Pagina 1 di 6

Sollecito Inps

Inviato: gio feb 20, 2020 5:21 pm
da anco2010
Buonasera a tutto il forum.-

Ho inoltrato l'ennesimo sollecito all'inps in data odierna:

- "IN ESITO AL SOLLECITO DELLA LIQUIDAZIONE UNA TANTUM DATATO 25 GENNAIO 2020 INERENTE LA DOMANDA DI PENSIONE DIRETTA DI PREVILEGIO
(105201600005133) PROTOCOLLATA CON NR.78031 IN DATA 8 GIUGNO 2016, LO SCRIVENTE E' TUTT'ORA IN ATTESA DI NOTIZIE DA PARTE DI CODESTA
AMMINISTRAZIONE".

Si tratta di una tabella B Max (4 anni dati dalla CMO) e documentazione in possesso Inps dal 19 novembre 2019.
Tutto l'iter della visita presso la commissione medica è stato fatto dal Comando Legione alla quale ho trasmesso copia della domanda inoltrata all'inps

L'Inps più volte sollecitata negli anni passati mi rispondeva;
- la sua domanda sarà elaborata entro il 2017;
successivo sollecito:
- la sua domanda sarà elaborata entro il 2019.
Cosa mai avvenuta in quanto l'inps non ha mai richiesto la mia documentazione al Comando Generale per mandarmi a visita.

Questi sono i giochetti dell'Inps.

Ora ogni 15 giorni la solleciterò anche per con una tantum non si prendono arretrati.

I pensionati vengono trattati in questo modo dall'amministrazione Inps.

Re: Sollecito Inps

Inviato: gio mar 12, 2020 2:28 pm
da anco2010
In merito al mio sollecito questa è la risposta Inps odierna (12 marzo 2020)

Stato Richiesta: Richiesta definita dalla sede territoriale competente

Motivazione: la sua richiesta è stata inoltrata all'ufficio competente.

In sintesi mi dicono che il mio sollecito è stato inoltrato all'ufficio competente? (sollecito effettuato il 25 gennaio 2020)

Sono più veloci della luce.

Re: Sollecito Inps

Inviato: mer apr 08, 2020 4:38 pm
da anco2010
Per opportuna conoscenza.

A seguito del mio ennesimo sollecito all'Inps in data 30 marzo 2020, il predetto ente ha risposto (in data odierna) testualmente:

Motivazione: Data l'emergenza in atto non è al momento possibile accedere agli archivi della sede e presso gli uffici, pertanto le chiediamo di avere un po' di pazienza, la sua pratica sarà presa in considerazione appena le condizioni di sicurezza lo permetteranno. Grazie

Re: Sollecito Inps

Inviato: mer apr 08, 2020 5:06 pm
da lellobit
Vista la situazione era prevedibile questo tipo di risposta.

Re: Sollecito Inps

Inviato: mer apr 08, 2020 5:33 pm
da Stap
Senza cadere nel volgare, ma è davvero una risposta del cavolo. Gli uffici sono aperti la pratica non è infetta tanto più che è tutta una questione informatica. E la dimostrazione sta nel fatto che a me è stato notificato via mail la nuova pal a seguito della richiesta della ppo. Il vero problema è che sono degli incapaci e adesso se ne approfittano con la scusa del virus.

Re: Sollecito Inps

Inviato: mer apr 08, 2020 6:14 pm
da anco2010
la risposta che mi è stata fornita è riferita al seguente sollecito eseguito il 30 marzo 2020.

IN ESITO AL SOLLECITO DELLA LIQUIDAZIONE UNA TANTUM DATATO 25 GENNAIO 2020 INERENTE LA DOMANDA DI PENSIONE DIRETTA DI PREVILEGIO (105201600005133) PROTOCOLLATA CON NR.78031 IN DATA 8 GIUGNO 2016, LO SCRIVENTE VISTA LA RISPOSTA (RICHIESTA TRASMESSA UFFICIO COMPETENTE) SOLLECITA PER L'ENNESIMA VOLTA LA LIQUIDAZIONE UNA TANTUM. NELLA CIRCOSTANZA CHIEDE DI CONOSCE IL NOMINATIVO DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO.

Re: Sollecito Inps

Inviato: mer apr 08, 2020 7:46 pm
da oreste.vignati
può darsi che il loro archivio sia pieno di virus.... :lol: :lol:

Re: Sollecito Inps

Inviato: mer apr 08, 2020 8:02 pm
da anco2010
Non vorrei che questa risposta mi sia stata data per non darmi il nominativo del responsabile del procedimento da me richiesto, al fine di guadagnare tempo.

Se è cosi come io penso a maggio o a giugno sicuramente mi liquideranno.

