Ricorso % bassa Vittime del Dovere

Feed - La Dott.ssa Lucia Astore risponde

Moderatore: Dott.ssa Astore

Rispondi
ALPO
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 4
Iscritto il: ven ago 26, 2016 12:58 am

Ricorso % bassa Vittime del Dovere

Messaggio da ALPO » lun mag 13, 2019 10:58 am

<t>Salve Dottoressa Astore, sono un ex vigile del fuoco in pensione, nel 1988 a causa di un incidente in servizio, riconosciuta causa di servizio con 6^ Cat.tab. A max, dopo tre anni è subentrata una concausa riconosciuta anch'essa di 6^ Cat, tab A min., somma delle due 4^Cat.A max. <br/>
Nel 2014 due mesi prima di andare in quiescenza, ho fatto richiesta del riconoscimento di vittime del dovere, che mi è stata accettata , Le premetto che prima di andare in visita medica, l' IGESAN mi inviò una lettera dove spiegava che eventualmente mi avrebbero riconosciuto solo il primo evento traumatico che determinò l'inabilità, che mi fece transitare nei ruoli civili.<br/>
Nel Giugno del 2017 sono stato chiamato in visita c/o commissione medica di verifica a Roma, mi hanno dato il 30% totale.<br/>
In seguito ho avuto il decreto del riconoscimento dello Status e relativi assegni vitalizi + arretrati.<br/>
Dottoressa, la mia domanda è: anche non tenendo conto della seconda causa di servizio, credo che una 6^ cat. tab. A, doveva portare dal 41% al 50%.<br/>
Secondo Lei si può riprendere quello che mi spettava?<br/>
Ancona 13/05/2019.</t>



Dott.ssa Astore
Professionista
Professionista
Messaggi: 2505
Iscritto il: ven lug 22, 2011 2:41 pm
Località: Studio medico: Firenze, Via della Mattonaia 35 - tel. 055 23 45 154

Re: Ricorso % bassa Vittime del Dovere

Messaggio da Dott.ssa Astore » dom lug 28, 2019 10:58 pm

Ritengo proprio di si con certificazione e documentazione medica valida
Lucia Astore
Dott.ssa Lucia Astore - Medico Legale | Psichiatra forense
Studio: Via della Mattonaia, 35 - 50121 Firenze
Telefono: 055 23 45 154

Rispondi