Pagina 1 di 1

Stato ansioso depressivo e visita fiscale

Inviato: sab giu 08, 2019 6:03 am
da Folgore77
Buongiorno Dottoressa,
con la presente vorrei chiederle come possa essere compatibile con la patologia depressiva, l'obbligo di permanere a casa dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18??
A mio parere è assurdo costringere ad una sorta di "detenzione domiciliare" chi soffre di tale patologia...con il rischio concreto di peggiorare la situazione.
Mi pare che la Cassazione si sia già espressa a favore della possibilità "di svago e di uscire da casa" anche durante le fasce (con 2 sentenze)...ma l'Inps non mi pare che sia intervenuta con un esonero dalla visita fiscale 'ad hoc'.
Dr.ssa, a suo parere sarebbe opportuno che lo specialista inserisca una dicitura sulla necessità del proprio paziente, di uscire di casa e di svagarsi, proprio per evitare problemi e poter fronteggiare una eventuale visita fiscale con assenza dal domicilio? A me sembra assurdo anche il solo doverne parlare in una società civile, ma, considerato che la Cassazione fa sentenze ma non leggi, e che sugli esoneri nulla mi pare che sia cambiato per l'Inps, meglio prevenire i problemi e farlo mettere nero su bianco dallo specialista. Cosa ne pensa?
Grazie mille e buon lavoro!

Re: Stato ansioso depressivo e visita fiscale

Inviato: sab giu 08, 2019 7:54 am
da Alessandra DAlessio
Certo che lo specialista può scriverlo ad ogni modo le ripeto che non ho mai visto nessun militare con diagnosi psicologica o psichiatrica restare a casa per visita fiscale

Re: Stato ansioso depressivo e visita fiscale

Inviato: sab giu 08, 2019 12:34 pm
da Folgore77
La ringrazio Dottoressa!
In effetti è come dice lei, ma, con il passaggio di competenze al Polo Unico Inps non sarei più così tranquillo...spero di sbagliarmi naturalmente.

Re: Stato ansioso depressivo e visita fiscale

Inviato: sab giu 08, 2019 8:26 pm
da Folgore77
Non vorrei che con il passaggio al Polo Unico Inps anche per il nostro Comparto le cose cambiassero... :roll:

Re: Stato ansioso depressivo e visita fiscale

Inviato: dom giu 09, 2019 12:31 pm
da Alessandra DAlessio
Ho letto E le dico subito che c è la categoria "malattie mentali" che le include tutte.... Anche lo stato ansioso depressivo. A mio giudizio per lei non cambia nulla
Il termine è poco elegante e desueto mi stupisco che venga ancora utilizzato però a mio avviso può stare tranquillo

Re: Stato ansioso depressivo e visita fiscale

Inviato: dom giu 09, 2019 12:31 pm
da Alessandra DAlessio
Ho letto E le dico subito che c è la categoria "malattie mentali" che le include tutte.... Anche lo stato ansioso depressivo. A mio giudizio per lei non cambia nulla
Il termine è poco elegante e desueto mi stupisco che venga ancora utilizzato però a mio avviso può stare tranquillo

Re: Stato ansioso depressivo e visita fiscale

Inviato: gio giu 13, 2019 11:13 am
da Folgore77
La ringrazio Dottoressa.
Parlando con uno specialista, tempo fa, mi disse che possono farla comunque e che le fasce sono da rispettare...ma a me sembra una cosa assurda con questa patologia.