RIVALUTAZIONE PENSIONI MILITARI ANNO 2019

Feed - CARABINIERI

Angelo1
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 191
Iscritto il: lun gen 29, 2018 11:01 am

Re: RIVALUTAZIONE PENSIONI MILITARI ANNO 2019

Messaggio da Angelo1 » ven apr 19, 2019 2:51 pm

frankcip ha scritto:
ven apr 19, 2019 11:05 am
Angelo1 ha scritto:
ven apr 19, 2019 9:46 am
L'ho sempre scritto che non m'interessano le dispute politiche e con questo voglio dire che politicamente non intendo assolutamente schierarmi da nessuna parte.
Detto ciò non vedo cosa ci sia da ridere sulla situazione economica che stiamo vivendo.
Ricordatevi (e la vita non fa altro che confermarcelo quotidianamente) che alla fine a pagare saremo sempre e solo noi e non certo i miliardari ...
Un saluto a tutti.
Intanto io ed altri non stanno ridendo della situazione economica attuale (Prima di questo governo eravamo la prima Potenza economica mondiale, senza debito pubblico, insomma eravamo tutti nababbi), ridiamo delle caxxate che da quasi un anno, (esattamente pochi giorni dopo che l'attuale governo si è insediato) che un famigerato lettore di palle "di vetro" ci propina giornalmente, ECCO IL MOTIVO DI TANTA ILARITÀ

Io non rido di tutte le persone donne e uomini che giornalmente subiscono ogni efferato reato, e questi autori ahimè rimangono impuniti, io non rido che ogni volta le nostre forze di polizia che fanno un ottimo lavoro effettuano arresti questi arrestati per nefandezze, escono come se nulla fosse successo, potrei andare avanti però mi fermo.

E qui ce gente che si lamenta per 10 euro in meno al mese e non vede o fa finta di non vedere la schifezza generale di questo paese allo sbando per le politiche dei vecchi governi..

QUINDI PERMETTEMI DI RIDERE SULLE CAXXATE SCRITTE DALLO STREGONE ZEN...



Ovviamente ciascuno può pensarla come vuole, ci mancherebbe altro, e di conseguenza pure ridere di ciò che vuole.
Certamente hai ragione quando affermi che la criticità dell'attuale situazione economica è stata in buona parte ereditata dal passato e che, parlando con i più anziani (mio madre a quasi 93 anni ...), questi Ti diranno che oggi viviamo con molto più di quanto serva veramente.
Questa situazione tuttavia, senza alcuna faziosità politica, è stata indubbiamente aggravata dalle manovre messe in campo da questo Esecutivo con la "Quota 100" ed il "Reddito di cittadinanza". Quindi mi pare ovvio che le diverse decine di miliardi di euro necessari per scongiurare l'aumento dell'IVA e per finanziare, anche per gli anni futuri, la "Quota 100" ed il "Reddito di cittadinanza" saremo sempre e solo noi del ceto medio a pagarle ed in questo ragionamento non si può che essere d'accordo con Zen. A meno che qualcuno non è così sciocco da pensare che saranno i miliardari a sobbarcarsi quest'onere.
Se poi qualcuno e contento di pagare il salatissimo conto che si prospetta ... beato lui ...
Basta seguire i vari programmi che si occupano di politica (Di Martedì, Piazza Pulita, ecc.) per rendersene conto.
Un saluto e Buona Pasqua a tutti.



frankcip
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 192
Iscritto il: sab set 05, 2015 9:51 am

Re: RIVALUTAZIONE PENSIONI MILITARI ANNO 2019

Messaggio da frankcip » ven apr 19, 2019 3:16 pm

Caro Angelo1 se si vuole parlare e non delirare bene, penso che ognuno di noi può dire la propria.
noi pensionati del comparto sicurezza e difesa siamo fortunati ad avere una pensione dignitosa, e quindi penso e ribadisco che 10 o 15 euro in meno al mese non mi fanno né diventare povero né ricco,
ovviamente come sempre ho ribadito non è che sono contento dei 10 euro in meno, però spero con il cuore che i nostri soldi vadano veramente a chi né ha bisogno.

