QUALI TEMPI PER CHIAMATA DA PARTE CMO?

Diritto Militare e per le Forze di Polizia
Feed - L'Avv. Giorgio Carta risponde

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito www.studiolegalecarta.com, ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.
Rispondi
giamco
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 9
Iscritto il: mar feb 13, 2018 9:39 am

QUALI TEMPI PER CHIAMATA DA PARTE CMO?

Messaggio da giamco » mer mar 14, 2018 10:20 am

Buongiorno.
Ho un quesito che ritengo abbastanza importante.
A metà novembre dell'anno scorso ho inoltrato domanda di aggravamento per delle cause di servizio (ovviamente già riconosciute dal CdV), alla data di oggi, dopo 4 mesi esatti ancora NON ho ricevuto nessuna comunicazione in merito nella fattispecie assunzione in protocollo, tempi di chiamata o altro...
Considerato che entro fine primavera dovrò sottopormi ad intervento chirurgico per una delle patologie, non vorrei ritrovarmi nella situazione che gli esami fatti (e allegati) per l'aggravamento non fossero più utili, stiamo parlando di risonanze magnetiche, ecografie, rx, elettromiografie, test isocinetici e altro...
Non per ultimo, l'esito dell'agravamento sarà parte integrante di una ulteriore istanza per il riconoscimento quale "soggetto equiparato" alle vittime del dovere.
Esiste una tempistica entro la quale le CMO devono] dare riscontro e chiamare per le visite?, Intendo fare sollecito e necessito, qualora esistano, dei riferimenti normativi/legislativi.
RISCONTRO ALLA PRESENTE E' URGENTE.
Grazie.



Rispondi