Riscatto dei 5 anni di " scivolo ", ai fini del TFS

Feed - POLIZIA DI STATO

PaoloP
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 13
Iscritto il: mer gen 25, 2017 4:16 pm

Riscatto dei 5 anni di " scivolo ", ai fini del TFS

Messaggio da PaoloP » mar mar 24, 2020 6:05 pm

Un saluto a tutti, volevo porre all'attenzione degli esperti il seguente quesito: non avendo MAI riscattato nessuno dei 5 anni di " scivolo come lo chiamo io " utile ai fini del solo TFS, mi domandavo se fosse il caso di presentare l'istanza.

Preciso che il 1 marzo 2023 sarò posto in pensione per limiti di età e sono entrato in servizio nel 6/1989.

Le uniche informazioni che ho avuto sono che, visti i tempi ristretti, certamente l'eventuale somma da pagare ( € 5000, € 6000 non lo so), pur facendo la domanda oggi, sarà sicuramente pagata in unica soluzione direttamente detratta dal TFS, vi risulta?

In secondo luogo, fermo restando che ai fini monetari non guadagnerei pressochè nulla ( parole dell' ufficio amministrativo contabile ), risponde al vero che ai fini fiscali in sede di dichiarazione dei redditi, potrò portare in DEDUZIONE l'eventuale somma versata ricavandone il 38% ?

E' corretto dire che su es. € 5000 versati ne recupererei € 1900? Già questo sarebbe un guadagno.

I miei redditi da Lavoratore dipendente ( punto 1 del CUD ) sono € 42.000

Ringrazio anticipatamente.



FRANCOPAIANO59
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 106
Iscritto il: lun mar 24, 2014 7:20 am

Re: Riscatto dei 5 anni di " scivolo ", ai fini del TFS

Messaggio da FRANCOPAIANO59 » mar mar 24, 2020 7:20 pm

Si è vero che in sede di dichiarazione dei redditi potrai portare in DEDUZIONE l'intero importo versato a titolo di contribuzione volontaria, vale a dire il 38% del versato. Il riscatto conviene in ogni caso e sempre anche il giorno del collocamento a riposo. Tieni presente che il riscatto prende in riferimento lo stipendio in godimento all'atto della domanda che magari sarà di poco inferiore a quello della tua uscita in pensione. Ricordati di chiedere il riscatto del quinto del servizio (fino ad un massimo di 5 anni) più il "servizio preruolo" (i 6 mesi da allievo per intenderci) ed eventuale servizio militare.

FRANCOPAIANO59
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 106
Iscritto il: lun mar 24, 2014 7:20 am

Re: Riscatto dei 5 anni di " scivolo ", ai fini del TFS

Messaggio da FRANCOPAIANO59 » mar mar 24, 2020 7:56 pm

PaoloP ha scritto:
mar mar 24, 2020 6:05 pm
Un saluto a tutti, volevo porre all'attenzione degli esperti il seguente quesito: non avendo MAI riscattato nessuno dei 5 anni di " scivolo come lo chiamo io " utile ai fini del solo TFS, mi domandavo se fosse il caso di presentare l'istanza.

Preciso che il 1 marzo 2023 sarò posto in pensione per limiti di età e sono entrato in servizio nel 6/1989.

Le uniche informazioni che ho avuto sono che, visti i tempi ristretti, certamente l'eventuale somma da pagare ( € 5000, € 6000 non lo so), pur facendo la domanda oggi, sarà sicuramente pagata in unica soluzione direttamente detratta dal TFS, vi risulta?

In secondo luogo, fermo restando che ai fini monetari non guadagnerei pressochè nulla ( parole dell' ufficio amministrativo contabile ), risponde al vero che ai fini fiscali in sede di dichiarazione dei redditi, potrò portare in DEDUZIONE l'eventuale somma versata ricavandone il 38% ?

E' corretto dire che su es. € 5000 versati ne recupererei € 1900? Già questo sarebbe un guadagno.