Buona Pasqua a Voi tutti :D

GiulioTR
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 577
Iscritto il: mar ott 31, 2017 5:41 pm

Re: RIVALUTAZIONE PENSIONI MILITARI ANNO 2019

Messaggio da GiulioTR » ven apr 19, 2019 4:18 pm

Anche io concordo con il fatto che i 10/15 euro in meno al mese non cambino le cose, però quello che non mi piace il modo in cui vengono utilizzati. Sarebbe stato molto meglio se quei denari fossero serviti a creare lavoro per i nostri figli e non per gratificare i fannulloni o dare la pensione anticipata con quota 100 misure solo di carattere elettorale e difficilmente sostenibili nel medio lungo periodo.
Buona Pasqua a tutti.

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2380
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: RIVALUTAZIONE PENSIONI MILITARI ANNO 2019

Messaggio da Zenmonk » ven apr 19, 2019 5:20 pm

E’ desolante assistere alle capriole di coloro che per coerenza non ammettono la realtà, fingendo di non vederla ossia negandola anche a se stessi ed anche oltre ogni evidenza.
La “coerenza” quale grave vizio cognitivo, un automatismo psicologico che esula dal raziocinio, viene infatti impiegato nel marketing strategico, dopo che per secoli l’intelligence lo ha sfruttato per fini militari (il più recente caso di scuola è rappresentato dalla manipolazione dei piloti USA prigionieri dei nord vietnamiti, che li inducevano a sottoscrivere delle frasi banali per poi sfruttarle mediante sofisticate tecniche manipolatorie). In questo campo, gli scappati di casa sono evidentemente ben consigliati e infatti nei post si legge che le loro vittime sono convinte di essere benestanti 😳 ricche 😭 felici 🙄 e altre amenità che ben poco si conciliano con la realtà che è sotto gli occhi di tutti, fatta di impoverimento, isolamento, imbarbarimento, paura. Il capitolo più drammatico è quello dell’idiotizzazione, ma per questo basta accendere la tv.
I prossimi statini, suggerirei di farli incorniciare come le mille lire, così almeno ci ricorderemo come erano fatti...

Angelo1
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 191
Iscritto il: lun gen 29, 2018 11:01 am

Re: RIVALUTAZIONE PENSIONI MILITARI ANNO 2019

Messaggio da Angelo1 » ven apr 19, 2019 5:55 pm

GiulioTR ha scritto:
ven apr 19, 2019 4:18 pm
Anche io concordo con il fatto che i 10/15 euro in meno al mese non cambino le cose, però quello che non mi piace il modo in cui vengono utilizzati. Sarebbe stato molto meglio se quei denari fossero serviti a creare lavoro per i nostri figli e non per gratificare i fannulloni o dare la pensione anticipata con quota 100 misure solo di carattere elettorale e difficilmente sostenibili nel medio lungo periodo.
Buona Pasqua a tutti.
Hai centrato il punto e sono perfettamente d'accordo con quanto hai affermato.
Va bene un prelievo sui redditi più alti (che ben inteso non dovrebbero essere i nostri ...) ma almeno utilizziamo i risparmi per creare posti di lavoro e non assistenzialismo mascherato da reddito di cittadinanza. A mio modestissimo parere avrebbero dovuto PRIMA assumere e formare i navigator e solo DOPO dare il reddito di cittadinanza a chi era rimasto senza un lavoro ...
Qui, lo ripeto, non dobbiamo scontrarci sulla politica ma solamente discutere sulle manovre messe in atto dalla politica, rimanendo il più possibile imparziali e non difendendo l'una o l'altra parte per partito preso. Purtroppo i miliardi di euro da trovare in un futuro molto prossimo sono parecchi (52 solo per scongiurare l'aumento dell'IVA più quelli per il Reddito di cittadinanza e Quota 100 ...)
Se si vota un partito e poi questo disattende quanto promesso in campagna elettorale o fa cose che non ci piacciono VA CRITICATO E NON DIFESO COME FOSSE UNA SETTA !!!
Un saluto a tutti ...

