referto

Feed - La Dott.ssa Alessandra D'Alessio risponde

Moderatore: Alessandra DAlessio

Regole del forum
Questo servizio è gratuito, quindi le domande che saranno rivolte alla Dott.ssa D'Alessio verranno evase compatibilmente con i suoi impegni professionali. Nel caso desideri approfondire il rapporto professionale, potrai metterti in contatto con la psicologa ai recapiti che leggerai in calce ad ogni sua risposta.
Rispondi
rocco61
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 475
Iscritto il: gio gen 31, 2013 9:13 pm

referto

Messaggio da rocco61 » sab mar 17, 2018 3:47 pm

Gent. D.ssa ho appena ritirato referto che dice:
paziente noto per diverse patologie tra cui ansia con somatizzazioni multiple che condiziona, tra gli altri sintomi, gastroduodenite cronica controllata farmacologicamente come da indicazione del gastroenterologo.
Sospesa da diverso tempo, terapia ansiolitica. Desiderei sapere, cortesemente, se lo stato ansioso pregresso era scaturito dalla gastroduodenite cronica con reflusso. grazie.



Avatar utente
Alessandra DAlessio
Professionista
Professionista
Messaggi: 125
Iscritto il: lun nov 07, 2016 4:26 pm

Re: referto

Messaggio da Alessandra DAlessio » sab mar 17, 2018 5:53 pm

Buonasera,
questo referto dice il contrario. Nello specifico è l'ansia che determina la gastroduodenite "ansia con somatizzazioni multiple che condiziona, tra gli altri sintomi, gastroduodenite cronica controllata farmacologicamente come da indicazione del gastroenterologo".

Devo chiederle come mai ha sospeso la terapia ansiolitica e se ha provveduto a fare una psicoterapia.
Dott.ssa Alessandra D'Alessio
Psicologa Clinica e del Lavoro
Psicologa Forense

Psicoterapeuta
Via R. Montecuccoli n.15 Roma
Tel 3429204614
Www.studio-atena.it
email: info@studio-atena.it

rocco61
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 475
Iscritto il: gio gen 31, 2013 9:13 pm

Re: referto

Messaggio da rocco61 » sab mar 17, 2018 6:06 pm

Gentile D.ssa, la ringrazio per la risposta.
Ho sospeso la terapia da quando curo in modo maniacale la gastroduodenite cronica con reflusso.
Era il reflusso notturno che mi dava problematiche simili all'ansia.
E sono stato curato per lo stato d'ansia.
Ora non prendo piu' niente relativo all'ansia. grazie

Rispondi