Pagina 1 di 1

Speciale indennità di posizione dirigenziale

Inviato: mar dic 25, 2018 1:08 pm
da panorama
Il Tar Lazio rigetta il ricorso del ricorrente, generale in quiescenza.

1) - egli sarebbe stato promosso al grado di “Maggiore generale” (qualifica corrispondente a quella di “Dirigente generale”) soltanto il giorno prima di essere collocato in quiescenza.

vedi allegato