QUANDO E' POSSIBILE IDONEITA' PARZIALE????

Diritto Militare e per le Forze di Polizia
Feed - L'Avv. Giorgio Carta risponde

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito www.studiolegalecarta.com, ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.
Rispondi
PINO99
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 82
Iscritto il: lun nov 19, 2012 3:39 pm

QUANDO E' POSSIBILE IDONEITA' PARZIALE????

Messaggio da PINO99 » ven lug 26, 2013 7:52 pm

sono M.C. CC con 24 anni servizio effettivo (in Stazione CC. quindi pattuglie - O.P. etc... ) ho causa di servizio riconosciuta definitivamente dal C.d.V. il 19.04.2012, per "ernia discale L5-S1 mediana migrata a sx con segni EMG di sofferenza neurogenica del metamero L5 di sx senza denervazione" ascritta 8^ Cat. tab. A. Nel mese di marzo c.a. a seguito di blocco lombare, parastesie arto inf. sx e lombosciatalgia sx, eseguivo RMN che confermava ernia discale L5-S1 come sopra, visita ortopedica struttura pubblica, che confermava il tutto indicando nel referto "divieto assoluto di tenere la stazione eretta prolungata" e l'uso giornaliero di corsetto ortopedico oltre a cura farmacologica. Mi sottoponevo a visita fisiatrica struttura pubblica che riconfermava il tutto prescrivendo l'uso del corsetto ortopoedico, che mi viene fornito dalla stessa ASP con revisione ad un anno del supporto ortopedico. Eseguivo esame elettromiografia in struttura pubblica con conclusioni "sofferenza muscolare neurogenica nei territori muscolari dipendenti dai segmenti lombari distali e primi sacrali di sx, con predilezione per L5, senza segni di, allo stato attuale, di denervazione in atto CON AGGRAVAMENTO RISPETTO ALL'ESAME PRECEDENTE". Per farla breve ho fatto 22 gg. di riposo medico e 70 gg. di licenza convalescenza data dalla Inf. presidiaria. Dopodichè visita ortopedica presso C.M.O. che confermava quanto sopra. Quindi davanti alla commissione, esplicitamente, mi veniva fatta domanda di quali sono le mie aspettative, io riferivo di voler ottenere la riforma parziale quindi servizio esclusivamente d'ufficio, in quanto per la mia patologia ho enormi difficoltà a fare un servizio operativo che magari comporta (stare seduto ore in macchina, scendere velocemente dall'autovettutra di servizio, rincorrere una persona, salire velocemente le scale di un palazzo, tenere la stazione eretta prolungata ed altro) magari mettendo a repentaglio la mia sicurezza e quella del mio collega. Il Presidente della C.M.O. riferisce che per l'idoneità parziale non se ne parla proprio anzi già ho ottenuto molti gg. di convalescenza e che secondo lui già con venti gg. dovevo andare a lavorare con normale servizio d'istituto, quindi mi dava altri 20 gg. solo sulla scorta della visita medica dello specialista della C.M.O , e allo scadere mi farà idoneo al servizio d'istituto in modo incondizionato in barba a tutta la documentazione prodotta, aggiungengo poi lei faccia tutti i ricorsi che vuole!!!!
A questo punto cosa devo fare????? A quale Santo mi devo rivolgere??? Assurdo sto chiedendo solo di essere messo in Ufficio per quanto sopra!
N.B. Ho note eccellenti da 13 anni mai una punizione o richiami, solo qualche referto medico in questo ultimo anno per blocco lombare e lombosciatalgia e ho fatto sempre servizio in Stazione CC. con tutto quello che ne consegue!!!!!
Grazie per la risposta.



Convenzionistituzioni.it
Avatar utente
antoniomlg
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3620
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: QUANDO E' POSSIBILE IDONEITA' PARZIALE????

Messaggio da antoniomlg » gio ago 01, 2013 9:33 am

quando ti faranno idoneo,
non accettare il verbale nel senso che scrivo "NON" accetta la diagnosi e cosi chiedi di andare
in seconda istanza.
probabilmente il presidente della cmo vedendo la tua determinzazione potrebbe ripensarci,
altrimenti verrai chiamato in seconda istanza e potrai farti seguire da un medico di tua fiducia.
ciao

PINO99
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 82
Iscritto il: lun nov 19, 2012 3:39 pm

Re: QUANDO E' POSSIBILE IDONEITA' PARZIALE????

Messaggio da PINO99 » ven ago 09, 2013 4:36 pm

antoniomlg ha scritto:quando ti faranno idoneo,
non accettare il verbale nel senso che scrivo "NON" accetta la diagnosi e cosi chiedi di andare
in seconda istanza.
probabilmente il presidente della cmo vedendo la tua determinzazione potrebbe ripensarci,
altrimenti verrai chiamato in seconda istanza e potrai farti seguire da un medico di tua fiducia.
ciao

che fa mi faccio il foglio di viaggio tutto spesato per Roma visto che è SI causa di servizio?????

