Riposo settimanale obbligatorio...

Feed - CARABINIERI

Moicano
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 9
Iscritto il: lun mar 01, 2010 3:04 am

Riposo settimanale obbligatorio...

Messaggio da Moicano » gio apr 22, 2010 9:20 am

Salve a tutti e grazie anticipatamente per l'attenzione che state prestando per questa mia richiesta.
Volevo chiedervi se il comandante (ufficiale superiore) di un reparto si circa 150 uomini può obbligare il personale a fruire del riposo settimanale tutte le settimane e non concedere il cumulo degli stessi, e se può dare il riposo settimanale d'ufficio quando un militare per qualsiasi motivo non ne faccia esplicita richiesta.
Vorrei sapere se esiste qualche circolare che li disciplina e quali sono i limiti che tale comandante non deve superare per non incappare in situazioni legali con i militari.
Grazie ancora..



Convenzionistituzioni.it
Avatar utente
iosonoquì
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 973
Iscritto il: ven giu 19, 2009 7:16 pm

Re: Riposo settimanale obbligatorio...

Messaggio da iosonoquì » gio apr 22, 2010 11:00 am

nr. 1 = avvisa il COBAR

nr. 2 = pubblicazione C-14 "Compendio normativo........" reperibile in area intranet

nr. 3 = non mi stancherò mai di ripeterlo.....l'ignoranza (cioè....chi ignora), fa sì che chi arrogante la vinca sempre. La cultura, l'apprendimento e il costante aggiornamento possono mettere un gradino più in basso anche il superiore.

P.S.= per ulteriore notizia, la programmazione del riposo su base bisettimanale esiste. Lei programmi.....poi il superiore deve valutare.

Cordialmente

Moicano
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 9
Iscritto il: lun mar 01, 2010 3:04 am

Re: Riposo settimanale obbligatorio...

Messaggio da Moicano » gio apr 22, 2010 11:29 am

Grazie 1000 è stato gentilissimo.

Antonio81cc
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 77
Iscritto il: lun feb 15, 2010 1:21 am

Re: Riposo settimanale obbligatorio...

Messaggio da Antonio81cc » gio apr 22, 2010 1:43 pm

Perchè non mandare e-mail a tutto il mondo (ministro della difesa, delle pari opportunità, ecc... ecc...), portandoli a conoscenza di quanto accade?
Stai pur tranquillo che la prendono in considerazione.
Saluti.

Avatar utente
iosonoquì
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 973
Iscritto il: ven giu 19, 2009 7:16 pm

Re: Riposo settimanale obbligatorio...

Messaggio da iosonoquì » gio apr 22, 2010 2:59 pm

Mi rivolgo ad Antonio 81....

Chi le scrive è all'apice del grado dei Marescialli e con qualche anno di servizio alle spalle. Non facciamo la "guerra tra poveri", e nonguardiamo "in cagnesco" i nostri superiori, solo perchè sono superiori!
Nel mio cammino all'interno dell'Istituzione, ho trovato superiori che hanno la testa sulle spalle ed altri che ragionano (haimè!!) col grado. Ma, me lo lasci dire, ho incontrato anche tanti altri, di grado inferiore al mio che, dell'ignoranza (cioè che ignorano Leggi e regolamenti interni alla stessa istituzione), nel fanno una guerra personale, come se tutti i superiori stessero lì col fucile spianato.
Le Leggi e i Regolamenti interni ci sono per essere rispettati: se poi, chi comanda sconosce egli stesso Leggi e regolamenti, stà a noi, con il costante apprendimento, confrontarsi col superiore e far rispettare qualcosa che appartiene alla stessa Istituzione.


Sempre cordialmente....ed un ultimo consiglio: date ogni tanto un'occhiata alla 241/90 (trasparenza amministrativa).

Antonio81cc
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 77
Iscritto il: lun feb 15, 2010 1:21 am

Re: Riposo settimanale obbligatorio...

Messaggio da Antonio81cc » ven apr 23, 2010 1:58 am

Iosonoquì,

In questo lei ha perfettamente ragione, anche io nel mio seppur breve cammino, ho avuto modo di conoscere diverse "razze" di comandanti, e le posso dire con certezza che non si tratta di far la guerra "solo perchè si tratta di superiori" ma bensì perchè nella maggior parte delle volte si ha a che fare esclusivamente con persone che ragionano col grado e vivono di questo. I bravi comandanti e cioè quelli che sanno tirar fuori il meglio dai propri uomini in termini di rendimento usando prerogative come il rispetto, l'umanità, l'umiltà e la serietà, ne sono sicuro, ce ne sono pochi e credo che questo può essere confermato dalla maggioranza di questo forum. Non dimentichiamoci, la piramide si sorregge dalla base, non dalla punta.