Avatar utente
Antonio_1961
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 1261
Iscritto il: dom set 08, 2013 10:40 pm

Re: RIVALUTAZIONE PENSIONI MILITARI ANNO 2019

Messaggio da Antonio_1961 » ven apr 19, 2019 9:36 pm

GiulioTR ha scritto:
ven apr 19, 2019 4:18 pm
Anche io concordo con il fatto che i 10/15 euro in meno al mese non cambino le cose, però quello che non mi piace il modo in cui vengono utilizzati. Sarebbe stato molto meglio se quei denari fossero serviti a creare lavoro per i nostri figli e non per gratificare i fannulloni o dare la pensione anticipata con quota 100 misure solo di carattere elettorale e difficilmente sostenibili nel medio lungo periodo.
Buona Pasqua a tutti.
Quello che nn si comprende perchè ,dobbiamo essere sempre noi il bancomat dello Stato, la risposta è semplice chi governa sono degli incompetenti. In campagna elettorale hanno detto un sacco di menzogne agli italiani di medio e basso ceto - con il solo scopo di raccogliere più voti possibili, per raggiungere la gloriosa POLTRONA. Qualcuno è anche contento di pagare 10/15 euro per finanziare la buffonata del credito di cittadinanza e quota 100 - ma vorrei chiedere a questo qualcuno , se avrebbero fatto la campagna elettorale dicendo questa verità - quanti voti avrebbero ottenuto ? NESSUNO DI NOI li avrebbe votati. I soldi per finanziare queste minchiate li dovevono prendere dai loro salari, riducendo le spese e vitalizzi a loro carico - combattere l evasione fiscale ,le mafie e la corruzione. come avevano promesso. Per questo il ceto medio è completamente DELUSO . I problemi non sono solo gli emigranti e il razzismo - . La devono FINIRE DI TOCCARE I SOLDI DI NOI PENSIONATI, che abbiamo servito lo Stato facendo enormi sacrifici - devono mettersi nella ciucca che devono rispettare la SPECIFICITà del comparto sicurezza.

GiulioTR
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 577
Iscritto il: mar ott 31, 2017 5:41 pm

Re: RIVALUTAZIONE PENSIONI MILITARI ANNO 2019

Messaggio da GiulioTR » ven apr 19, 2019 9:49 pm

Concordo pienamente con gli ultimi post, penso comunque che i cittadini nel medio periodo sapranno valutare l'operato di questo governo come è successo gia in passato con gli altri.
Alla fine i nodi verranno al pettine e il popolo deciderà se riconfermarli alla guida del paese o meno. Speriamo solo che in autunno non arrivi la mazzata anticipata da Zen.

gokumark
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 68
Iscritto il: lun mag 17, 2010 8:10 pm

Re: RIVALUTAZIONE PENSIONI MILITARI ANNO 2019

Messaggio da gokumark » sab apr 20, 2019 12:02 am

GiulioTR ha scritto:
ven apr 19, 2019 4:18 pm
Anche io concordo con il fatto che i 10/15 euro in meno al mese non cambino le cose, però quello che non mi piace il modo in cui vengono utilizzati. Sarebbe stato molto meglio se quei denari fossero serviti a creare lavoro per i nostri figli e non per gratificare i fannulloni o dare la pensione anticipata con quota 100 misure solo di carattere elettorale e difficilmente sostenibili nel medio lungo periodo.
Buona Pasqua a tutti.

Ognuno di Noi in coscienza quando è andato a votare avrebbe voluto poter scegliere il governo "migliore" e non il "meno peggio" perchè la realtà è questa....

Nessuno di Noi ha votato questo governo, è nato dopo, a seguito di uno stallo politico in un momento temporale molto difficile per il Nostro Paese...

Se milioni di persone hanno votato il movimento 5 stelle e Lega è perchè dall'altra parte Vi era il nulla....liste politiche piene di corrotti, pregiudicati e pessimi politici (vedi RAZZI eccc.....eccc.....)

