Stato ansioso e visita di idoneità

Feed - ESERCITO

underdog
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 10
Iscritto il: mar nov 26, 2019 1:36 pm

Re: Stato ansioso e visita di idoneità

Messaggio da underdog » ven lug 24, 2020 10:11 am

Salve a tutti, a breve andrò a visita alla cmo per la prima volta per lo stesso problema. Come funzionerà? colloquio e mmp2 o mi devo aspettare anche altro?



Convenzionistituzioni.it
lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4307
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Stato ansioso e visita di idoneità

Messaggio da lino » ven lug 24, 2020 3:15 pm

Underdog un minimo sunto ....
Più date notizie e forse qualche suggerimento si può dare ...

underdog
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 10
Iscritto il: mar nov 26, 2019 1:36 pm

Re: Stato ansioso e visita di idoneità

Messaggio da underdog » ven lug 24, 2020 3:58 pm

Si scusami non ci ho pensato.
Ho avuto problemi alimentari che sono sfociati in forti stati d’ansia e attacchi di panico e dopo aver provato a resistere un po di tempo mi sono trovato costretto ad informare la linea di comando della situazione. Anche perchè ero in operazione e ormai mi era impossibile svolgere il servizio in maniera professionale. Sono stato mandato dall’infermeria di corpo in convalescenza per un totale di 60gg dopodichè inviato presso cmo che mi ha convocato per i primi di settembre.
Già mesi prima di uscire allo scoperto seguivo una terapia psicologica a cui ho affiancato durante la convalescenza quella psichiatrica con conseguente terapia farmacologica che seguo tutt’ora. Non credo che il dottore per settembre mi farà scalare il farmaco perchè sono ancora soggetto ad attacchi.
La mia intenzione è rientrare in servizio anche se non sto ancora benissimo, ho solo certificazioni private perchè durante il lockdown le asl non accettavano nuovi pazienti, proverò comunque ad andarci prima di settembre.
Tornando alla mia domanda vorrei sapere orientativamente cosa mi aspetta quando andrò a visita a settembre

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4307
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Stato ansioso e visita di idoneità

Messaggio da lino » ven lug 24, 2020 6:11 pm

lino ha scritto:
ven lug 24, 2020 3:15 pm
Underdog un minimo sunto ....
Più date notizie e più suggerimenti si possono dare .
Aggiungo dovresti perlomeno dirmi grado vsp4, vsp ; ecc.
Quanti anni hai di servizio effettivo o utile??

Non devi assolutamente togliere o diminuire i farmaci.

Devi continuare la psicoterapia e chiedere se la missione potrebbe aver influito nel peggiorare la patologia, gia in atto.
Potrebbe essere successo qualche episodio che ha fatto scattare il meccanismo del panico.
Lo dico per un eventuale futura c.di s. Anche se sarà dura farsela riconoscere.

underdog
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 10
Iscritto il: mar nov 26, 2019 1:36 pm

Re: Stato ansioso e visita di idoneità

Messaggio da underdog » ven lug 24, 2020 6:23 pm

Sono vsp con 12 anni di servizio, ho iniziato a stare male dopo il rientro da una missione all’estero e gli attcchi di panico sono inziati durante l’operazione strade sicure.
Anche io avevo letto che per questa patologia la cds è impossibile da ottenere a meno che non ci siano eventi o traumi documentabili. Nel mio caso non c’è stato un vero e proprio evento scatenante ma un escalation durata mesi

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4307
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Stato ansioso e visita di idoneità

Messaggio da lino » ven lug 24, 2020 8:01 pm

Purtroppo "strade sicure ", ha creato una vera e propria reazione avversa in moltissimi tuoi Colleghi.
Dai più giovani vsp1 agli anziani.
Paradossalmente si hanno meno episodi stressogeni nei teatri operativi.
Hanno (quasi) eliminato la problematica dei giubbotti antiproiettile., credo grazie all'avv.Carta e alcune centinaia di tuoi colleghi che con coraggio ci hanno messo la "faccia".
Ma vi sono tante altre situazioni da risolvere.
Sai quanti hanno scritto solo in questo forum con patologie simili alle tue per l"impiego in strade sicure???
Puoi scrivere quando vuoi anche in mp.

underdog
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 10
Iscritto il: mar nov 26, 2019 1:36 pm

Re: Stato ansioso e visita di idoneità

Messaggio da underdog » ven lug 24, 2020 8:53 pm

Si guarda, le pressioni derivanti da ss (specialmente in determinate piazze e sotto determinati reggimenti) andrebbero affrontate in situazione di serenità e solidità mentale. Se come nel mio caso ci arrivi già in grossa difficoltà finisci per scoppiare. Io ho avuto la lucidità di sapermi fermare in tempo e pensare a curarmi nonostante sapessi in quale tunnel mi stessi cacciando.
Aggiungo solo una cosa, durante ss ero in crisi e contattai la psicologa di brigata per parlare in anonimato. La risposta è stata che avrei dovuto fare richiesta ufficiale attraverso la mia fureria...

Rispondi