Avatar utente
antoniomlg
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3620
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: QUANDO E' POSSIBILE IDONEITA' PARZIALE????

Messaggio da antoniomlg » ven ago 09, 2013 8:29 pm

non ho capito se la tua è una battuta oppure.................
comunque sia non è necessario che sia "SI" dipendente per avere il foglio di viaggio.
basta che si viene convocati............
ciao

foxtrot22
Altruista
Altruista
Messaggi: 142
Iscritto il: gio apr 05, 2012 10:42 pm

Re: QUANDO E' POSSIBILE IDONEITA' PARZIALE????

Messaggio da foxtrot22 » sab ago 10, 2013 4:22 pm

antoniomlg ha scritto:non ho capito se la tua è una battuta oppure.................
comunque sia non è necessario che sia "SI" dipendente per avere il foglio di viaggio.
basta che si viene convocati............
ciao
Per completezza di informazione, ciò che antoniomlg ti ha suggerito è più che corretto.
Nella visione generale del tuo obbiettivo, cioè la riforma parziale, il foglio di viaggio come scritto, ti spetta in base alla convocazione, è marginale.
Ciò che è sostanziale è la perizia medico legale e l'assistenza che di un medico legale da portare con te in II istanza.
Fatti seguire da un medico legale di tua fiducia perché la linea che divide un'idoneità da una idoneità parziale ad una inidoneità spesso è molto sottile.....
Il tuo non è un caso isolato, bensì una linea di condotta generale che da quanto leggo e documento si verifica in tutte le CMO d'Italia.
"aggiungendo poi lei faccia tutti i ricorsi che vuole!!!!Sintetizza gli ordini di squadra ricevuti e la filosofia di cui ho scritto in passato: chi ha la forza e capacità economica ricorre (in pochi) e spesso vince. Chi non può permetterselo...ha vinto lo Stato risparmiando.... (su tanti)

PINO99
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 82
Iscritto il: lun nov 19, 2012 3:39 pm

Re: QUANDO E' POSSIBILE IDONEITA' PARZIALE????

Messaggio da PINO99 » dom ago 11, 2013 11:52 am

foxtrot22 ha scritto:
antoniomlg ha scritto:non ho capito se la tua è una battuta oppure.................
comunque sia non è necessario che sia "SI" dipendente per avere il foglio di viaggio.
basta che si viene convocati............
ciao
Per completezza di informazione, ciò che antoniomlg ti ha suggerito è più che corretto.
Nella visione generale del tuo obbiettivo, cioè la riforma parziale, il foglio di viaggio come scritto, ti spetta in base alla convocazione, è marginale.
Ciò che è sostanziale è la perizia medico legale e l'assistenza che di un medico legale da portare con te in II istanza.
Fatti seguire da un medico legale di tua fiducia perché la linea che divide un'idoneità da una idoneità parziale ad una inidoneità spesso è molto sottile.....
Il tuo non è un caso isolato, bensì una linea di condotta generale che da quanto leggo e documento si verifica in tutte le CMO d'Italia.
"aggiungendo poi lei faccia tutti i ricorsi che vuole!!!!Sintetizza gli ordini di squadra ricevuti e la filosofia di cui ho scritto in passato: chi ha la forza e capacità economica ricorre (in pochi) e spesso vince. Chi non può permetterselo...ha vinto lo Stato risparmiando.... (su tanti)
grazie

ma stò chiedendo solo di andare a lavorare in UFFICIO visto la patologia riconosciuta, dopo 25 anni fuori!!!!!!!!!!! incredibile!!!!!!!!!


Categorie e percentuali d’invalidità


La legge non ha mai direttamente precisato i valori in percentuale attribuiti alle singole otto categorie per le quali, da sempre, bisogna ancora far riferimento alla decisione della Corte dei Conti – Sez. II Pensioni di guerra – n. 53710 del 12 marzo 1960 che, sulla base dell’art.3 del DL 20 maggio 1917, n. 876, stabilì i seguenti indici d’invalidità, secondo una scala meramente orientativa:

1 categoria = 100 - 80%

2 categoria = 80 - 75%

3 categoria = 75 - 70%

4 categoria = 70 - 60%

5 categoria = 60 - 50%

6 categoria = 50 - 40%

7 categoria = 40 - 30%

8 categoria = 30 - 20%

Tabella B = 20 – 10%

foxtrot22
Altruista
Altruista
Messaggi: 142
Iscritto il: gio apr 05, 2012 10:42 pm

Re: QUANDO E' POSSIBILE IDONEITA' PARZIALE????