I miei redditi da Lavoratore dipendente ( punto 1 del CUD ) sono € 42.000

Ringrazio anticipatamente.
Si è vero che in sede di dichiarazione dei redditi potrai portare in DEDUZIONE l'intero importo versato a titolo di contribuzione volontaria, vale a dire il 38% del versato. Il riscatto conviene in ogni caso e sempre anche il giorno del collocamento a riposo. Tieni presente che il riscatto prende in riferimento lo stipendio in godimento all'atto della domanda che magari sarà di poco inferiore a quello della tua uscita in pensione. Ricordati di chiedere il riscatto del quinto del servizio (fino ad un massimo di 5 anni) più il "servizio preruolo" (i 6 mesi da allievo per intenderci) ed eventuale servizio militare.

59Andrea
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 130
Iscritto il: lun feb 04, 2019 11:35 am

Re: Riscatto dei 5 anni di " scivolo ", ai fini del TFS

Messaggio da 59Andrea » mar mar 24, 2020 11:22 pm

Condivido quanto riportato dettagliatamente dai colleghi, tuttavia evidenzio che il preruolo - corso e servizio militare - sono riscattibili ed è separato dagli anni di scivolo - maggiorazioni di servizio - di 5 anni.
Il TFS viene calcolato con riferimento agli anni di servizio effettivo e riscattato, ed eventuale frazione di 6 mesi e 1 gioni viene arrotondata per eccesso a 1anno, diversamente a ZERO.
Pertanto onde di evitare di riscattare un periodo che non verrebbe poi considerato ai fini del TFS, suggerisco di calcolare gli anni di servizio effettivo fino alla data del congedo e poi aggiungere il periodo da riscattare tanto da giungere alla frazione di 6 mesi e 1 giorno.

oreste.vignati
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2288
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Riscatto dei 5 anni di " scivolo ", ai fini del TFS

Messaggio da oreste.vignati » mar mar 24, 2020 11:29 pm

concordo, inoltre se sei entrato da ausiliario, oltre ai 5 anni devi riscattare il 1' anno il 2' da trattenuto e il periodo del corso

IRPINO66
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 71
Iscritto il: mer lug 18, 2018 11:56 am

Re: Riscatto dei 5 anni di " scivolo ", ai fini del TFS

Messaggio da IRPINO66 » mer mar 25, 2020 12:12 pm

Ad ogni modo, a mio parere, conviene riscattare tutto poco prima della fine del servizio, o quando si va in pensione di vecchiaia a 60 anni, oppure se si viene riformati per inabilità al lavoro. In entrambi i casi si beneficia del conteggio dei sei scatti anche sul TFS e non si pagano contributi sulla pensione. In questo modo "cresce" il rendimento degli anni conteggiati senza aggravi mensili e si viene "liquidati" in tempi più stretti: 15 mesi nel primo caso 105 gg nel secondo! Ottimo disincentivo ad andare in pensione di anzianità e forte penalizzazione per chi, come me, ha iniziato a lavorare prima dei 20 anni e, se non si fa riformare prima, è costretto a lavorare molti anni più degli altri senza avere riconoscimenti economici proporzionati. Esempio del collega che ha iniziato a lavorare a 30 anni e che va in pensione a 60, percepisce una liquidazione in proporzione superiore in base agli anni di servizio prestati (i sei scatti) + i 5 anni di abbuono = 35, ha un coefficiente di trasformazione del montante contributivo superiore (oggi 4,53) oltre al moltiplicatore contributivo dell'ultimo anno di sevizio, o come me che ho iniziato a lavorare a 19 anni e, dopo 37 anni e 3 mesi di servizio effettivo, se chiedessi di pensionarmi, il coeff. di trasformazione del montatnte contributivo sarà 4,2, da ex ausiliario mi verrebbero conteggiati 35 anni per il TFS, dovrei pagarmi i 6 scatti fino ai 60 anni e non mi verrebbero considerati i 6 scatti sui 35 anni valevoli per TFS. Scusate se è poco!

IRPINO66
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 71
Iscritto il: mer lug 18, 2018 11:56 am

Re: Riscatto dei 5 anni di " scivolo ", ai fini del TFS

Messaggio da IRPINO66 » mer mar 25, 2020 12:13 pm

Dimenticavo il TFS liquidato oltre i 27 mesi dalla data di pensionamento!