Mi sono arruolato nell'Arma dei Carabinieri quando ancora si portava la divisa a kaki, libera uscita 19:30/22:30, piantoni 24/h per 1.800 Lire al giorno, straordinarie 6 ore quando ce n'erano, per i notturni ci davano il cordiale e per fare le canoniche 8 ore le stesse venivano frazionate in 3/ servizi durante il giorno......

Il reddito di cittadinanza o similare esiste in quasi tutti i paesi d'europa, giusto?sbagliato? lo vedremo più avanti....
La quota 100 è una pensione anticipata? Andatelo a dire a quelle persone che hanno iniziato a lavorare a 14 anni dopo le scuole medie.....
Quello che posso giudicare oggi è il passato, non il futuro, posso aver da ridire sui pensionati con 19 anni sei mesi e un giorno, oppure sui pensionati pubblici con 14 anni di servizio, gente che a 35/40 anni era già in pensione.....
Come li chiamereste queste persone? fannullone?
Pensate forse che i politici di allora non sapessero che quelle misure erano DIFFICILMENTE sostenibili nel futuro? serviva una scienza per capirlo?
Oppure quella montagna di dipendenti pubblici affetti da malattie di servizio che per 15 giorni giravano l'italia a fare le cure termali a carico dello Stato?
Siamo stati capaci di votare pure la "cicciolina".... :?
Oppure vogliamo parlare della legge Dini che nel 1995 ha infranto i nostri sogni di pensione? O della Fornero?
O di quei mascalzoni di sindacalisti del calibro di Angeletti che USAVA i poveri pensionati in piazza contro i vari Governi per poi percepire centinaia di migliaia di euro di stipendio e finire con 8.000€ al mese di pensione?

Purtroppo la nostra classe politica è di basso livello, ognuno pensa per se ed appena si può si cerca di fregare gli altri....

In merito alla pensione, sarei felicissimo di sapere che i miei figli possano percepire anche loro una pensione come la nostra, mentre ho il forte dubbio che manco la vedranno mai una pensione che non sia una creata e voluta da loro....

Con quanto sopra non voglio offendere le idee di nessuno, esprimo solo una mia opinione e non vado oltre perchè mi rendo conto che questo forum dovrebbe servire per informarsi su questioni di carattere burocratico che Ci riguardano e nient'altro....

Rinnovo i miei migliori auguri a tutti quanti....

Buona serata Gianni

Angelo1
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 191
Iscritto il: lun gen 29, 2018 11:01 am

Re: RIVALUTAZIONE PENSIONI MILITARI ANNO 2019

Messaggio da Angelo1 » sab apr 20, 2019 9:14 am

gokumark
""Mi sono arruolato nell'Arma dei Carabinieri quando ancora si portava la divisa a kaki, libera uscita 19:30/22:30, piantoni 24/h per 1.800 Lire al giorno, straordinarie 6 ore quando ce n'erano, per i notturni ci davano il cordiale e per fare le canoniche 8 ore le stesse venivano frazionate in 3/ servizi durante il giorno......""

Sostanzialmente concordo con quanto hai scritto ma volevo dirti che quando mi sono arruolato (1980) gli straordinari non esistevano e la presenza di 1.800 lire era riferita ai giorni festivi poichè nei feriali si percepivano 1.300 lire. Per non parlare dell'indennità riferita alle ore notturne (... che semplicemente non esisteva) e del piantone h/24 per il quale se non ricordo male si prendeva la stratosferica cifra di ben 3.300 lire ... sicuramente altri tempi ...
Di nuovo Buona Pasqua a tutti ...

frankcip
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 192
Iscritto il: sab set 05, 2015 9:51 am

Re: RIVALUTAZIONE PENSIONI MILITARI ANNO 2019

Messaggio da frankcip » sab apr 20, 2019 9:43 am

x tutti i detrattori dell'attuale governo :
facciamo un pò di chiarezza sulle rivalutazioni delle pensioni e sui soldi spesi dallo stato per banche, migranti e attualmente i famosi fannulloni e legge 100.

