Riscatto maggiorazioni del servizio - vi si può rinunciare?

Feed - POLIZIA DI STATO

Rispondi
firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2381
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Riscatto maggiorazioni del servizio - vi si può rinunciare?

Messaggio da firefox » ven mag 01, 2020 1:10 pm

Buon primo Maggio a tutti.

Pongo un quesito, magari già trattato, ora sicuramente poco attenzionato nelle vostre amministrazioni ma, sono sicuro nei prossimi anni di interesse comune.

Oggetto - maggiorazioni del servizio che sino 1/2 - 1/3 o 1/5 successive al 31/12/1995, ovvero NON utili al calcolo della pensione ed utili, a pagamento ed a domanda, solo per TFS.

Collega specialista nautico VVF compie 60 AA a breve con solo 34 anni di contributi utili al calcolo della pensione ed ovviamente già misto al 1996.

Secondo normativa attuale, qualora arrivato alla massima età ordinamentale (60 AA) ha già i requisiti per la pensione anticipata ed assolto finestra mobile (semplificando 36 AA di contributi) viene posto in pensione di ufficio, senza possibilità di scelta.

Ebbene, al collega è stato riferito dal nostro ufficio del dipartimento che, in funzione delle maggiorazioni di 1/3 di cui gode la specializzazione, lui a 60 AA è posto in pensione di ufficio poichè supera abbondantemente i 36 AA sopra citati.

Il problema è che il collega, per guadagnare ancora qualcosa, dalla già magra pensione, vorrebbe andare in pensione a 62 AA, ovvero vorrebbe fosse applicata la norma come fosse un "generico" ovvero che NON gode di nessuna maggiorazione.

Parrebbe gli sia stato risposto picche! Quindi oltre al danno la beffa.

Vi risulta la cosa? Esiste possibilità di rinuncia?

Grazie



Convenzionistituzioni.it
salvo8696
Altruista
Altruista
Messaggi: 112
Iscritto il: lun ott 24, 2016 2:41 pm

Re: Riscatto maggiorazioni del servizio - vi si può rinunciare?

Messaggio da salvo8696 » sab mag 02, 2020 1:21 pm

Firefox, non so cosa potrebbe succedere nei VV.FF., ma credo che se non siamo uguali, siamo molto simili.
Polizia di Stato: per una mera curiosità ho chiesto a qualcuno che sa qualcosa in più di me:
<Cosa potrebbe accadere se al compimento del 60° anno di età (dopo aver maturato tutti i requisiti richiesti per la pensione di anzianità) il collega "dimentica" di fare la domanda di pensione??>
Mi è stato risposto:
<Al compimento del 60° anno di età il collega viene messo in pensione d'ufficio e non percepirà lo stipendio, di converso la pensione verrà percepita al termine dei conteggi, ovvero dopo circa 6 mesi>.
Non so se la risposta sia stata giusta, ma io <po si e po no> (termine dialettale comprensibile da Bolzano a Palermo), la mia bella domandina la faccio entro i termini... :D :D

firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2381
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: Riscatto maggiorazioni del servizio - vi si può rinunciare?

Messaggio da firefox » sab mag 02, 2020 2:58 pm

Grazie, ma la domanda è diversa.

A 60 anni e con 36 anni di contributi (per semplificare) è scontato che in TUTTE le amministrazioni dei comparti sicurezza, difesa e VVF si vada in pensione di ufficio.

La domanda è se si possa rinunciare agli anni figurativi che se è pur vero che mi fanno raggiungere quota 36 è altrettanto vero che NON sono utili al calcolo e quindi si possa, sempre di ufficio, essere "trattenuti" sino al compimento dei 62 anni...

salvo8696
Altruista
Altruista
Messaggi: 112
Iscritto il: lun ott 24, 2016 2:41 pm

Re: Riscatto maggiorazioni del servizio - vi si può rinunciare?

Messaggio da salvo8696 » sab mag 02, 2020 7:13 pm

Carissimo Firefox, la tua richiesta l'avevo capita e la mia risposta è nascosta tra le righe della storiella che ti ho appena raccontato... :P

firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2381
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: Riscatto maggiorazioni del servizio - vi si può rinunciare?