IRPINO66
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 71
Iscritto il: mer lug 18, 2018 11:56 am

Re: Riscatto dei 5 anni di " scivolo ", ai fini del TFS

Messaggio da IRPINO66 » mer mar 25, 2020 12:18 pm

Poi ci meravigliamo dei tanti colleghi che si suicidano :oops:

PaoloP
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 13
Iscritto il: mer gen 25, 2017 4:16 pm

Re: Riscatto dei 5 anni di " scivolo ", ai fini del TFS

Messaggio da PaoloP » gio mar 26, 2020 12:20 pm

Grazie davvero a tutti. e' sempre un piacere leggervi.

mauri1963
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10
Iscritto il: gio feb 15, 2018 9:51 am

Re: Riscatto dei 5 anni di " scivolo ", ai fini del TFS

Messaggio da mauri1963 » ven mar 27, 2020 2:34 pm

59Andrea ha scritto:
mar mar 24, 2020 11:22 pm
omissis .....
Il TFS viene calcolato con riferimento agli anni di servizio effettivo e riscattato, ed eventuale frazione di 6 mesi e 1 gioni viene arrotondata per eccesso a 1anno, diversamente a ZERO.
Pertanto onde di evitare di riscattare un periodo che non verrebbe poi considerato ai fini del TFS, suggerisco di calcolare gli anni di servizio effettivo fino alla data del congedo e poi aggiungere il periodo da riscattare tanto da giungere alla frazione di 6 mesi e 1 giorno.
Buongiorno
grazie anche dei suggerimenti degli altri intervenuti

Scrivo per un mio collega che compie 60 anni il 30.03.2021, Assistente Capo Coordinatore, per sapere come si deve comportare circa il riscatto ai fini del TFS.
Arruolato il 01.02.1989 all’età di 28 anni
in ruolo il 01.08.1989;
dimissioni il 10.06.1991

Riammesso in servizio il 01.06.1992 e prossimo alla pensione (tra un anno).
Una volta riammesso, il 10.07.1992 presenta la 1^ domanda di riscatto e da delibera INPS risulta
01.06.1990 / 09.06.1991 periodo utile di 2 mesi 14 giorni;
01.06.1992 / 09.07.1992 periodo utile di 8 giorni

Presenta 2^ domanda periodo 10.07.1992 / 01.01.2001 (8 anni 5 mesi 22 giorni effettivi) e da delibera INPS risulta:
1 anno 8 mesi 10 giorni.

Totale riscattato 1 anno 11 mesi e 2 giorni.

Ufficio pensioni gli ha suggerito di riscattare "solo" 7 mesi. Al momento l’ufficio è chiuso vista l’attuale situazione nazionale.
Non avendo avuto io un rapporto diretto con l’ufficio pensioni ritengo che gli abbia consigliato di riscattare i 6 mesi di corso più un altro mese per raggiungere 2 anni.

QUESITI:
1) se si fanno 1a 11m 2 giorni si considerano 2 anni oppure occorre riscattare i 28 giorni rimanenti?
2) E’ possibile richiedere “solo” periodi limitati (ad esempio un altro anno e non 3 di cui avrei diritto)?
3) se il collega riscatta 7 mesi pieni (corso ed altro mese) arriva in totale a 2 anni 6 mesi 2 giorni. Qual'è il periodo valutato ai fini TFS? 2a e 6m
oppure 3 anni?

Grazie

59Andrea
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 130
Iscritto il: lun feb 04, 2019 11:35 am