BLOCCO DEI STIPENDI DEI STATALI DAL 2010 NESSUNO SI E' STRAPPATO I CAPELLI O INDETTI SCIOPERI AD OLTRANZA

LEGGE FORNERO BLOCCO DELLE RIVALUTAZIONI DELLE PENSIONI NESSUNO SI E' STRAPPATO I CAPELLI O INDETTI SCIOPERI AD OLTRANZA

LA LEGGE FORNERO A NOI COMPARTO SICUREZZA E DIFESA NON HA TOCCATO MINIMAMENTE A PARTE TFS E BLOCCO DELLE RIVALUTAZIONI, NESSUNO SI E' STRAPPATO I CAPELLI O INDETTI SCIOPERI AD OLTRANZA

anno 2017
- ero appena diventato pensionato e quindi non posso fare testo (qualcun'altro potrebbe aggiungere qualcosa riferito al 2017
- banche: dal 2012 a 2018 spesi circa 60 miliardi per il salvataggio delle banche
- migranti: spese circa 5 miliardi per il business dell'accoglienza

NESSUNO SI E' STRAPPATO I CAPELLI O INDETTI SCIOPERI AD OLTRANZA
anno 2018
- perequazione 45% pensioni superiori a 6 volte il minimo (fonte inps) in soldoni
- aumento lordo di 180 euro annuo tasse comunali 22 euro tasse regionali 33 euro
- banche: dal 2012 a 2018 spesi circa 60 miliardi per il salvataggio delle banche
- migranti: spese circa 5 miliardi per il business dell'accoglienza

NESSUNO SI E' STRAPPATO I CAPELLI O INDETTI SCIOPERI AD OLTRANZA
anno 2019
- perequazione 47% pensioni superiori a 6 volte il minimo in soldoni
- aumento lordo di 190 euro tasse comunali 24 tasse regionali 44 euro
- al momento non ci dovrebbero essere soldi spesi per le banche e per i migranti non è quantificabile

introduzione legge 100 per gli ITALIANI, introduzione del reddito di cittadinanza per gli italiani e non

SI STANNO STRAPPANDO CAPELLI E VESTI(TONACHE PER QUALCUNO) INDETTI AD OGGI GIA' 2 SCIOPERI

QUINDI CARISSIMI ANGELO1, ANTONIO 1961, GIULIOTR E IL FANTOMATICO STREGONE E TANTI ALTRI
INFORMATEVI , CONFRONTATE , LEGGETE E RAGIONATE CON IL VOSTRO CERVELLO PRIMA DI SENTENZIARE PER I FANNULLONI O PER QUELLI CHE VANNO DOPO 10 O 15 ANNI IN PENSIONE DOPO DI NOI E CON PENSIONI MOLTO PIU' BASSE.

I PENSIONATI DA 500 EURO A 1500 EURO NON VENGONO E NON SONO MAI STATI TOCCATI DA BLOCCHI E RIVALUTAZIONI DELLE PENSIONI.

QUESTO NON PER SALVARE L'ATTUALE GOVERNO MA PER ONORE DELLA VERITA'

W L'ITALIA E ABBASSO I DETRATTORI E SOPRATUTTO I PESSIMISTI

CONDIVIDO TUTTO QUELLO CHE HA DETTO GOKUMARK ANCHE SE HO FATTO PARTE DELL'ESERCITO DAL
1980

Stap
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 22
Iscritto il: mar dic 22, 2015 7:15 pm

Re: RIVALUTAZIONE PENSIONI MILITARI ANNO 2019

Messaggio da Stap » sab apr 20, 2019 9:57 am

Buongiorno, scusatemi ma io faccio fatica a comprendere tutta questa discussione a cosa serve. Questo forum dovrebbe servire a portare idee consigli iniziative. Ma a cosa serve insultarsi.
Se non sapete cosa fare andate a correre vi assicuro che rilassa tantissimo. Saluti a tutti.

