sindrome d'ansia reattiva

Feed - POLIZIA DI STATO

c18
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 50
Iscritto il: gio set 01, 2016 2:01 pm

sindrome d'ansia reattiva

Messaggio da c18 » gio set 01, 2016 6:17 pm

Ciao tutti, da aprile 2015 sono in aspettativa per ansia reattiva per conflitto sul posto di lavoro col dirigente. Presentata domanda causa di servizio. Non entro nei particolari per non tediarvi. A fine novembre scadono i 18 mesi cosa accadrà? Sono sotto terapia con farmaco sertalina, almeno fino a febbraio motivo per cui da quello che ho capito non mi daranno l'idoneità. Quali possibilità ho? Non voglio essere riformato, quanto meno vorrei transitare nei ruoli civili. Non ho mai avuto alcun problema è questa storia mi ha disorientato e lasciato in una situazione assolutamente nuova.



oreste.vignati
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2272
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: sindrome d'ansia reattiva

Messaggio da oreste.vignati » gio set 01, 2016 6:37 pm

in attesa che qualcuno più ferrato per la tua situazione ti possa rispondere, volevo scambiare qualche opinione, non conosco la tua situazione, ma i dirigenti passano, appena entrato in polizia un grande appuntato anziano mi disse questo "fai del bene e scordati, fai del male e pensaci", la seconda frase vale per il tuo dirigente.
cerca di non farti condizionare, se non riesci, fatti trasferire in qualche altro ufficio, ma tutelati, in primis con la salute, poi se non riesci da solo chiedi consiglio a qualche collega o ad un medico, ma devi cercare di reagire, il transito nei ruoli civili è utile per chi non ha altre alternative. ti faccio i migliori auguri per il tuo futuro, ma, anche se difficile, bisogna impegnarsi. un caro saluto

c18
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 50
Iscritto il: gio set 01, 2016 2:01 pm

Re: sindrome d'ansia reattiva

Messaggio da c18 » gio set 01, 2016 6:46 pm

Ciao, il dirigente da qualche mese è andato via dal mio ufficio ma è sempre lì e questo mi terrorizza. Non avrei mai pensato di trovarmi in questa situazione. ..mai. Sto reagendo, i farmaci in tutta onestà hanno fatto tanto ma ho il terrore di smettere l'assunzione e di ritrovarmi all'inizio. Ho chiesto il trasferimento in altra sede vicina ma non ho avuto alcuna risposta. Grazie sei stato molto gentile.

Gino68
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 530
Iscritto il: mer ott 28, 2015 1:29 pm

Re: sindrome d'ansia reattiva

Messaggio da Gino68 » ven set 02, 2016 12:19 am

Potresti dire la tua anzianità e il tuo grado così da darti i giusti consigli..

c18
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 50
Iscritto il: gio set 01, 2016 2:01 pm

Re: sindrome d'ansia reattiva

Messaggio da c18 » ven set 02, 2016 8:19 am

Assistente capo con 24 anni e pochi mesi di servizio.

c18
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 50
Iscritto il: gio set 01, 2016 2:01 pm

Re: sindrome d'ansia reattiva

Messaggio da c18 » ven set 02, 2016 2:32 pm

Gino68 ha scritto:Potresti dire la tua anzianità e il tuo grado così da darti i giusti consigli..
Ciao, ho 24 anni e qualche mese di servizio.

Gino68
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 530
Iscritto il: mer ott 28, 2015 1:29 pm

Re: sindrome d'ansia reattiva

Messaggio da Gino68 » dom set 04, 2016 11:42 am

Caro collega con la tua anzianità contributiva ti conviene rimanere nell'amministrazione se però deciderai di transitare nei ruoli civili o per scelta o perché superi i 18 mesi consecutivi sappi che i ruoli tecnici ti saranno preclusi potrai decidere o per i ruoli civili perdendo lo scivolo o per il prepensionamento per riforma contando su circa 1000 € al mese..
Ti auguro di decidere per il tuo meglio e non abbatterti nella vita tutto passa a mio avviso fai di tutto per rimanere in servizio e manda tutti a quel paese e appena ti senti stressato per i superiori o altro mettiti in malattia e fregatene..
Ti saluto

Dott.ssa Astore
Professionista
Professionista
Messaggi: 2587
Iscritto il: ven lug 22, 2011 2:41 pm
Località: Studio medico: Firenze, Via della Mattonaia 35 - tel. 055 23 45 154