Re: Riscatto dei 5 anni di " scivolo ", ai fini del TFS

Messaggio da 59Andrea » ven mar 27, 2020 4:21 pm

Buon pomeriggio, mauri 1963, non sono un esperto ma, ti rispondo in base alla mia esperienza personale:
QUESITI:
1) se si fanno 1a 11m 2 giorni si considerano 2 anni oppure occorre riscattare i 28 giorni rimanenti?
NB. In materia di riscatto non opera l’arrotondamento ed i giorni non considerati nel primo riscatto vengono aggiunti alla domanda successiva
2) E’ possibile richiedere “solo” periodi limitati (ad esempio un altro anno e non 3 di cui avrei diritto)?
Si. Puoi tanto indicare il periodo prestabilito nella domanda oppure la puoi modificare anche quando arriva la delibera INPS
3) se il collega riscatta 7 mesi pieni (corso ed altro mese) arriva in totale a 2 anni 6 mesi 2 giorni. Qual' è il periodo valutato ai fini TFS? 2a e 6m oppure 3 anni?
L’arrotondamento opera solo dopo aver sommato gli anni, mesi e giorni, relativi al: servizio effettivo, corso e periodo di riscattato ( maggiorazioni).
Infatti se considerassi il corso di 6 mesi; il servizio effettivo di 30aa , 8mm e 10gg e i riscatti 5 anni, il collega arriva complessivamente a : aa 36; mm2 ; 10gg; il tutto arrotondato a 36.
Parimenti anche con 35aa, 6 mesi e 1gg arriva a 36 anni ai fini del TFS.
Suggerisco di riscattare i tre anni che hai individuato.
Da non trascurare l’aspetto fiscale.

GERRY54
Altruista
Altruista
Messaggi: 198
Iscritto il: mar set 10, 2013 6:29 pm

Re: Riscatto dei 5 anni di " scivolo ", ai fini del TFS

Messaggio da GERRY54 » ven mar 27, 2020 4:40 pm

solo una domanda , come si fa ad arrivare alla soglia della pensione e non aver riscattato nulla

mauri1963
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10
Iscritto il: gio feb 15, 2018 9:51 am

Re: Riscatto dei 5 anni di " scivolo ", ai fini del TFS

Messaggio da mauri1963 » ven mar 27, 2020 6:36 pm

59Andrea ha scritto:
ven mar 27, 2020 4:21 pm

.................omissis ............
L’arrotondamento opera solo dopo aver sommato gli anni, mesi e giorni, relativi al: servizio effettivo, corso e periodo di riscattato ( maggiorazioni).
Infatti se considerassi il corso di 6 mesi; il servizio effettivo di 30aa , 8mm e 10gg e i riscatti 5 anni, il collega arriva complessivamente a : aa 36; mm2 ; 10gg; il tutto arrotondato a 36.
Parimenti anche con 35aa, 6 mesi e 1gg arriva a 36 anni ai fini del TFS.
Suggerisco di riscattare i tre anni che hai individuato.
Da non trascurare l’aspetto fiscale.
grazie 59Andrea, mi dai un aiuto importante e ti chiedo un ausilio ulteriore sempre riferito al collega
servizio effettivo 30a 8m 10gg
periodo riscattato 1a 11m 2gg (non considero il corso di 6 mesi in quanto ipotizzo che non lo riscatti)
_____________________________
totale 32a 7m 12gg ===> ai fini del TFS 33 ???

se si... per aggiungere un altro anno gli posso far riscattare 10m e 19gg (11mesi)
oppure
i 6 mesi di corso e 4m 19gg (5mesi)

Per l'aspetto fiscale gli ho detto che paga una certa cifra .. 4/5.000 circa, ma che ha diritto alla deduzione di almeno il 27%, ma deve decidere lui.
Grazie tante per l'aiuto.

per GERRY54, ogni collega ha la sua storia ed il suo percorso, io ho 57 anni, ho riscattato per TFS 5 anni ma sono ex ausiliario. Solo seguendo questo forum ho appreso dei problemi al riguardo.
Per questo dico GRAZIE a questo forum

fabrik1
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 18
Iscritto il: gio mar 30, 2017 3:04 pm

Re: Riscatto dei 5 anni di " scivolo ", ai fini del TFS

Messaggio da fabrik1 » ven mar 27, 2020 8:18 pm

Cmq secondo me non sono deducibili!

oreste.vignati
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2288
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Riscatto dei 5 anni di " scivolo ", ai fini del TFS

Messaggio da oreste.vignati » ven mar 27, 2020 8:27 pm

secondo me ti sbagli,
anzi negli ultimi periodi parecchi uffici lo fanno in automatico

Rispondi