Revoca trasferimento a domanda.

Diritto Militare e per le Forze di Polizia
Feed - L'Avv. Giorgio Carta risponde

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito www.studiolegalecarta.com, ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.
Rispondi
Mirko1980
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 1
Iscritto il: mer ott 28, 2020 12:16 pm

Revoca trasferimento a domanda.

Messaggio da Mirko1980 » mer ott 28, 2020 12:32 pm

Buongiorno Avvocato ho un quesito da porle.
Sono un sottufficiale dell'esercito.
A seguito dell'uscita da parte del Dipartimento Impiego del personale della domanda di trasferimento,ho presentato istanza nel mese di febbraio 2020.
ad ottobre e' uscita la graduatoria di merito e il Dipe ha accolto la mia richiesta di trasferibile nella sede da me richiesta.
Successivamente ho firmato l'istanza acconta dal e inviato tramite il mio ufficio personale al Dipe.
Attualmente sono in attesa del Dispaccio con la data di assegnazione al nuovo Reparto.
La mia domanda e' : il mio C.te di reggimento può ostacolare tale trasferimento? pur essendo che la mia domanda e' stata accolta da un organo superiore quale il (Dipartimento Impiego del Personale)?
Grazie
Distinti Saluti



Rispondi