Messaggio da foxtrot22 » mar ago 13, 2013 6:14 pm

Giusto per farti capire.
C'è personale che ha avuto un infarto a cui è stato inserito uno stent. 15 anni fa sarebbero stati congedati ora sono in servizio...
ripeto:
1.- perizia medico legale.
2.- medico legale al seguito.
3.- tutta la documentazione in tuo possesso relativa alla patologia in tuo possesso rilasciata da una struttura pubblica.
attento che le CMO fanno questo giochetto:
.-se ti presenti con il medico legale di danno convalescenza.
.-se ti presenti senza medico legale ti valutano per l'idoneità.
Ciao

PINO99
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 82
Iscritto il: lun nov 19, 2012 3:39 pm

Re: QUANDO E' POSSIBILE IDONEITA' PARZIALE????

Messaggio da PINO99 » mar ago 13, 2013 7:52 pm

foxtrot22 ha scritto:Giusto per farti capire.
C'è personale che ha avuto un infarto a cui è stato inserito uno stent. 15 anni fa sarebbero stati congedati ora sono in servizio...
ripeto:
1.- perizia medico legale.
2.- medico legale al seguito.
3.- tutta la documentazione in tuo possesso relativa alla patologia in tuo possesso rilasciata da una struttura pubblica.
attento che le CMO fanno questo giochetto:
.-se ti presenti con il medico legale di danno convalescenza.
.-se ti presenti senza medico legale ti valutano per l'idoneità.
Ciao
ma stò chiedendo solo di essere messo a lavorare in Ufficio no di andare a casa???????

foxtrot22
Altruista
Altruista
Messaggi: 142
Iscritto il: gio apr 05, 2012 10:42 pm

Re: QUANDO E' POSSIBILE IDONEITA' PARZIALE????

Messaggio da foxtrot22 » mer ago 14, 2013 1:08 am

PINO99 ha scritto:
foxtrot22 ha scritto:Giusto per farti capire.
C'è personale che ha avuto un infarto a cui è stato inserito uno stent. 15 anni fa sarebbero stati congedati ora sono in servizio...
ripeto:
1.- perizia medico legale.
2.- medico legale al seguito.
3.- tutta la documentazione relativa alla patologia in tuo possesso, rilasciata da una struttura pubblica.
attento che le CMO fanno questo giochetto:
.-se ti presenti con il medico legale di danno convalescenza.
.-se ti presenti senza medico legale ti valutano per l'idoneità.
Ciao
ma stò chiedendo solo di essere messo a lavorare in Ufficio no di andare a casa???????
Pino ma allora sei di coccio....(scusa lo sfogo)
Il presidente della commissione ti ha già ventilato quale sarà il responso.
Cosa vuoi tu, a loro non importa assolutamente, l'hai capito?????
Per ottenere quello che secondo me è un tuo diritto sacrosanto, e cioè la tutela della salute che il datore deve garantire nel posto di lavoro, dovrai lottare.
E' possibile che dopo la sparata dell'altra volta, di fronte ad un medico legale la commissione ci ripensi, ma è possibile anche di no.
Se vuoi tutelarti un minimo, ti è stato scritto come fare.
Ti abbraccio
Fox

PINO99
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 82
Iscritto il: lun nov 19, 2012 3:39 pm

Re: QUANDO E' POSSIBILE IDONEITA' PARZIALE????

Messaggio da PINO99 » gio ago 15, 2013 11:00 am

OK!!!!!!!!!

ma i medici legali sono tutti in FERIE se ne parla a Settembre che faccio il 20 Agosto???????????????

foxtrot22
Altruista
Altruista
Messaggi: 142
Iscritto il: gio apr 05, 2012 10:42 pm

Re: QUANDO E' POSSIBILE IDONEITA' PARZIALE????

Messaggio da foxtrot22 » ven ago 16, 2013 4:03 pm

PINO99 ha scritto:OK!!!!!!!!!

ma i medici legali sono tutti in FERIE se ne parla a Settembre che faccio il 20 Agosto???????????????
Cerca di farti dare altri giorni di convalescenza. Se non te li danno rientri al reparto fai 3 giorni di servizio e marchi visita. Nel frattempo contatti un medico legale per la perizia e per il seguito al CMO.
Ciao

Avatar utente
antoniomlg
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3620
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: QUANDO E' POSSIBILE IDONEITA' PARZIALE????

Messaggio da antoniomlg » ven ago 16, 2013 9:48 pm

in alternativa invece di rientrare allo scadere dei giorni che hai ottenuto,
gli mandi un certificato medico dei giorni necessari a trovarti un medico legale.

Rispondi