riformato con un 3 cat. dalla CMO

Feed - CARABINIERI

francesco Giuseppe
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 48
Iscritto il: mar mar 02, 2010 8:23 pm

riformato con un 3 cat. dalla CMO

Messaggio da francesco Giuseppe » mar set 28, 2010 9:53 pm

Carissimo Roberto , Sono Francesco un tuo collega, ti comunico che dopo tanta convalescenza la CMO ha ritenuto di Riformarmi x causa di servizio con una 3 cat. per le patologie già segnalati, di cui ti ripeto : diplopia di dex con deficit del 6 nervo cranico di dex,ipertensione art, Angioma Cavernoso , ipoacusia bilaterale,atrofia degenerativa del braccio sx e x ultima la Sinusite Cronica già riconosciuta nel lontano 2004 con catg. 8 Min. dal C.P.P.O.. tutte riposrtate nel verbale di Riforma. In merito, cosa dovrò aspettarmi dalla famosa Commissione di verifica. Confermerà ?.......Una tua opinione.Ciao
Francesco Giuseppe



Convenzionistituzioni.it
Avatar utente
Roberto Mandarino
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 2073
Iscritto il: gio ott 22, 2009 4:01 pm

Re: riformato con un 3 cat. dalla CMO

Messaggio da Roberto Mandarino » mar set 28, 2010 10:06 pm

Caro Francesco Giuseppe,

come ti ho ripetuto personalmente diverse volte, avendo letto dei tuoi precedenti interventi, essendo la sinusite riconosciuta dipendente da causa di sevizio dal Comitato di Verifica, se sul verbale della cmo di riforma questa patologia ti è stata assegnata a 8^ categoria "A VITA" AI FINI DI PENSIONE PRIVILEGIATA ORDINARIA (NON DI EQUO INDENNIZZO) avrai diritto automaticamente alla Pensione Privilegiata A VITA, cioè al 10% in più di tutta la pensione annua lorda maturata.

Ottenere oggi il riconoscimento della dipendenza da causa di servizio da parte del Comitato di una delle altre malattie è quasi come vincere un terno al lotto...

Ciao Roberto
2.9.1963. Fa bene e scordati, fa male e pensaci.

francesco Giuseppe
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 48
Iscritto il: mar mar 02, 2010 8:23 pm

Re: riformato con un 3 cat. dalla CMO

Messaggio da francesco Giuseppe » mar set 28, 2010 10:57 pm

In merito alla tua risposta alla causa di servizio -Sinusite Cronica , ti comunico che sul verbale di riforma è stata trascritta alla cat. 8 ( man no vedo scritto a vita ai fini di pensione previligiata ordinaria ne tanto meno di equo indennizzo) è stato annotato sul verbale alla sezione E.I. - Giudizio ai fini dell'equo indennizzo- Tab. A 8 cat.-Vedi riepilogo infermità già dipendenti con Decreto del Com. Generale Arma del 31.10.1996.Alla fine viene cosi riportato Ascrivibile alla menomazione Tab. A Categ. 8 Tutto questo cosa sta a significare. Scusami la mia incompetenza. Ciao

Avatar utente
Roberto Mandarino
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 2073
Iscritto il: gio ott 22, 2009 4:01 pm

Re: riformato con un 3 cat. dalla CMO

Messaggio da Roberto Mandarino » mer set 29, 2010 7:23 am

Quando nel Verbale della cmo, nel quadro relativo all'ascrizione a categoria tabellare AI FINI DI PEN.PRIV.ORD. non c'è la dicitura "a vita" significa che la pensione privilegiata è stata concessa per quattro anni.
Ciao Roberto
2.9.1963. Fa bene e scordati, fa male e pensaci.

francesco Giuseppe
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 48
Iscritto il: mar mar 02, 2010 8:23 pm

Re: riformato con un 3 cat. dalla CMO

Messaggio da francesco Giuseppe » mer set 29, 2010 2:47 pm

Carissimo Roberto, per meglio capirci ti allego copia di quello che è stato riportato nel verbale della CMO sulla dipendenza già riconosciuta a suo tempo.Ti sarei grado se mi indichi la tua e-mail, e se la risposta la potresti inviare direttamente al mio indirizzo e-mail Federico52@aliceposta.it .in modo di poterci spiegare meglio. Ciao Francesco
Solo i moderatori e gli Utenti del gruppo Sostenitori possono visualizzare i file allegati.

Avatar utente
Roberto Mandarino
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 2073
Iscritto il: gio ott 22, 2009 4:01 pm

Re: riformato con un 3 cat. dalla CMO

Messaggio da Roberto Mandarino » mer set 29, 2010 5:16 pm

Dal documento che hai allegato nel quadro relativo alla Pensione Privilegiata le patologie non sono state valutate.

Risulta la valutazione soltanto ai fini di equo indennizzo.

E' chiaro che per aver diritto alla pensione privilegiata occorre una visita alla cmo con relativa ascrizione tabellare e valutazione ai fini di P.P.O.

