Ricorso contratto 2016/2018

Feed - MARESCIALLI

Rispondi
chicco64
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 5
Iscritto il: gio nov 01, 2018 8:30 pm

Ricorso contratto 2016/2018

Messaggio da chicco64 » sab nov 24, 2018 7:19 pm

Buonasera a tutti i frequentatori del forum.Volevo chiedere se qualcuno di voi ,pensionati(come me) nel periodo 2016/2018 ha inoltrato ricorso(logicamente con l'aiuto di un legale) per ottenere il ricalcolo della pensione.IO Sono in pensione (riserva)dal 1 febbraio 2017 ma (come la maggioranza dei pensionati)all'oscuro da qualsiasi informazione su eventuale aumento sulla mia pensione.Grazie in anticipo a chi potrà darmi informazioni utili.



GiulioTR
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 327
Iscritto il: mar ott 31, 2017 5:41 pm

Re: Ricorso contratto 2016/2018

Messaggio da GiulioTR » ven nov 30, 2018 4:40 pm

Il ricalcolo della pal verrà fatto d'ufficio dall'amministrazione di appartenenza senza necessità di nessun ricorso. Dovrebbero essere arrivati a fare i calcoli a quelli andati in pensione nel 2016.

chicco64
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 5
Iscritto il: gio nov 01, 2018 8:30 pm

Re: Ricorso contratto 2016/2018

Messaggio da chicco64 » ven nov 30, 2018 7:40 pm

Grazie per l'informazione.
Adesso aspetto i primi di gennaio 2019 e telefono
al mio ultimo reparto di appartenenza.
Comunque bisogna dire che stanno lavorando
Con comodissimo ritardo,considerando che i colleghi
in servizio già da qualche mese usufruiscono dell' aumento.Non capisco perché esiste ancora questa differenza tra pensionati e personale in servizio.Ciao buona serata a tutti.

supervoice
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 21
Iscritto il: sab feb 24, 2018 4:32 pm

Re: Ricorso contratto 2016/2018

Messaggio da supervoice » dom dic 02, 2018 9:53 pm

Il CUSE sta ricalcolando le pensioni ordinarie poi passera al resto ...quindi i tempi saranno lunghi almeno per gli ex appartenenti Esercito.

chicco64
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 5
Iscritto il: gio nov 01, 2018 8:30 pm

Re: Ricorso contratto 2016/2018

Messaggio da chicco64 » lun dic 03, 2018 8:40 pm

Cosa intendi per pensione ordinaria? Forse volevi dire ausiliaria.

supervoice
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 21
Iscritto il: sab feb 24, 2018 4:32 pm

Re: Ricorso contratto 2016/2018

Messaggio da supervoice » lun dic 03, 2018 10:25 pm

pensione ordinaria = RISERVA

KURO OBI
Altruista
Altruista
Messaggi: 140
Iscritto il: mar ago 15, 2017 9:59 am

Re: Ricorso contratto 2016/2018

Messaggio da KURO OBI » sab dic 08, 2018 8:03 am

comunque sia se non scriviamo al cuse minacciando ricorsi legali non ci calcoleranno mai

chicco64
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 5
Iscritto il: gio nov 01, 2018 8:30 pm

Re: Ricorso contratto 2016/2018

Messaggio da chicco64 » sab dic 08, 2018 2:06 pm

Bisogna innanzitutto sollecitare ,prima via telefono e poi eventualmente con email ,l'ultimo Reparto
di appartenenza.Il cuse aspetta i conteggi dei Reparti e poi sviluppa e comunica all'inps il nuovo PA04.
Da ultimo mio contatto,di circa 4 mesi fa', con mio ultimo reparto di appartenenza, mi hanno risposto
che avevano tante pratiche da fare e comunque partivano prima con i conteggi dei pensionati 2016 e poi a seguire gli altri.
Comunque la mia considerazione personale e' sempre la stessa:
Non e' per niente giusto dare gli aumenti in maniera immediata al personale in servizio e fare aspettare
anni e anni il personale in pensione.
Io penso che anche il personale in pensione ha servito in maniera egregia lo stato fino all'ultimo giorno di servizio,e di conseguenza ha diritto all'aumento in maniera immediata.
Volevo chiedere comunque se qualcuno sa' a quanto ammonterebbe ,al netto questo ipotetico aumento sulla pensione.

