020 6:52 pm

io come molti altri colleghi abbiamo optato per Hammamet, metà turistica, perla del mediterraneo, che con il suo porto turistico di yasmine hammamet accoglie annualmente decine di yacht italiani che hanno deciso di mollare la folle burocrazia nostrana.

Avatar utente
Aquila
Altruista
Altruista
Messaggi: 190
Iscritto il: lun giu 10, 2013 9:26 pm

Re: Tassazione per i pensionati ex inpdap in Tunisia

Messaggio da Aquila » ven lug 31, 2020 7:14 pm

Buonasera Tunisia, visto che è molto ben informato, per i coniugati in comunione dei beni, è possibile trasferirsi anche senza la coniuge che resterebbe in Italia? E nel caso di cointestazione di immobili, bisogna cederli, per non pagare l'esosa Imu II casa?
Grazie.

tunisia
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 19
Iscritto il: ven lug 31, 2020 11:11 am

Re: Tassazione per i pensionati ex inpdap in Tunisia

Messaggio da tunisia » ven lug 31, 2020 7:25 pm

Si certo puoi trasferirti anche senza la moglie al seguito. Secondo il mio modesto consiglio, conviene vendere e con il ricavato investire nel mattone proprio qui in Tunisia che valuta nel tempo, non conosce crisi e tasse su di esso.

Avatar utente
Aquila
Altruista
Altruista
Messaggi: 190
Iscritto il: lun giu 10, 2013 9:26 pm

Re: Tassazione per i pensionati ex inpdap in Tunisia

Messaggio da Aquila » ven lug 31, 2020 8:06 pm

Grazie Tunisia per la tempestiva e gradita risposta, ottimo consiglio.
Nelle more approfitto della tua gradita gentilezza, per chiederti i tempi tecnici per effettuare le pratiche di trasferimento ed accredito della pensione ex inpdap ovvero se trattasi di pratiche molto laboriose.
Ho letto che stai ad Hammamet, ove si trova 1 numerosa comunità italiana, quanto costa affittare 1 alloggio di 70 mq in 1 bella zona, per poi procedere ad 1 eventuale acquisto in 1 secondo tempo?
Tra l'altro ho notato che ci sono pochi voli, ma probabilmente è ancora l'effetto covid.

tunisia
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 19
Iscritto il: ven lug 31, 2020 11:11 am

Re: Tassazione per i pensionati ex inpdap in Tunisia

Messaggio da tunisia » ven lug 31, 2020 8:32 pm

Iniziando le pratiche ora e contando che siamo ormai già ad Agosto dovrebbe essere necessario attendere marzo 2020. Comunque prima della defiscalizzazione bisogna attendere almeno 6 mesi di permanenza e ottenere il permesso di soggiorno definitivo. Comunque vada insieme alla pensione defiscalizzata arriveranno anche gli arretrati. Se interessato posso aiutarti step by step in quanto ho aperto una società di diritto tunisino proprio per agevolare questo tipo di pratiche. Per quanto riguarda l'affitto con max 200 euro mese riesci a trovare un bell'alloggio in zona centrale ad Hammamet , per la compravendita è una pratica più lunga ma è possibile con l'autorizzazione del governatore ottenere il benestare e procedere all'acquisto. Si hai detto bene è ancora l'effetto covid (ci sono meno arrivi) , ma comunque si sta ripartendo e qui ci sono pochissimi casi prossimi allo zero senza focolai come in Italia che danno la possibilità di stare in libertà e sereni.

Avatar utente
Aquila
Altruista
Altruista
Messaggi: 190
Iscritto il: lun giu 10, 2013 9:26 pm

Re: Tassazione per i pensionati ex inpdap in Tunisia

Messaggio da Aquila » ven lug 31, 2020 8:42 pm

Grazie, ne terro' conto ed eventualmente ti contattero' in pvt; riguardo alle pratiche burocratiche, so che l'Inps non è molto contenta del "trasferimento" e che bisogna annualmente certificarle l'esistenza in vita, daltronde , a tuttoggi ci considera impiegati civili, con trattamenti economici assurdamente diversi da quelli dell'arma e GDF, ma...questa è 1 altra storia.
Nelle more 1 caro saluto e grazie per tutte le gradite informazioni che ci stai dando.
Buona serata.

IRPINO66
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 174
Iscritto il: mer lug 18, 2018 11:56 am

Re: Tassazione per i pensionati ex inpdap in Tunisia

Messaggio da IRPINO66 » sab ago 01, 2020 8:35 am

Buongiorno Tunisia, (mi ricorda il titolo di un film) visto che sei in Tunisia ed hai un'agenzia legale, chiedo a te info riguardo le limitazioni per l'importazione di veicoli (auto, moto, camper) vale per tutti la regola dei max 3 anni di vita dalla prima immatricolazione? Grazie!

tunisia
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 19
Iscritto il: ven lug 31, 2020 11:11 am

Re: Tassazione per i pensionati ex inpdap in Tunisia

Messaggio da tunisia » sab ago 01, 2020 12:36 pm

Aquila ha scritto:
ven lug 31, 2020 8:42 pm
Grazie, ne terro' conto ed eventualmente ti contattero' in pvt; riguardo alle pratiche burocratiche, so che l'Inps non è molto contenta del "trasferimento" e che bisogna annualmente certificarle l'esistenza in vita, daltronde , a tuttoggi ci considera impiegati civili, con trattamenti economici assurdamente diversi da quelli dell'arma e GDF, ma...questa è 1 altra storia.
Nelle more 1 caro saluto e grazie per tutte le gradite informazioni che ci stai dando.
Buona serata.
Poichè stiamo a cuore al nostro amato istituto di previdenza sociale , ogni anno l’INPS, assieme a Citibank, mette in atto dei sistemi volti a controllare che i pensionati residenti all’estero a cui eroga pensioni siano ancora in vita. Ringraziando mamma INPS, che ha bloccato l'accertamento di esistenza in vita durante l'emergenza covid per salvaguardare la salute dei pensionati e di tutti i soggetti coinvolti nell’attività di verifica. 8)

Rispondi