Situazioni drammatiche e Ansia

Feed - La Dott.ssa Alessandra D'Alessio risponde

Rispondi
Fabrizior3.
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10
Iscritto il: dom gen 26, 2020 6:38 pm

Situazioni drammatiche e Ansia

Messaggio da Fabrizior3. » mer gen 29, 2020 9:04 am

Buon giorno a tutti.
Voglio condividere questa riflessione e mi farebbe piacere ricevere le vostre opinioni in merito.

Da quanto ho letto l’ansia non è una malattia riconosciuta come causa di servizio per le FF.OO. Ad es. facciamo il caso di un operatore che si confronta più volte con casi di suicidio; come si può ritenere che da solo abbia tutti gli strumenti necessari per elaborare questi eventi? Oppure arrestare magari un padre di famiglia ed avere moglie e figli che piangono e ti supplicano di non portargli via il papà/marito.
Il fatto che l’amministrazione non gli proponga un colloquio con uno Psicologo lo trovo una mancanza. Come si può poi ritenere che l’ansia non sia correlata a questi eventi , come mai non viene considerata causa di servizio?

Grazie a chi vorrà condividere il proprio pensiero.



fettel
Altruista
Altruista
Messaggi: 117
Iscritto il: mar mar 19, 2019 2:37 pm

Re: Situazioni drammatiche e Ansia

Messaggio da fettel » gio gen 30, 2020 3:45 pm

Ricordati che per entrare in Polizia hai dovuto affrontare vari test psicologici i quali predigono le future ansie,quindi chiedi il danno patrimoniale e vedrai che vinci perchè sono in torto marcio.

Avatar utente
Alessandra DAlessio
Professionista
Professionista
Messaggi: 175
Iscritto il: lun nov 07, 2016 4:26 pm

Re: Situazioni drammatiche e Ansia

Messaggio da Alessandra DAlessio » dom feb 02, 2020 5:20 pm

L'ansia di per sé non è causa di servizio ma dipende.

Se l'ansia fosse scatenata da un evento specifico (trauma sia fisico che psicologico) e se si riuscisse a reperire il "nesso causale" sarebbe diverso.
Dott.ssa Alessandra D'Alessio
Psicologa Clinica e del Lavoro
Psicologa Forense

Psicoterapeuta
Via R. Montecuccoli n.15 Roma
Tel 3429204614
Www.studio-atena.it
email: info@studio-atena.it

Maurizio v
Altruista
Altruista
Messaggi: 170
Iscritto il: dom giu 12, 2016 12:40 pm

Re: Situazioni drammatiche e Ansia

Messaggio da Maurizio v » dom feb 02, 2020 7:52 pm

Buonasera gentilissima dottoressa ho scritto un quesito alla dottoressa Astore, poiché sinora non mi ha risposto, potrebbe cortesemente darmi dei consigli. Nonostante la. Terapia ho insonnia, ansia. Mi creda non auguro neanche al peggiore nemico ciò che mi è accaduto. Cordiali saluti

Fabrizior3.
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10
Iscritto il: dom gen 26, 2020 6:38 pm

Re: Situazioni drammatiche e Ansia

Messaggio da Fabrizior3. » lun feb 03, 2020 9:57 am

Alessandra DAlessio ha scritto:
dom feb 02, 2020 5:20 pm
L'ansia di per sé non è causa di servizio ma dipende.

Se l'ansia fosse scatenata da un evento specifico (trauma sia fisico che psicologico) e se si riuscisse a reperire il "nesso causale" sarebbe diverso.
Grazie

Avatar utente
Alessandra DAlessio
Professionista
Professionista
Messaggi: 175
Iscritto il: lun nov 07, 2016 4:26 pm

Re: Situazioni drammatiche e Ansia

Messaggio da Alessandra DAlessio » gio feb 06, 2020 9:55 am

Maurizio v ha scritto:
dom feb 02, 2020 7:52 pm
Buonasera gentilissima dottoressa ho scritto un quesito alla dottoressa Astore, poiché sinora non mi ha risposto, potrebbe cortesemente darmi dei consigli. Nonostante la. Terapia ho insonnia, ansia. Mi creda non auguro neanche al peggiore nemico ciò che mi è accaduto. Cordiali saluti
Mi può spiegare meglio il suo quesito, per favore.
Dott.ssa Alessandra D'Alessio
Psicologa Clinica e del Lavoro
Psicologa Forense

Psicoterapeuta
Via R. Montecuccoli n.15 Roma
Tel 3429204614
Www.studio-atena.it
email: info@studio-atena.it

Maurizio v
Altruista
Altruista
Messaggi: 170
Iscritto il: dom giu 12, 2016 12:40 pm

Re: Situazioni drammatiche e Ansia

Messaggio da Maurizio v » gio feb 06, 2020 1:31 pm

Buongiorno chiedevo le modalità per chiedere eventuaòmente un psichiatra diverso da quello in cui si è in cura, la ringrazio anticipatamente.