Le porgo cordiali saluti.

byllyb
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 7
Iscritto il: ven apr 23, 2010 9:46 pm

Re: Riposo settimanale obbligatorio...

Messaggio da byllyb » ven apr 23, 2010 11:38 pm

Per iosonoqui

nr. 1 = avvisa il COBAR= Bhe il Superiore in questione ne è Presidente :)

nr. 2 = pubblicazione C-14 "Compendio normativo........" reperibile in area intranet= bhe la circolare del 1994 credo sia molto esaustiva e chiara ;)

nr. 3 = non mi stancherò mai di ripeterlo.....l'ignoranza (cioè....chi ignora), fa sì che chi arrogante la vinca sempre. La cultura, l'apprendimento e il costante aggiornamento possono mettere un gradino più in basso anche il superiore... = Bhe su questo... non so.. non mi credo di ignorare la materia anzi.. :) ho spiegato al Superiore la circolare... la sua risposta? se non vuole far riposo nella giornata in cui io (superiore) l'ho programmata, non so cosa farle fare di servizio, quindi lei fa riposo settimanale.. .. che risposta :)

P.S.= per ulteriore notizia, la programmazione del riposo su base bisettimanale esiste. Lei programmi.....poi il superiore deve valutare.= Li programma Lui i riposi :)

Ps. non è una guerra tra poveri!!
Saluti

Moicano
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 9
Iscritto il: lun mar 01, 2010 3:04 am

Re: Riposo settimanale obbligatorio...

Messaggio da Moicano » sab apr 24, 2010 12:29 am

Il nodo fondamentale della questione è sapere se effettivamente effettuando la programmazione bisettimanale (cosa che facciamo regolarmente) lui ci possa obbligare a fruire del riposo settimanale tutte le settimane, nel caso contrario pensa LUI a fartelo smaltire dandotelo a caso d'ufficio.
Siccome so per certo da alcune circolari che ho letto anche se non ricordo bene, che si possono accumulate fino a 2 riposi e in caso di esigenze di servizio fino a 4, il punto è sapere se LUI sta agendo nella legalità o no!!
Vi ringrazio comunque per le vostra partecipazione alla cosa, mi fa piacere vedere persone come voi..

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4307
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Riposo settimanale obbligatorio...

Messaggio da lino » sab apr 24, 2010 12:51 am

Io penso che il 2 intervento di antonio 81 sia perfettamente condivisibile, io che mi considero un vecchio militare (81 per me è la data di arruolamento) ,rimpiango i vecchi comandanti in particolare i Comandanti di Stazione che difendevano ad oltranza i propri uomini contro TUTTI !!!!senza paura e poi se i propri uomini avevano sbagliato si cazziava all'interno delle mura della caserma, ma fuori si era compatti e uniti e tu ti saresti buttato nel fuoco per un Comandante del genere, senza falsa retorica.

Ora vedo solo persone pronte per opportunismo e chiamiamola voglia di far carriera a scavalcare e distruggere i subalterni.
Mi dispiace per IO SONO QUI ma e' la verita'.
Rimpiango veramente quei vecchi Comandanti forse meno colti ma UOMINI SENZA PAURA. Ciao a tutti Lino.

byllyb
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 7
Iscritto il: ven apr 23, 2010 9:46 pm

Re: Riposo settimanale obbligatorio...

Messaggio da byllyb » sab apr 24, 2010 12:04 pm

x Moicano..

No non sta facendo la cosa giusta..... sta violando una circolare del Comando Generale... Tale circolare trova fondamento nei diritti costituzionali del cittadino anche militare, ribadito più volte anche nel Regolamento di disciplina Militare.. Per farla breve, perchè il discorso sarebbe molto lungo, sta incorrendo anche nella violazione prevista e punita dall'323 c.p.----
Comunque la circolare di riferimento è n. 90/184-1962 datata 31 marzo 1994..

In bocca al lupo!!!

Antonio81cc
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 77
Iscritto il: lun feb 15, 2010 1:21 am

Re: Riposo settimanale obbligatorio...

