Registrazione di ricette culinarie presso legale

Avvocato Civilista
Feed - L'Avv. Giovanni Carta risponde

Moderatore: Avv. Giovanni Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito, quindi le domande che saranno rivolte all'Avv. Giovanni Carta verranno evase compatibilmente con i suoi impegni professionali. Nel caso desideri approfondire il rapporto professionale, potrai metterti in contatto con l'avvocato ai recapiti che leggerai in calce ad ogni sua risposta.
Rispondi
Emanuele Riva
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 2
Iscritto il: lun mar 05, 2018 7:05 pm

Registrazione di ricette culinarie presso legale

Messaggio da Emanuele Riva » lun mar 05, 2018 7:28 pm

Gent.le Avvocato,
Le scrivo in merito ad una cosa successa in data odierna.
Fino ad oggi stavo svolgendo attività di consulenza presso un’azienda di Milano proprietaria di diversi bar.
Il contratto è scaduto il 15 del mese scorso, ma comunque ho continuato a dare il mio supporto fino a sabato 3 Marzo.
Venerdì 2 Marzo io e il titolare ci siamo visti per discutere i termini del nuovo contatto da me proposto facendo anche presente il fatto che le mie ricette di pasticceria fossero state registrate presso un loro legale, a mia insaputa, con il fine di essere utilizzate e industrializzate presso un laboratorio esterno nel quale mi recavo almeno 4 volte al mese senza percepire trasferte.
Le richieste da parte mia per il nuovo contratto sono elencate di seguito:

Know how
Formazione dipendenti direttamente nei PV
Formazione clienti direttamente nei PV (Cremonini- Autogrill )
Formazione dei laboratori di produzione
Progetti pilota in sede e nel laboratorio
Attività di consulenza
Rimborso spese e trasferta
Depositando ricette non so nulla sulla parte legale…. Essendo depositate non le posso più utilizzare? Depauperare le mie ricette, che tutela posso avere io su questa operazione
Remunerazione Ricette poiché depositate e industrializzate.
Preavviso di 60 giorni, se prima dei 60 gg, pagamento di 2 mensilità
Lunghezza contrattuale di 6 mesi anziché 3.

Parlando oggi 5 marzo con il titolare, mi ha espresso il suo mal di stomaco e nebbia nei miei confronti dicendo che gli è dispiaciuto il fatto che io gli avessi chiesto informazioni sulla registrazione delle ricette e dandomi appuntamento tra 10 gg quando avrà raccolto informazioni...
ora quello che vorrei sapere è se potevano, a mia insaputa registrate le mie ricette presso il loro legale e poter chiedere 2 mesi di retribuzione e le spese di trasferta sostenute per recarmi nel laboratorio.

Forse il titolare da quando detto oggi verrebbe corrispondere 1, 2 mesi ma le prole non contano gran ché.

Attendo le vostri suggerimenti,
grazie in anticipo
Emanuele Riva
Solo i moderatori e gli Utenti del gruppo Sostenitori possono visualizzare i file allegati.



Avatar utente
Avv. Giovanni Carta
Professionista
Professionista
Messaggi: 128
Iscritto il: gio giu 22, 2017 12:54 pm

Re: Registrazione di ricette culinarie presso legale

Messaggio da Avv. Giovanni Carta » mer mar 07, 2018 9:06 pm

Egregio Sig. Riva,
la tutela del diritto d'autore in relazione alle ricette è un tema assai dibattuto e, seppure a stretto rigore la legge 633/1941 non sembrerebbe prevedere la protezione di siffatta forma creativa, qualche precedente giurisprudenziale comincia a dare un'interpretazione estensiva della normativa.
Non ho esaminato la documentazione da lei allegata al quesito. Per poterle dare una consulenza adeguata dovrei esaminare tale documentazione e quella eventuale ulteriore di cui lei disponesse, ma saremmo al di fuori della gratuità del servizio reso in questo forum.
In bocca al lupo
GC

Emanuele Riva
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 2
Iscritto il: lun mar 05, 2018 7:05 pm

Re: Registrazione di ricette culinarie presso legale

Messaggio da Emanuele Riva » gio mar 08, 2018 1:23 pm

Gent.le Avv.to
la ringrazio per avermi risposto.
Si potrebbe avere una quotazione per invio di un'eventuale lettera in cui vengono espresse le mie esigenze di risarcimento in base ai dati da me forniti che sono espressi chiaramente in allegato.
credo di non aver omesso nulla ma una chiacchierata potrebbe servirle per comprendere meglio il quadro della situazione e capire se ci siano le basi per poter intervenire.

Cordiali Saluti
Emanuele Riva

Avatar utente
Avv. Giovanni Carta
Professionista
Professionista
Messaggi: 128
Iscritto il: gio giu 22, 2017 12:54 pm

Re: Registrazione di ricette culinarie presso legale

Messaggio da Avv. Giovanni Carta » gio mar 15, 2018 10:34 pm

Egregio Signor Riva,
per cortesia mi contatti via email (gcarta@studiolegalecarta.com) affinché possa farLe la quotazione da Lei gentilmente richiesta.
La ringrazio anticipatamente
Cordialità
GC

Rispondi