Messaggio da firefox » sab mag 02, 2020 7:59 pm

Guarda se la tua risposta è nascosta tra le righe io NON l'ho trovata...

Quindi vedi di essere più chiaro.

Grazie

salvo8696
Altruista
Altruista
Messaggi: 112
Iscritto il: lun ott 24, 2016 2:41 pm

Re: Riscatto maggiorazioni del servizio - vi si può rinunciare?

Messaggio da salvo8696 » sab mag 02, 2020 9:57 pm

Risposta chiara, diretta, decisa e determinata? NO.
La tua, o meglio la nostra Amministrazione ha ragione rispondendogli picche.
L'età massima può essere sforata solo in determinati casi (mio parere).

Una domanda Firefox... voi potete fare il passaggio ai ruoli civili?

oreste.vignati
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 2544
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Riscatto maggiorazioni del servizio - vi si può rinunciare?

Messaggio da oreste.vignati » sab mag 02, 2020 9:59 pm

Io penso non si possa fare. Credo sia come per la 335/95 gli di figurativo anche se non valgono ai fini pensionistici economicamente vengono conteggiati ugualmente.
Però è un ottimo quesito da sviluppare.

firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2381
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: Riscatto maggiorazioni del servizio - vi si può rinunciare?

Messaggio da firefox » dom mag 03, 2020 8:29 am

@ Salvo, si, se NON più idonei totalmente al servizio di VF ed a domanda come voi

unica eccezione rispetto a voi, stranamente migliore, manteniamo assegno ad personam perchè NON è riassorbibile

@ Oreste, immaginavo sia come per il discorso 335/95...altra beffa perchè se è vero che alla massima età ordinamentale potrai cmq lasciare il servizio, domani, la maggior parte di chi NON ha ancora ben chiara come funziona il calcolo della loro pensione e quanto effettivamente sarà (tutti coloro con primo contributo post 1995) piangeranno per poter restare un paio di anni in più e raccimolare qualche spicciolo sulla pensione....mio parere :oops:

oreste.vignati
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 2544
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Riscatto maggiorazioni del servizio - vi si può rinunciare?

Messaggio da oreste.vignati » dom mag 03, 2020 9:54 am

Firefox condivido quanto da te scritto.
Penso che andrebbe modificata anche la possibilita di transito nei ruoli civili, in modo che chi ha pochi anni di contributi possa proseguire il servizio in questi ruoli dopo i 60 anni per poter maturare una pensione decente, considerato che non credo cambino il sistema di calcolo.
La speranza è tanta, la fiducia poca. Staremo a vedere.
Basta pensare a quelli che si sono arruolati a 30 35 anni senza aver lavorato prima, una catastrofe già annunciata

avt8
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 2586
Iscritto il: gio gen 30, 2014 9:36 pm

Re: Riscatto maggiorazioni del servizio - vi si può rinunciare?

Messaggio da avt8 » dom mag 03, 2020 11:03 am

A 60 anni ti buttano fuori di forza- Una volta era possibile fare la domanda come richiamato per due anni-
Adesso a 60 anni FINISH Work

firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2381
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: Riscatto maggiorazioni del servizio - vi si può rinunciare?

Messaggio da firefox » dom mag 03, 2020 11:32 am

A 60 anni ti buttano fuori di forza, per usare tue parole, se hai 36 anni di contributi compresi i figurativi

Nella mia amministrazione, NON avendo tali maggiorazioni del servizio, si sta iniziando ad andare in pensione a 61 anni ed anche 62 anni...

con il passare degli anni, a regole invariate, assunzioni in tarda età e costi proibitivi per ricongiunzioni succederà in qualsiasi amministrazione, anche sommando i periodi di maggiorazioni...

oreste.vignati
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 2544
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Riscatto maggiorazioni del servizio - vi si può rinunciare?

Messaggio da oreste.vignati » dom mag 03, 2020 12:00 pm

ce ne sono anche in polizia, nonostante il periodo figurativo, come credo in tutto il comparto, nei vvff sicuramente molti di più.

Rispondi