Messaggio da Antonio81cc » sab apr 24, 2010 12:24 pm

Mi ritengo fortunato, al momento mi ritrovo con un Signor Comandante, preparato, laureato, valido e umanissimo. Ogni qual volta si rivolge ad un militare non dimentica mai di usare una parola oramai scontata nell' Arma il "PER FAVORE", vi assicuro cari colleghi che tutti i militari del mio reparto si impegnano e rendono. In passato ho dovuto sostenere guerre che non chiamerò mai "DEI POVERI" ma bensì GUERRE DEI DIRITTI NEGATI, I poveri, sicuramente di animo, vita e valori, sono altri.
Ormai i militari che incassavano tutto stanno finendo, i militari ora conoscono bene i loro diritti e doveri e sono pronti a farli rispettare battendosi fino alla fine , perchè l'aria è satura di problematiche, negazioni e persone che pur essendo colleghi puntano solo alla loro carriera e non inseguono un ideale vero e proprio, calpestando quando serve la vita altrui. Forse è proprio questo non volere più incassare in silenzio a dare fastidio a tanti, e il fatto di essere pronti e non timorosi a battersi ad infastidire ancora di più, perchè queste azioni possono andare ad intaccare la tanto amata carriera di qualcuno. Essere Militare, Carabiniere, non è un lavoro qualsiasi, ma uno stile di vita, una vocazione, ringrazio il buon Dio ogni giorno per avermi dato la fortuna di vestire la divisa che da bambino guardavo con tanta ammirazione pur non essendo figlio dell'Arma, e continuerò a battermi come tanti per la mia Divisa che rappresenta la Giustizia, quest'ultima va rispettata in primis da noi componenti e va insegnata attraverso l'azione di comando dei superiori (non solo in via teorica).
.

Porgo a tutti i miei rispettosi saluti.

Moicano
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 9
Iscritto il: lun mar 01, 2010 3:04 am

Re: Riposo settimanale obbligatorio...

Messaggio da Moicano » mar apr 27, 2010 4:58 pm

Un enorme grazie a tutti per la vostra solidarietà e la vostra comprensione, presto vi darò notizie sugli sviluppi della vicenda..

Massy83
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 4
Iscritto il: ven mag 07, 2010 6:56 pm

Re: Riposo settimanale obbligatorio...

Messaggio da Massy83 » mar mag 11, 2010 8:13 pm

Buona sera a tutti....
Io posso solo che essere daccordo... A me fanno fare una programmazione bisettimanale che però viene tolta a fine mese per il mese successivo, perciò programmo per tutto il mese i riposi e non per due settimane, e posso programmare un riposo a settemana...perciò il cumulo non so dove sia di casa...se non segno il ripso, mi viene dato d'ufficio... alla domanda possiamo cumularli(fatta al nostro capo)con tanto di regolamento... le prime risposte erano qui c'è il mio regolamento quando mi fa comodo... poi è cambiata in.. se volete potete cumulare(perchè gi dissero dall'alto che lui non poteva)... però o cumuli quando vuole lui...mi è stato chiesto dal capo se volevo fare domenica e lunedi assieme cosi andavo a casa, domanda gradita solo che mi è stata fatta 6 giorni prima di partire in licenza...oppure se lo chiedi tu la risposta è... mi lasci un biglietto e poi vediamo, il biglietto lo devi lasciare il giorno prima, periò se devi organizzarti un volo o devi fare una visita ti attacchi.. se gli gira bene e ti dice si e tu vai a casa...rischiando di partire con la sera e tornare con il mattino..(sono a 550 km da casa e colleghi a 1000)so che cmq non è costretto a farmi partire con il mattino e tornare con turni pomeridiani..però.. la cosa più brutta è che tu vai in riposo ma ogni volta devi tellefonare giorno per giorno per sapere se il giorno dopo sei a riposo, e rischi che veramente non ti faccia fare il riposo...Morale della favola???
Io, ed i miei colleghi ad eccezione di uno, torno a casa solo in licenza, perciò devo gestire 36 giorni per tutto l'anno, in 2 anni sono riuscito a farmi risicati solo 7 giorni di vacanca ma vacanza no visita a casa...a dimenticavo sono stato 6 mesi temporaneo vicino casa perchè mio padre sta poco bene(il capo ha anche fatto la segnalazione(perhè richiestagli))senza fare neanche un giorno di licenza perhè sapendo che poi sarei tornato al vecchio comando dovevo conservare la licenza...ed ora in attesa di risposta al 398, che da settembre ancora non arriva, non riesco a stare dietro a mio padre perchè riesco a scendere per pochi giorni ed una volta al mese, avvolte in un mese neanche scendo perchè magari(come questo mese) mi serve conservare giorni perchè ho visite da fare con mio padre... in tutto ciò la mia ragazza è pure una santa che mi aspetta..spero fedelmente :)
Della situazione di questa stazione ne sono al corrente fino al comando legione ed anche il cobar ma nessuno fa ed ha mai fatto nulla!!!ogni tanto provano a digli qualcosa ma sembra che hanno paura... ed intanto noi li buttiamo giorni di riposo in caserma nei letti... quando cumulare come previsto sarebbe per me come per tutti veramente utile!!e togliamo tutto il resto come il non avere cucina e on essere segnato a vitto..anzi ora ci segna ma magari sul 19-01 mangiamo alle 2 di notte perchè non ti segna i 30 min.. tutto saputo fino al com Leg. che si deve fare??? i giornali!?
CIao a tutti!!

