RIFORMA PARZIALE TEMPI PER IL DECRETO

Feed - POLIZIA DI STATO

Rispondi
lima
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 98
Iscritto il: gio mar 07, 2013 10:27 pm

RIFORMA PARZIALE TEMPI PER IL DECRETO

Messaggio da lima » mar ago 11, 2015 11:04 pm

Salve a tutti, vorrei chiedere a chi ne sa piu' di me, quanto tempo passa tra la riforma parziale da aggravamento causa di servizio e il decreto della CMO, considerato che non rientra nelle valutazioni del C.d.V. visto che e' patologia riconosciuta CDS solo da qualche anno.
Vale a dire : se oggi mi riformano e mi mettono in aspettativa speciale quanto dovro' aspettare per tornare a lavoro?, mi sembra di aver compreso che i tempi differiscono tra C.C. e P.di S. pertanto e' su quest'ultima che vi chiedo notizie, per cio' che potrebbe essere la tempistica CMO piu' recente

GRAZIE


Io vi dico infatti:
se la vostra giustizia non supererà quella degli scribi e dei farisei, non entrerete nel regno dei cieli

Avatar utente
christian71
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3434
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: R: RIFORMA PARZIALE TEMPI PER IL DECRETO

Messaggio da christian71 » mer ago 12, 2015 9:26 am

alimano ha scritto:Salve a tutti, vorrei chiedere a chi ne sa piu' di me, quanto tempo passa tra la riforma parziale da aggravamento causa di servizio e il decreto della CMO, considerato che non rientra nelle valutazioni del C.d.V. visto che e' patologia riconosciuta CDS solo da qualche anno.
Vale a dire : se oggi mi riformano e mi mettono in aspettativa speciale quanto dovro' aspettare per tornare a lavoro?, mi sembra di aver compreso che i tempi differiscono tra C.C. e P.di S. pertanto e' su quest'ultima che vi chiedo notizie, per cio' che potrebbe essere la tempistica CMO piu' recente

GRAZIE
Salve alimano, premettendo che una volta discussa la definizione della Riforma Parziale i tempi di attesa non dipendono dalla CMO ma dai nostri uffici e dal Ministero dell'Iterno, posso riportarti la mia personale esperienza che risale solo allo scorso anno…

- A fine marzo 2014 la CMO mi riforma parzialmente per aggravamento di patologia già SI dipendente da causa di servizio, quindi ero nella tua medesima situazione;

- dopo 15 giorni circa, la CMO emette il relativo verbale e lo trasmette al mio ufficio personale e forse anche al Ministero dell'Interno… quindi la CMO dopo 15 giorni circa esce di scena… ;

- nell'arco di pochi giorni, massimo 20 se ben ricordo, viene avviata la "procedura d'urgenza" per il reintegro con ridotta capacità lavorativa… in pratica viene chiesto al dirigente del tuo ufficio di appartenenza se ritiene di poterti riutilizzare nonostante la perdetta ridotta capacità lavorativa e quindi escludendo impieghi in servizi operativi esterni… ;

- dopo questa fase, il fascicolo va al Ministero e si deve attendere che si riunisca una "Commissione Consultiva"… questa si riunisce due o tre volte l'anno e non ha date prefissate, quindi potrebbe accadere che tu debba aspettare un mese oppure sei mesi prima di riprendere… nel mio caso si riunì verso il 20 luglio 2014 e decisero che dovevo riprendere il 4 agosto 2014…

In pratica da fine marzo, data in cui fui riformato parzialmente dalla CMO, rimasi in attesa per altri 4 mesi circa prima di riprendere il servizio… ma so di altri colleghi che dopo di me aspettarono anche 6 mesi prima di riprendere…

Lo scorso mese mi è stata già accreditata anche l'indennità speciale "Una Tantum" relativo alla nuova ascrizione a categoria… e sono in attesa della notifica del decreto…

Se non lo sapevi già, vedi che puoi chiedere che ti venga pagata "l'indennità speciale Una Tantum" in alternativa all'equo indennizzo… in pratica è la quota di E.I. spettante maggiorata del 20%… ti conviene sicuramente…

Inoltre, i mesi di attesa, dopo la riforma, da noi non sono considerati di aspettativa speciale ma aspettativa normale e computata ai fini dei 730 giorni nel quinquennio… io feci un quesito scritto al mio ufficio personale e loro mi risposero in tal senso per iscritto…

