sei scatti

Feed - GUARDIA DI FINANZA

luigi martino

sei scatti

Messaggio da luigi martino » lun nov 15, 2010 7:10 pm

PER CHI E' IN GRADO DI RISPONDERE....

volevo chiedere a quanto corrispondono sulla pensione i sei scatti aggiuntivi quando un militare va in pensione, e a quanto corrisponde il secondo assegno funzionale, ringrazio come sempre.



elia
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 67
Iscritto il: mar mar 16, 2010 9:02 pm

Re: sei scatti

Messaggio da elia » lun nov 15, 2010 10:15 pm

I sei scatti corrispondono a circa trenta euro.
Saluti, Elia

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 3636
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: sei scatti

Messaggio da lino » mar nov 16, 2010 1:37 am

Elia scusa ma giusto per capire i sei scatti stipendiali con regime retributivo non dovrebbero essere il 15%? del totale pensionistico.
La mia e' una curiosita' non vi e' vena polemica alcuna.
Ciao e grazie.

elia
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 67
Iscritto il: mar mar 16, 2010 9:02 pm

Re: sei scatti

Messaggio da elia » mar nov 16, 2010 10:22 am

Capisco, questa notizia l'ho avuta da un sindacato di polizia, i sei scatti dovrebbero corrispondere ai trenta euro, speriamo che si sbagliano io sono in attesa del decreto di pensione.
Saluti Elia

Corry3
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 82
Iscritto il: sab mar 21, 2009 9:01 pm

Re: sei scatti

Messaggio da Corry3 » mar nov 16, 2010 2:18 pm

elia ha scritto:I sei scatti corrispondono a circa trenta euro.
Saluti, Elia
Devi calcolare il 2,50%x6=15% su tutte le voci pensionabili.
Un abbraccio

elia
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 67
Iscritto il: mar mar 16, 2010 9:02 pm

Re: sei scatti

Messaggio da elia » mar nov 16, 2010 2:26 pm

Orientativamente a quanto ammontano i sei scatti per uno come me ha 21 anni di servizio?
Ringrazio anticipatamente, saluti Elia

leo62
Affidabile
Affidabile
Messaggi: 273
Iscritto il: mer giu 30, 2010 10:41 pm

Re: sei scatti

Messaggio da leo62 » mar nov 16, 2010 5:43 pm

Per calolare 6 scatti per coloro che vanno in pensione con il sistema retributivo è molto semplice devi sommare lo stipendio parametro + la R.I.A. (retribuzione individuale di anzianità ) + eventuale assegno a personam e moltiplicare per 12 mensilità , il 15% di detta somma va moltiplicata per l'aliquota posseduta alla cessazione del servizio per farti un esempio un Vice brigadiere che che va in pensione con la massima anzianità contributiva e cioè l 80% che percepisce uno stipendio parametro di E.1.540,63 + R.I.A. E. 61.93 totale E. 1.602,56 x 12 mensilita = E. 19.230,72 x 15% ( sei scatti ) =E. 2884,58 x 80% = E.2307,66 , questa somma è da aggiungersi alle due quote A e B della pensione, ripeto questo è il calcolo dei sei scatti per chi va in pensione con il sistema RETRIBUTIVO cioè per coloro che al 31.12.1995 avevano un'anzianità contributiva di almeno 18 anni, naturlmente per chi va con il sistema misto e quelo conributivo il calcolo è diverso.

gino59
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10487
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: sei scatti

Messaggio da gino59 » sab nov 27, 2010 12:50 am

salve mi e' appena arrivata un A/R dal C.G.A.C. C.N.A. CHIETI CHE L'IMPORTO DEI SEI SCATTI STIPENSIALI SONO € 2951-GRADO APS1 ANNI 28+5=33+1 M.L. + AA-3 MM-2 GG 16= TOT.ANNI 37 OVVIAMENTE RETRIBUTIVO...CIAO

elia
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 67
Iscritto il: mar mar 16, 2010 9:02 pm

Re: sei scatti

Messaggio da elia » sab nov 27, 2010 10:43 am

Scusa gino59, volevo cortesemente sapere se i sei scatti te li paghino subito con il decreto di pensione o ti vengono pagati successivamente, l'importo e al netto?
Il mio ente di appartenenza e il ministero della giustizia, riformato a settembre sono in attesa del decreto di pensione e volevo capire meglio dei sei scatti.
Ti ringrazio anticipatamente , saluti Elia.