panorama
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 13007
Iscritto il: mer feb 24, 2010 4:23 pm

Re: Riposo settimanale obbligatorio...

Messaggio da panorama » sab mag 22, 2010 7:41 pm

La circolare del C.G.A. – SM- Ufficio Legislazione Nr. 183/66-236-2-2006 datata 26 febbraio 2009 ad oggetto: Riposo settimanale
menziona:
Riferimenti normativi (Circolare n. 90/184-1962 in data 31 marzo 1994, del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri – I° Reparto – SM – Ufficio Ordinamento).
TESTO INIZIALE:
“Il riposo settimanale ha una durata di 24 ore consecutive, con decorrenza dalle ore 00,00 del giorno a cui si riferisce…… omissis
“Da quanto sopra emerge con chiarezza ……. tende ad armonizzare le prioritarie esigenze di servizio e le legittime richieste dei militari .. omissis
“In tale ottica, è opportuno richiamare l’attenzione dei Comandanti ad ogni livello, affinchè tutto il personale ammesso a fruire del riposo settimanale, pur salvaguardando le contingenti esigenze di servizio, sia impiegato, prima e dopo tale beneficio, con un congruo intervallo temporale dal servizio prestato o da prestare, per non vanificare lo scopo dell’istituto in oggetto”. Fine testo segue timbro e firma.
N.B.: detta circolare la trovate nel MAGAZINE – COIR VITTORIO VENETO mese di MARZO 2009. Certamente non è ben leggibile poiché è stata scannerizzata ma si legge.

Oltre alla circolare sopra citata, vi è una richiesta avanzata con il verbale 94/X del 9 ottobre 2009 da parte del COIR “Pastrengo” al Comandante Interregionale al riguardo e, lo stesso comandante ha così risposto con il foglio n. 11/29-5 datato 12 Febbraio 2010 del SM- Ufficio personale:
“……. Al fine di venire incontro alle esigenze individuali del personale sotto il profilo del benessere, ho sensibilizzato le Legioni dipendenti per un intervento sui Comandanti ad ogni livello affinchè “il congruo intervello temporale” di cui alla circolare nr. 183/66-236-2-2006 datata 26 febbraio 2009 dell’ufficio legislazione del Comando Generale dell’Arma venga interpretato nei termini più ampi possibile, fino ad allargarsi almeno alle 6 ore, ove non ostino esigenze di servizio”. Fine testo segue timbro e firma.
Detta notizia è stata pubblicata a pagina 30 integralmente su: “Il Giornale dei Carabinieri” n. 2 mesi Marzo-Aprile 2010 (da non confondere con: “Il Carabiniere”.
Spero di aver fatto cosa gradita.

Massy83
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 4
Iscritto il: ven mag 07, 2010 6:56 pm

Re: Riposo settimanale obbligatorio...

Messaggio da Massy83 » dom mag 23, 2010 10:22 am

Ti ringrazio tantissimo!!
Sinceramente non ero a conoscenza di quanto hai scritto, andrò a leggere!!!
Ma qui da noi la vedo ugualmente dura visto che sono 15 anni che le cose non cambiano, e di comandanti (i quali tutti conoscono la situazione) ne sono passati tanti, e nessuno ha fatto nulla di radicale di risolutivo...Sinceramente sono arrivato al punto che ho me lo da o me lo prendo, con la speranza di andarmene da qui!!!
La cosa bruttissima è ch ein molti di noi, mi riferisco a tutta l'arma, da quanto sento iniziano a dire o mi dai o prendo, e con un'istituzione come la nostra con un Comando Generale, e no S.M., con tutti questi Alti comandanti, noi truppa ci riduciamo a questo!!!
NON VA BENE!!!

Rispondi