Rispondendo ai quesiti esclusivamente per altruismo, non rilascio più i miei recapiti perchè sono già tempestato da telefonate e da email da colleghi di tutte le armi che neanche conosco.

Saluti Roberto
2.9.1963. Fa bene e scordati, fa male e pensaci.

francesco Giuseppe
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 48
Iscritto il: mar mar 02, 2010 8:23 pm

Re: riformato con un 3 cat. dalla CMO

Messaggio da francesco Giuseppe » gio set 30, 2010 12:03 am

Ciao Roberto sono Francesco, in merito alla tua risposta che è stata esaudiente. A questo punto visto che la malattia è già riconosciuta a cat 8" di cui mi è stato già corrisposto anche equo-inden.,ed essendo all'atto della riforma in ufficio mi hanno fatto presentare domanda di pensione preveligiata, dovro attendere che mi chiamino dalla CMO per la valutazione, non bastava valutarla all'atto della riforma ? In considerazione di ciò a questo punto cosa mi dovrò aspettare per prendere qualche soldino in più Mi puoi dare ulteriore informazioni.
Grazie in anticipo e scusami se rompo ancora .
Francesco

Avatar utente
Roberto Mandarino
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 2073
Iscritto il: gio ott 22, 2009 4:01 pm

Re: riformato con un 3 cat. dalla CMO

Messaggio da Roberto Mandarino » gio set 30, 2010 8:45 am

A mio modesto avviso è più corretto chiedere la visita alla cmo affinchè le patologie vengano valutate ai fini di PPO.

Presentando una domanda di pensione privilegiata, quando non se ne ha diritto (con quel verbale), si potrebbe ricevere una risposta negativa.

Ti consiglio pertanto di presentare una domandina alla tua Legione di appartenenza territoriale rispetto alla tua residenza, chiedendo di essere sottoposto a visita presso la Commissione Medico Militare per far valutare ai fini di Pensione Privilegiata Ordinaria le patologie di cui al verbale che mi hai allegato.
E' possibile che la Legione non faccia seguito alla tua richiesta fino a quando il comitato non si esprimerà sulla dipendenza da causa di servizio di tutte le altre malattie, in questo caso dopo che il comitato si sarà espresso, potrai fare un seguito alla lettera che hai spedito in precedenza alla Legione e vedrai che questa volta la Legione invierà tutto alla cmo.

HO NOTATO CHE MALGRADO TI ABBIA RIPETUTO PIU' VOLTE PERSONALMENTE IL FATTO CHE IN SEDE DI RIFORMA ERA IMPORTANTE FARSI ASCRIVERE E VALUTARE LE PATOLOGIE AI FINI DI PPO, SPECIFICANDO ANCHE CHE NON IMPORTAVA L'ASCRIZIONE AI FINI EQUO INDENNIZZO, NON MI HAI ASCOLTATO.
QUINDI VISTO CHE NON MI ASCOLTI DOVRAI ASPETTARE ANNI PER LA DEFINIZIONE DELLA TUA P.P.O..
Saluti Roberto
2.9.1963. Fa bene e scordati, fa male e pensaci.

panorama
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 12941
Iscritto il: mer feb 24, 2010 4:23 pm

Re: riformato con un 3 cat. dalla CMO

Messaggio da panorama » gio set 30, 2010 10:43 pm

Secondo me ti spettano anche i benefici di cui all’art. 80, comma 3, della legge 23 dicembre 2000, n. 388, stabilisce che, a decorrere dall’anno 2002, ai lavoratori sordomuti di cui all’art. 1 della legge n. 381/1970, nonché agli invalidi per qualsiasi causa, ai quali è stata riconosciuta un’invalidità superiore al 74% o ascritta alle prime quattro categorie della tabella A allegata al Testo Unico delle norme in materia di pensioni di guerra.......................... ecc. ecc.
Aprite gli occhi.
Saluti

Avatar utente
Roberto Mandarino
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 2073
Iscritto il: gio ott 22, 2009 4:01 pm

Re: riformato con un 3 cat. dalla CMO

Messaggio da Roberto Mandarino » lun ott 25, 2010 12:45 pm

Caro Panorama,
la legge cui ti riferisci, rilascia il diritto a coloro riformati, con riportata nel verbale della cmo un' ascrizione a categoria tabellare dalla 1^ alla 4^(anche per malattia non dipendende da causa di servizio) CHE CONTINUANO A LAVORARE (AD ESEMPIO TRANSITANO NEI RUOLI CIVILI) di ottenere a domanda, un' aggiunta contributiva virtuale (oltre a quella di 1/5 già maturata nel corpo di provenienza) di due mesi per ogni anno di servizio prestato.

Ciao Roberto

ps: L'ASCRIZIONE A TAB.B AI FINI DI PPO NON RILASCIA IL DIRITTO ALLA PENSIONE PRIVILEGIATA "A VITA" IN NESSUN CASO SE NON IN QUELLO DI AGGRAVAMENTO A CATEGORIA DELLA TAB.A .
2.9.1963. Fa bene e scordati, fa male e pensaci.

panorama
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 12941
Iscritto il: mer feb 24, 2010 4:23 pm

Re: riformato con un 3 cat. dalla CMO

Messaggio da panorama » lun ott 25, 2010 3:18 pm

Roberto, io ho contattato il collega che ha vinto il ricorso di cui alla novità da me indicata ed attualmente è riformato parzialmente e lavora nell'Arma.