KURO OBI
Altruista
Altruista
Messaggi: 140
Iscritto il: mar ago 15, 2017 9:59 am

Re: Ricorso contratto 2016/2018

Messaggio da KURO OBI » sab dic 08, 2018 2:30 pm

nel mio caso invece il reparto ha fatto subito i conteggi e l'atto dispositivo il 15 maggio e la segnalazione al CUSE, dove tutto giace da qualche mese

enryely
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 55
Iscritto il: sab ago 04, 2012 1:47 pm

Re: Ricorso contratto 2016/2018

Messaggio da enryely » dom dic 09, 2018 12:19 pm

Buona domenica a tutti i colleghi, sono un ex Maresciallo Capo (C^1 Cl. M.M.) riformato nel 2016 e transitato all'impiego civile nel 2017.
Rileggendo il DPR 40/2018 sugli aumenti contrattuali, all'art. 3 comma 2 c'è scritto testualmente:

"I benefici economici risultanti dall’applicazione del presente decreto sono corrisposti integralmente, alle scadenze e negli importi previsti, al personale comunque cessato dal servizio, con diritto a pensione, nel periodo di vigenza del presente decreto. Agli effetti dell’indennità di buonuscita si considerano solo gli scaglionamenti maturati alla data di cessazione dal servizio."

Quindi pare che ai riformati (e quindi pensionati) nel corso del 2016 e del 2017 spettano gli interi aumenti dell'intero triennio (quindi anche del 2018): il che, in soldoni, sarebbero almeno 140 euro in più lordi al mese, e non la miseria del 2016 e 2017.....

Chiedo conferma a qualcuno se è giusta questa mia interpretazione, visto che ho già fatto istanza al mio nuovo Comando da civile e che, se rigettata, farò sicuramente ricorso alla Corte dei Conti.

supervoice
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 21
Iscritto il: sab feb 24, 2018 4:32 pm

Re: Ricorso contratto 2016/2018

Messaggio da supervoice » lun dic 10, 2018 6:16 pm

Vi dico cosa ho fatto e che farò ....per ora ho mandato una mail al collega del cuse che materialmente fa i PA04 ( ovviamente il mio ultimo reparto ha già rifatto i conteggi e sono stati inviati al cuse nel mese di luglio u.s. ) il collega gentilmente mi ha risposto dicendomi che stanno riconteggiando le pensioni ordinarie . Se per fine gennaio inizi di febbraio 2019 non ricevo comunicazione di invio del nuovo PA04...mando una bella letterina di diffida in cui chiedo l'applicazione dell'aumento contrattuale entro trenta giorni ...se non dovessero rispondere procederò con ricorso presso la corte dei conti ...
un saluto a tutti

chicco64
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 5
Iscritto il: gio nov 01, 2018 8:30 pm

Re: Ricorso contratto 2016/2018

Messaggio da chicco64 » lun dic 10, 2018 7:00 pm

Io penso che entro i primi mesi del nuovo anno il cuse dovra' pur cominciare a inviare qualche pratica all'inps.Nel caso mio oggi mi sono messo in contatto con mio ex reparto e mi hanno detto che stanno preparando mio atto dispositivo da inviare a cuse entro fine anno.Il collega che fa' i conti mi accennava
che probabilmente l'aumento SARA' calcolato dal cuse sull'intero triennio 2016-2018 (anche se sono andato in pensione a febbraio 2017).E' chiaro(penso io) che l'ultima parola e' del cuse e intendo dire che fanno loro i conteggi finali,come mi ha detto il collega.

Volevo conferma da qualcuno di Voi ,che ha avuto modo di sentire telefonicamente i colleghi del cuse,se e' stata data conferma per il calcolo su intero triennio.
Buona serata

Rispondi