Re: sindrome d'ansia reattiva

Messaggio da Dott.ssa Astore » dom set 04, 2016 3:40 pm

come medico legla e psichiatra sno molto abituata a questi casi.Mi puo' inviare sulla posta privata i suoi certificati?In quale CMO fa riferimento?Mi manda i verbali in cui le hanno dato un periodo di temporanea?.Con il quadro psichiatrico normalmente lo spostano ai ruoli civili per il problema dell'arma ma si deve far seguire da uno specialista in materia perche' la componente specifica gioca anche sulla patente.
Mi chiai domani allo studio ore ufficio al 3333599772.Grazie Lucia Astore
Dott.ssa Lucia Astore - Medico Legale | Psichiatra forense
Studio: Via della Mattonaia, 35 - 50121 Firenze
Telefono: 055 23 45 154

c18
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 50
Iscritto il: gio set 01, 2016 2:01 pm

Re: sindrome d'ansia reattiva

Messaggio da c18 » dom set 04, 2016 9:38 pm

Grazie Gino. Di quello che perderò mi importa poco, è quello che ho perso che non mi sarà più restituito, ovvero la serenità. Non pensavo di poter crollare ed invece anche uno forte come me è caduto.
Dottoressa domattina la contatto.
Grazie ancora ad entrambi per il supporto.

Salvo.
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 670
Iscritto il: mar ott 23, 2012 10:43 am

Re: sindrome d'ansia reattiva

Messaggio da Salvo. » dom set 04, 2016 9:44 pm

Mi spiace molto per la tua situazione, però pensa bene a quello che vuoi fare. Magari farti fare idonei e poi chiedi il trasferimento.

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

gianni62
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 93
Iscritto il: lun giu 18, 2012 8:38 pm

Re: sindrome d'ansia reattiva

Messaggio da gianni62 » dom set 04, 2016 10:03 pm

Buonasera a tutti, da esperienza di servizio e da persona adulta, ti suggerisco di continuare in Polizia, sai cosa lasci ma non sai cosa trovi. Cerca aiuto con ottimi psicologi, i psichiatri sono medici e quindi prescrivono farmaci. Fai bene la tua scelta. Un grande augurio.

Salvo.
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 670
Iscritto il: mar ott 23, 2012 10:43 am

Re: sindrome d'ansia reattiva

Messaggio da Salvo. » lun set 05, 2016 1:21 am

Però credo che dopo 17 mesi sia dura farsi fare idoneo.

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
STANCHISSIMO
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 820
Iscritto il: ven ago 09, 2013 9:07 pm

Re: sindrome d'ansia reattiva

Messaggio da STANCHISSIMO » lun set 05, 2016 10:29 am

Dal tuo attuale psichiatra devi farti sospendere la terapia, e lo stesso deve farti un certificato in cui dichiara che sei guarito, e alla prossima visita alla CMO porta il tutto accompagnato da un psichiatra che deve difenderti. Solo così potrai riavere l'idoneità.

Inviato dal mio Lenovo A806 utilizzando Tapatalk

c18
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 50
Iscritto il: gio set 01, 2016 2:01 pm

Re: sindrome d'ansia reattiva

Messaggio da c18 » lun set 05, 2016 12:21 pm

Sono seguito da psichiatra e psicologo da oltre un anno. La terapia farmacologica per quanto possa sembrare incredibile, è di sostegno ,assolutamente di grande aiuto. La continuo fino al fine anno poi andrà gradualmente sospesa. Ho fatto già domanda di trasferimento e sono in attesa di risposta. Ma chi paga il conto sono io, non chi ha causato in maniera assolutamente palese questo problema. Voglio andar via dall'amministrazione, non so cosa verrà dopo ma non voglio più avere a che fare con quella persona, in nessun modo. È difficile far capire come ci si sente. Non voglio andare in pensione perché credo di poter dare tanto ma non me la sento di continuare così. Spero solo di avere la possibilità di transitare nei ruoli civili così da poter provare un nuovo inizio.

gianni62
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 93
Iscritto il: lun giu 18, 2012 8:38 pm

Re: sindrome d'ansia reattiva

Messaggio da gianni62 » lun set 05, 2016 2:43 pm

Immagino la tua situazione, di certo non posso capirla. Quando andrai alla cmo fagli capire il tuo stato. Penso che ne terranno conto. Saluti e Auguri.

Rispondi