Se non sono stato abbastanza chiaro fammi sapere…

Saluti e buona giornata
Christian


Inviato dal mio SM-N910F

lima
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 98
Iscritto il: gio mar 07, 2013 10:27 pm

Re: RIFORMA PARZIALE TEMPI PER IL DECRETO

Messaggio da lima » gio ago 13, 2015 11:05 am

TI RINGRAZIO CHRISTIAN71 SEI STATO MOLTO ESAUSTIVO
Io vi dico infatti:
se la vostra giustizia non supererà quella degli scribi e dei farisei, non entrerete nel regno dei cieli

Avatar utente
christian71
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3434
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: R: RIFORMA PARZIALE TEMPI PER IL DECRETO

Messaggio da christian71 » gio ago 13, 2015 5:18 pm

lima ha scritto:TI RINGRAZIO CHRISTIAN71 SEI STATO MOLTO ESAUSTIVO
Di nulla e se ti va tienici aggiornati sui tuoi tempi fino al rientro…

Saluti
Christian

Inviato dal mio SM-N910F

Avatar utente
montegrotto72
Altruista
Altruista
Messaggi: 148
Iscritto il: dom giu 08, 2014 11:14 am

Re: RIFORMA PARZIALE TEMPI PER IL DECRETO

Messaggio da montegrotto72 » ven set 18, 2015 4:16 pm

buongiorno a tutti
oggi alla CMO di milano mi hanno ufficialmente riformato al 50%
in compagnia mi hanno fatto fare domanda di licenza ordinaria in attesa della definizione della domanda di un trasferimento che formalizzero lunedi mattina perche alle 14.20 non era piu presente il LGT DELLA LEGIONE uff. personale sp.
mi sembra strana sta cosa....
voi che mi dite???


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Using Tapatalk

GiovanniD
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 8
Iscritto il: mer lug 03, 2013 1:12 pm

Re: RIFORMA PARZIALE TEMPI PER IL DECRETO

Messaggio da GiovanniD » mar ott 06, 2015 6:58 am

Buongiorno a tutti, volevo chiedere a Cristian71, durante il periodo di attesa del decreto che succede se si superano i famosi 731 giorni nel quinquennio?
In attesa di notizie ringrazio anticipatamente.

Avatar utente
christian71
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3434
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: R: RIFORMA PARZIALE TEMPI PER IL DECRETO

Messaggio da christian71 » mer ott 07, 2015 2:43 pm

GiovanniD ha scritto:Buongiorno a tutti, volevo chiedere a Cristian71, durante il periodo di attesa del decreto che succede se si superano i famosi 731 giorni nel quinquennio?
In attesa di notizie ringrazio anticipatamente.
Salve Giovanni e scusami se non ti ho risposto già ieri ma sono stato un po impegnato con il lavoro…

Allora… per esperienza personale (io sono stato riformato parzialmente solo lo scorso anno per aggravamento di patologie già riconosciute SI dipendenti da causa di servizio) posso dirti che una volta che la CMO manda il verbale al tuo Ufficio di appartenenza, questo deve avviare la pratica di riutilizzazione con ridotta capacità lavorativa adottando una "procedura d'urgenza"… in pratica, nel mio caso, inoltrò al Ministero il mio fascicolo utilizzando proprio la perdetta indicazione (procedura d'urgenza) specificando alla fine della lettera di trasmissione che in tale data avrei raggiunto il limite massimo di aspettativa nel quinquennio…

Detto questo, supponendo che la procedura sarà la medesima per tutti gli uffici della P.S., credo che sarà cura del Ministero concludere l'iter prima di tale data…

In particolare penso che sarà la Commissione Consultiva presso il Ministero dell'Interno a doversi riunire e valutare il tuo fascicolo in tempo utile…

Nel mio caso il Ministero impiegò 4 mesi circa a farmi rientrare in servizio…

Seguo questo forum da qualche anno e non ho mai sentito parlare di superamento dei 730 gg. in situazione analoga…

Tienici aggiornati se ti va…

Saluti e in bocca al lupo
Christian

Inviato dal mio SM-N910F

GiovanniD
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 8
Iscritto il: mer lug 03, 2013 1:12 pm

Re: RIFORMA PARZIALE TEMPI PER IL DECRETO

Messaggio da GiovanniD » mer ott 07, 2015 8:16 pm

Ti ringrazio Cristian71 , sei stato molto preciso.

Rispondi