leo62
Affidabile
Affidabile
Messaggi: 273
Iscritto il: mer giu 30, 2010 10:41 pm

Re: sei scatti

Messaggio da leo62 » sab nov 27, 2010 6:06 pm

Risposta per Elia.
Sono un Sovr.te della P.P. da poco in pensione, come ho già risposto il 16 u.s. ti vorrei ribadire che i sei scatti vanno aggiunti alle 2 quote di pensione A e B se vai con il retributivo e alle tre quote A, B e C se vai con il misto il sistema di calcolo è quello che ti ho spiegato.

elia
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 67
Iscritto il: mar mar 16, 2010 9:02 pm

Re: sei scatti

Messaggio da elia » dom nov 28, 2010 10:08 am

Ok, non avevo capito, grazie per la risposta.
Saluti, Elia

gino59
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10487
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: sei scatti

Messaggio da gino59 » mar nov 30, 2010 1:13 am

....per chi e' retributivo....inoltre e' importante anche la data del 31 dic. 1992...notte

vittorio
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 64
Iscritto il: ven mar 19, 2010 6:00 pm

Re: sei scatti

Messaggio da vittorio » mer gen 05, 2011 5:31 pm

leo62 ha scritto:Per calolare 6 scatti per coloro che vanno in pensione con il sistema retributivo è molto semplice devi sommare lo stipendio parametro + la R.I.A. (retribuzione individuale di anzianità ) + eventuale assegno a personam e moltiplicare per 12 mensilità , il 15% di detta somma va moltiplicata per l'aliquota posseduta alla cessazione del servizio per farti un esempio un Vice brigadiere che che va in pensione con la massima anzianità contributiva e cioè l 80% che percepisce uno stipendio parametro di E.1.540,63 + R.I.A. E. 61.93 totale E. 1.602,56 x 12 mensilita = E. 19.230,72 x 15% ( sei scatti ) =E. 2884,58 x 80% = E.2307,66 , questa somma è da aggiungersi alle due quote A e B della pensione, ripeto questo è il calcolo dei sei scatti per chi va in pensione con il sistema RETRIBUTIVO cioè per coloro che al 31.12.1995 avevano un'anzianità contributiva di almeno 18 anni, naturlmente per chi va con il sistema misto e quelo conributivo il calcolo è diverso.
Chiedo conferma se ho capito bene quindi la somma evidenziata si va ad aggiungere alle due quote che chiaramente poi verranno divise per 12 ricavando l'importo lordo mensile della pensione giusto?
Poi volevo chiedere se la maggiorazione del 18% della base pensionabile viene applicata anche per chi e' destinato al sistema contributivo ?
saluti.

vittorio
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 64
Iscritto il: ven mar 19, 2010 6:00 pm

Re: sei scatti

Messaggio da vittorio » mer gen 05, 2011 5:44 pm

vittorio ha scritto:
leo62 ha scritto:Per calolare 6 scatti per coloro che vanno in pensione con il sistema retributivo è molto semplice devi sommare lo stipendio parametro + la R.I.A. (retribuzione individuale di anzianità ) + eventuale assegno a personam e moltiplicare per 12 mensilità , il 15% di detta somma va moltiplicata per l'aliquota posseduta alla cessazione del servizio per farti un esempio un Vice brigadiere che che va in pensione con la massima anzianità contributiva e cioè l 80% che percepisce uno stipendio parametro di E.1.540,63 + R.I.A. E. 61.93 totale E. 1.602,56 x 12 mensilita = E. 19.230,72 x 15% ( sei scatti ) =E. 2884,58 x 80% = E.2307,66 , questa somma è da aggiungersi alle due quote A e B della pensione, ripeto questo è il calcolo dei sei scatti per chi va in pensione con il sistema RETRIBUTIVO cioè per coloro che al 31.12.1995 avevano un'anzianità contributiva di almeno 18 anni, naturlmente per chi va con il sistema misto e quelo conributivo il calcolo è diverso.
Chiedo conferma se ho capito bene quindi la somma evidenziata si va ad aggiungere alle due quote che chiaramente poi verranno divise per 12 ricavando l'importo lordo mensile della pensione giusto?
Poi volevo chiedere se la maggiorazione del 18% della base pensionabile viene applicata anche per chi e' destinato al sistema contributivo ?
saluti.
Come non detto leggendo meglio e' scontato che si divide per 12 :!:
Per il sistema contributivo invece come vengono calcolati i sei scatti ?
Saluti.

Rolarossi

Re: sei scatti

Messaggio da Rolarossi » mer gen 05, 2011 9:52 pm

Tutto bene per i sei scatti ma la quota determinata ( ossia l'importo definitivo della pensione) è sicuro che viene divisa per 12 o per 13? C'è una bella differenza in questo ( io penso per 12).
C'è qualcuno che ha ricevuto la determinazione dell'INPDAP con l'importo definitivo della pensione e poi se la pensione è 1/12 di quella quota?

Rispondi