Angelo1
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 191
Iscritto il: lun gen 29, 2018 11:01 am

Re: RIVALUTAZIONE PENSIONI MILITARI ANNO 2019

Messaggio da Angelo1 » sab apr 20, 2019 10:04 am

Una volta al tempo di Berlusconi c'erano i comunisti, poi al tempo di Renzi c'erano i Gufi ed i rosiconi, ora al tempo del governo attuale CHIUNQUE NON SIA D'ACCORDO E' UN DETRATTORE, INCOMPETENTE, IRRICONOSCENTE, IGNORANTE, E CHI PIU' NE HA NE METTA ...
Non aggiungo altro perchè lo ripeterò all'infinito che la polemica politica non m'interessa assolutamente ...
Cerchiamo di restare uniti almeno tra di noi perchè divisi siamo molto più vulnerabili e ... spremibili ... indipendentemente da chi ci governa ...

frankcip
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 192
Iscritto il: sab set 05, 2015 9:51 am

Re: RIVALUTAZIONE PENSIONI MILITARI ANNO 2019

Messaggio da frankcip » sab apr 20, 2019 10:52 am

Angelo1 ha scritto:
sab apr 20, 2019 10:04 am
Una volta al tempo di Berlusconi c'erano i comunisti, poi al tempo di Renzi c'erano i Gufi ed i rosiconi, ora al tempo del governo attuale CHIUNQUE NON SIA D'ACCORDO E' UN DETRATTORE, INCOMPETENTE, IRRICONOSCENTE, IGNORANTE, E CHI PIU' NE HA NE METTA ...
Non aggiungo altro perchè lo ripeterò all'infinito che la polemica politica non m'interessa assolutamente ...
Cerchiamo di restare uniti almeno tra di noi perchè divisi siamo molto più vulnerabili e ... spremibili ... indipendentemente da chi ci governa ...
Per essere uniti dovremmo avere una visione comune e questa non ce l'abbiamo..

Ripeto fino all'infinito che è giusto che ognuno di noi abbia un pensiero un idea e mi pare giusto che la esponga..
Quello che non mi pare giusto che dopo pochi giorni che questo governo si è insediato, l'Italia per colpa di questo governo sta fallendo sta sperperando etc etc, non sono ancora stati spesi i soldi per il reddito di cittadinanza e le pensioni quota 100 e il debito pubblico è aumentato...
E questo che a mio parere non va bene...
Finisco e auguro a tutti un felice sabato SANTO..

gokumark
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 68
Iscritto il: lun mag 17, 2010 8:10 pm

Re: RIVALUTAZIONE PENSIONI MILITARI ANNO 2019

Messaggio da gokumark » sab apr 20, 2019 11:40 am

Sostanzialmente concordo con quanto hai scritto ma volevo dirti che quando mi sono arruolato (1980) gli straordinari non esistevano e la presenza di 1.800 lire era riferita ai giorni festivi poichè nei feriali si percepivano 1.300 lire. Per non parlare dell'indennità riferita alle ore notturne (... che semplicemente non esisteva) e del piantone h/24 per il quale se non ricordo male si prendeva la stratosferica cifra di ben 3.300 lire ... sicuramente altri tempi ...
Di nuovo Buona Pasqua a tutti ...
[/quote]

Hai ragione Angelo, sono passati tanti anni e le cifre esatte non me le ricordavo tanto bene :)

buona giornata Gianni

giuseppesa
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 72
Iscritto il: sab gen 26, 2019 1:16 pm

Re: RIVALUTAZIONE PENSIONI MILITARI ANNO 2019

Messaggio da giuseppesa » sab apr 20, 2019 11:54 am

ragazzi non facciamo i paragoni dei politici, tanto come dice un proverbio "ammazza ammazza son tutti una razza" e credo che la pensiate quasi tutti allo stesso modo. Poi come diceva nel film il buon Paolo villaggio, io speriamo che me la cavo, una parte del film dice "Le infermiere fottono e se ne fottono , la notte fottono coi dottori e se ne fottono degli ammalati". Sempre senza offesa per il comparto sanità dove abbiamo eccellenze in tutti i settori. La politica non esiste piu,' pensano solo a interessi propri anzi forse non e' mai esistita. Ancora devono decidere chi nominare in campi strategici e questo fa capire che si spartiscono solo le torte alla faccia di tutti noi.Considerato che quando ci sono proteste e scontri mandano noi poveri contro altri poveri. Buona Pasqua a tutti e rispettive Famiglie .

Rispondi