Re: Sollecito Inps

Inviato: mer apr 08, 2020 9:18 pm
da Aldo L.
Per esperienza diretta, confermo che buona parte del personale dell'INPS non presta servizio presso gli uffici, bensì in modalità "smart-working" da casa. Non è possibile per il personale operante da casa, né accedere alla documentazione cartacea presente presso gli uffici dell'Ente (ovviamente), né a quella in formato elettronico disponibile sui drive centrali (per motivi di sicurezza informatica). Anche al sottoscritto (che ha in corso una pratica che necessita del provvedimento finale di pagamento) è stato comunicato che, al momento del regolare rientro in ufficio del personale preposto, si provvederà alla chiusura della pratica. Saluti

Re: Sollecito Inps

Inviato: gio apr 09, 2020 9:27 am
da anco2010
Aldo L. Buongiorno.

Ringrazio per l'informazione.

Re: Sollecito Inps

Inviato: gio apr 09, 2020 5:55 pm
da Aldo L.
@ anco2010, di niente e auguri a tutti per questa Pasqua così diversa dal solito.

Re: Sollecito Inps

Inviato: sab mag 09, 2020 2:17 pm
da anco2010
Buongiorno a tutti.
Ennesimo sollecito fatto all'Inps. (fatto ad aprile)

IN RELAZIONE ALLA DOMANDA DI PENSIONE DIRETTA DI PREVILEGIO (105...……...….) PROTOCOLLATA CON NR………. IN DATA 8 GIUGNO 2016. SI SOLLECITA PER L'ENNESIMA VOLTA LA LIQUIDAZIONE UNA TANTUM. NELLA CIRCOSTANZA CHIEDE DI CONOSCE IL NOMINATIVO DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO, COME TRA L'ALTRO GIA' RICHIESTO E NON COMUNICATO.

RISPOSTA inps: (6 maggio 2020)

LE LAVORAZIONI DI QUESTO TIPO SONO IN ATTO, DATA L'IMPOSSIBILITA' DI RECARSI IN SEDE ED ACCEDERE AGLI ARCHIVI, I PAGAMENTI SLITTERANNO DI QUALCHE MESE.



Per l'ennesima volta non mi hanno comunicato il nominativo del responsabile del procedimento.

Re: Sollecito Inps

Inviato: sab mag 09, 2020 2:20 pm
da lino
Aldo L. ha scritto:
mer apr 08, 2020 9:18 pm
Per esperienza diretta, confermo che buona parte del personale dell'INPS non presta servizio presso gli uffici, bensì in modalità "smart-working" da casa. Non è possibile per il personale operante da casa, né accedere alla documentazione cartacea presente presso gli uffici dell'Ente (ovviamente), né a quella in formato elettronico disponibile sui drive centrali (per motivi di sicurezza informatica). Anche al sottoscritto (che ha in corso una pratica che necessita del provvedimento finale di pagamento) è stato comunicato che, al momento del regolare rientro in ufficio del personale preposto, si provvederà alla chiusura della pratica. Saluti
Perdonami , ma allora cosa fanno???

Re: Sollecito Inps

Inviato: sab mag 09, 2020 2:29 pm
da lino
anco2010 ha scritto:
sab mag 09, 2020 2:17 pm
Buongiorno a tutti.
Ennesimo sollecito fatto all'Inps. (fatto ad aprile)

IN RELAZIONE ALLA DOMANDA DI PENSIONE DIRETTA DI PREVILEGIO (105...……...….) PROTOCOLLATA CON NR………. IN DATA 8 GIUGNO 2016. SI SOLLECITA PER L'ENNESIMA VOLTA LA LIQUIDAZIONE UNA TANTUM. NELLA CIRCOSTANZA CHIEDE DI CONOSCE IL NOMINATIVO DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO, COME TRA L'ALTRO GIA' RICHIESTO E NON COMUNICATO.

RISPOSTA inps: (6 maggio 2020)

LE LAVORAZIONI DI QUESTO TIPO SONO IN ATTO, DATA L'IMPOSSIBILITA' DI RECARSI IN SEDE ED ACCEDERE AGLI ARCHIVI, I PAGAMENTI SLITTERANNO DI QUALCHE MESE.



Per l'ennesima volta non mi hanno comunicato il nominativo del responsabile del procedimento.
Come ben sai hanno obbligo di dare il nominativo...

PROVA A SCRIVERGLI :-CAUSA ENNESIMO MANCATO
NOMINATIVO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE...
PREGASI FORNIRE URGENTEMENTE TALE NOMINATIVO.
PER POTER PROCEDERE ............!!!!
Secondo me funziona...magari il nome del dirigente non te lo danno, poiché ti liquidano subito...

Re: Sollecito Inps

Inviato: sab mag 09, 2020 2:52 pm
da anco2010
Lino buonasera e grazie del consiglio .

A questo punto penso mi conviene aspettare il cedolino di Luglio. Se in tale circostanza non trovo la liquidazione una tantum (tabella B Max 4 annualità) seguirò il tuo consiglio interessando anche l'ispettorato della funzione pubblica.

Un saluto.