Avatar utente
Roberto Mandarino
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 2073
Iscritto il: gio ott 22, 2009 4:01 pm

Re: riformato con un 3 cat. dalla CMO

Messaggio da Roberto Mandarino » lun ott 25, 2010 3:51 pm

Caro Panorama,
non c'è bisogno di fare ricorso, per chi continua a lavorare ed ha un verbale (a prescidere dal riconoscimento della dipendenza da causa di servizio del Comitato) della cmo con ascrizione a categoria tabellare dalla 1^ alla 4^ ha diritto all'aumento virtuale di due mesi per ogni anno di servizio che presterà dal giorno della riforma per inidoneità al servizio militare al giorno che andrà in pensione.
Ciao Roberto
2.9.1963. Fa bene e scordati, fa male e pensaci.

francesco Giuseppe
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 48
Iscritto il: mar mar 02, 2010 8:23 pm

Re: riformato con un 3 cat. dalla CMO

Messaggio da francesco Giuseppe » gio dic 30, 2010 11:51 pm

Salve Roberto, intanto ti faccio gli Auguri di Buone feste del 2010 e del 2011 a te e famiglia. Poi ti volevo chiedere, visto che sono stato riformato e percepisco già la pensione impdap, considerato che tutte le c.d.s. con la quale sono stato riformato son in valutazione alla C.d.V. ad eccezione di quella già riconosciuta dalla CMO nel 1995 con valutazione alla tab. A 8 cat. Min., visto che la CMO l'ha inclusa nel verbale di riforma e ha inviato il tutto alla Comm. di Ver x le C.d.s., .In merito alle circostanze, all'atto del mio congedo ho presentato domanda AL MINISTERO DELLA DIFESA-Direzione Generale per il Personale Militare-
VI Reparto - _*21__Divisione per richiedere la PENSIONE PRIVILEGIATA per la causa di servizio già riconosciuta nel 1995. A questo punto, per ottenere il 10% in più sulla busta paga a chi mi devo rivolgere, o devo attendere ancora qualche risposta, prima che vi venga concesso il beneficio. Grazie e ancora Buone Feste. Francesco.

Avatar utente
Roberto Mandarino
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 2073
Iscritto il: gio ott 22, 2009 4:01 pm

Re: riformato con un 3 cat. dalla CMO

Messaggio da Roberto Mandarino » ven dic 31, 2010 12:58 pm

Caro Francesco Giuseppe,

ritengo di aver risposto esaudientemente a decine di tuoi quesiti, malgrado tutto questo purtroppo non hai mai provveduto ad agire nel modo che ti avevo indicato.

In realtà malgrado tutti i miei mirati consigli hai fatto e continui a fare esattamente di testa tua.

Inoltre hai scritto ad un ufficio è cioè alla 21^ Div. del Ministero Difesa che non esiste più da almeno una decina di anni.

L'Ufficio competente per le Pensioni Privilegiate di Carabinieri, Appuntati e Sovrintendenti per i pensionati o riformati in data antecedente il 1.1.2010 è il II Reparto 5^ Div. del Min.Dif.

Per le pensioni con decorrenza dal 1.1.2010 è l'I.N.P.D.A.P. a dover ottemperare alla concessione della P.P.O.

Nelle mie risposte ti avevo riferito esattamente cosa fare, è cioè chiedere alla Legione la visita presso la cmo, questo per far valutare le malattie (già ascritte ai fini di Equo Ind.) anche ai fini di P.P.O., quindi attendere l'esito del Comitato e successivamente fare seguito alla tua lettera precedente per rinnovare la richiesta di visita, sempre alla Legione e per conoscenza all'I.N.P.D.A.P.


Buon Anno Roberto Mandarino
2.9.1963. Fa bene e scordati, fa male e pensaci.

francesco Giuseppe
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 48
Iscritto il: mar mar 02, 2010 8:23 pm

Re: riformato con un 3 cat. dalla CMO

Messaggio da francesco Giuseppe » ven dic 31, 2010 7:43 pm

Ciao, scusami per la mia inesperienza, considerato che tu sai tutta la mia situazione, purtroppo la pratica è stata inviata da un collega d'ufficio dove prima prestavo servizio, quindi a questo punto non saprei quale domanda devo fare, Mi puoi spiegare bene passo passo cosa devo fare. per potermi aggiudicare la PPO di una causa di serv. concessa nel 1995. e prendere qualche soldino in più sulla pensione, Inoltre mi potresti inviare copia di una domanda per chiedere alla Legione la visita presso la CMO allo scopo di valutare la PPO relativa alla Causa di Serv. " Sinusite cronica" ottenuta nel 1995. Cordialmente, ti invio i migliori Auguri di Un Buon Anno 2011.
Grazie, da Francesco

Rispondi