ricongiungimento familiare specialista nautico

Feed - CORPO NAZIONALE VIGILI DEL FUOCO

Rispondi
sandroligorio
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 1
Iscritto il: gio gen 05, 2012 3:54 pm

ricongiungimento familiare specialista nautico

Messaggio da sandroligorio » gio gen 05, 2012 4:28 pm

Salve, sono un vigile del fuoco in servizio permanente dal novembre 2000, e presto servizio come "SPECIALISTA NAUTICO VF" in Puglia la mia regione dal 2003! Sono sposato e ho due figli (6 e 2 anni). Premetto che parlo con un certo anticipo sui fatti ma mi voglio fare già un idea sulla questione. Mia moglie superò, nel 1999, il concorso come insegnante nella scuola dell' infanzia nella regione Piemonte e dalle ultime convocazioni risalenti al mese scorso pare con una certa "certezza" che nel mese di settembre riceverà la convocazione di ruolo, quindi gli toccherà insegnare con contratto a tempo indeterminato in Piemonte; questa possibilità prende ancor più corpo grazie alle ultime dichiarazioni del MIUR che in data di ieri, al sole24ore, ha dichiarato per settembre prossimo 29.000 assunzioni nella scuola dalle graduatorie esistenti come risposata alla richiesta di crescita del paese.

Domanda: Chi, fra me e mia moglie, potrebbe usufruire della legge preposta, per spostarsi e ricongiungersi al coniuge?
Ribadisco che ho vinto il concorso VF come "motorista navale" quindi ho conseguito un brevetto VF di "specialista nuatico" e la mia amministrazione non può mandarmi in Piemonte perchè lì non esiste un posto tabellare da specialista nautico ... in breve non c'è il mare!!! e inoltre nel mio comando noi specialisti siamo sott'organico. Sapere in anticipo quali prospettive si presenteranno alla nostra situazione, ci aiuterà senz'altro a prendere la giusta decisione se accettare o meno il posto pubblico di mia moglie!!!
Cordialmente



Rispondi