Avatar utente
Alessandra DAlessio
Professionista
Professionista
Messaggi: 175
Iscritto il: lun nov 07, 2016 4:26 pm

Re: Situazioni drammatiche e Ansia

Messaggio da Alessandra DAlessio » gio feb 06, 2020 4:13 pm

Ma chi la segue è uno psichiatra della asl?
Dott.ssa Alessandra D'Alessio
Psicologa Clinica e del Lavoro
Psicologa Forense

Psicoterapeuta
Via R. Montecuccoli n.15 Roma
Tel 3429204614
Www.studio-atena.it
email: info@studio-atena.it

Maurizio v
Altruista
Altruista
Messaggi: 170
Iscritto il: dom giu 12, 2016 12:40 pm

Re: Situazioni drammatiche e Ansia

Messaggio da Maurizio v » ven feb 07, 2020 12:28 am

Si ma é vero che se volessi cambiarla.non.é possibile, tranne cambi domicilio.o addirittura la residenza? Attendo suo cortese.riscontro, grazie. Buonanotte

Avatar utente
Alessandra DAlessio
Professionista
Professionista
Messaggi: 175
Iscritto il: lun nov 07, 2016 4:26 pm

Re: Situazioni drammatiche e Ansia

Messaggio da Alessandra DAlessio » ven feb 07, 2020 6:37 pm

Non credo proprio.
Ha tutto il diritto di rivolgersi ad un qualsiasi psichiatra della asl
Dott.ssa Alessandra D'Alessio
Psicologa Clinica e del Lavoro
Psicologa Forense

Psicoterapeuta
Via R. Montecuccoli n.15 Roma
Tel 3429204614
Www.studio-atena.it
email: info@studio-atena.it

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4024
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Situazioni drammatiche e Ansia

Messaggio da lino » ven feb 07, 2020 6:38 pm

Maurizio la dott.ssa non é una veggente...
Credo tu stia parlando degli specialisti degli ex CIM??
Poiché solo loro vengono suddivisi per zone.
Se parli di privati , puoi cambiare tranquillamente psichiatra quando vuoi.

Se invece fossi seguito da un Cim, puoi solo tentare di cambiare lo psichiatra che ti segue, tramite un dialogo/ richiesta dallo stesso, oppure dal responsabile della struttura.
Eviterei conflitti di ogni genere, al max. Richiedi un supporto psicoterapeutico.
Sennò spiega un po' meglio i fatti alla gentile dott.ssa.
I migliori auguri.

Maurizio v
Altruista
Altruista
Messaggi: 170
Iscritto il: dom giu 12, 2016 12:40 pm

Re: Situazioni drammatiche e Ansia

Messaggio da Maurizio v » ven feb 07, 2020 8:06 pm

Ringrazio la gentile dr.ssa e Lino, ieri durante la visita sono state entrambe più espansive e comprensive delle miei problematiche, buon fine settimana

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4024
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Situazioni drammatiche e Ansia

Messaggio da lino » sab feb 08, 2020 2:28 am

Maurizio v., molte volte alcuni psichiatri, scommetto ti ricordano i nostri superiori.
Sono molto impostati e non transingono sulle eventuali resistenze nell'assumere farmaci.
Alcuni ti liquidano con poche parole o modificando la cura...con le solite frasi di prassi...e capisco molto bene le tue sensazioni .

Senza entrare nel merito , per la mia sola esperienza personale, credo tu abbia bisogno anche di un sostegno psicologico.
Chiama la dott.ssa D'ALESSIO (vista la sua disponibilità),
Credo potrebbe capire le tue problematiche e indirizzarti
Nel migliore dei modi.
Però non attendere oltre , fallo in questo periodo!!!
OK?
un abbraccio.
Lino.

marcopigat75
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 3
Iscritto il: lun ott 07, 2019 11:35 am

Re: Situazioni drammatiche e Ansia

Messaggio da marcopigat75 » sab feb 08, 2020 8:26 pm

Alessandra DAlessio ha scritto:
dom feb 02, 2020 5:20 pm
L'ansia di per sé non è causa di servizio ma dipende.

Se l'ansia fosse scatenata da un evento specifico (trauma sia fisico che psicologico) e se si riuscisse a reperire il "nesso causale" sarebbe diverso.
Buonasera dottoressa sono un app sc qs gdf io ho ricevuto lettere anonime con minacce di morte a me e alla mia famiglia collegate alla mia professione e a quella di mia moglie commerciante e nel 2013 sono stato trasferito d' autorità per incompatibilità ambientale quindi sono 7 anni che faccio il pendolare e sto via anche alcuni gg da casa per lavoro ci sarebbero gli estremi per una causa di servizio grazie .

Avatar utente
Alessandra DAlessio
Professionista
Professionista
Messaggi: 175
Iscritto il: lun nov 07, 2016 4:26 pm

Re: Situazioni drammatiche e Ansia

Messaggio da Alessandra DAlessio » sab feb 08, 2020 8:35 pm

Se ha documentazione che attesti problemi psicologici si potrebbe provare
Dott.ssa Alessandra D'Alessio
Psicologa Clinica e del Lavoro
Psicologa Forense

Psicoterapeuta
Via R. Montecuccoli n.15 Roma
Tel 3429204614
Www.studio-atena.it
email: info@studio-atena.it

Rispondi