punteggio vittime del dovere

Diritto Militare e per le Forze di Polizia
Feed - L'Avv. Giorgio Carta risponde

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito www.studiolegalecarta.com, ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.
Rispondi
alessandrobacci
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 38
Iscritto il: gio dic 03, 2015 11:29 am
Località: perugia
Contatta:

punteggio vittime del dovere

Messaggio da alessandrobacci » gio dic 03, 2015 12:41 pm

Saluto tutto il forum e spero che mi potrete dare una mano per intraprendere un percorso, lungo e faticoso.
Sono un vigile del fuoco, ed a seguito di un infortunio sul lavoro mi è stato riconosciuta una causa di servizio con categoria 8 tabella A.
Sono stato riconosciuto vittima del dovere con gazzetta ufficiale di settembre 2015 e ieri sono stato "liquidato" con l'elargizione speciale, equivalente a 5 punti.
Dalla mia poca esperienza mi sembra che ci sia una contraddizione nel attribuirmi tale punteggio, secondo la tabella andrei dal 20 al 30, ed io non pretendo altro che il minimo, niente di più.
Una perizia di un mio medico legale mi ha conteggiato 22 punti, mentre quello della controparte assicurativa 17, come sempre la verità dovrebbe stare nel mezzo, quindi i 5 punti mi sembrano molto lontani.
Attendo qualche consiglio, intendo ribellarmi a questa che considero un umiliazione, sia dall'avvocato che da qualche utente del forum che ci è già passato.
Grazie a tutti



Avatar utente
christian71
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3433
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: R: punteggio vittime del dovere

Messaggio da christian71 » gio dic 03, 2015 1:54 pm

alessandrobacci ha scritto:Saluto tutto il forum e spero che mi potrete dare una mano per intraprendere un percorso, lungo e faticoso.
Sono un vigile del fuoco, ed a seguito di un infortunio sul lavoro mi è stato riconosciuta una causa di servizio con categoria 8 tabella A.
Sono stato riconosciuto vittima del dovere con gazzetta ufficiale di settembre 2015 e ieri sono stato "liquidato" con l'elargizione speciale, equivalente a 5 punti.
Dalla mia poca esperienza mi sembra che ci sia una contraddizione nel attribuirmi tale punteggio, secondo la tabella andrei dal 20 al 30, ed io non pretendo altro che il minimo, niente di più.
Una perizia di un mio medico legale mi ha conteggiato 22 punti, mentre quello della controparte assicurativa 17, come sempre la verità dovrebbe stare nel mezzo, quindi i 5 punti mi sembrano molto lontani.
Attendo qualche consiglio, intendo ribellarmi a questa che considero un umiliazione, sia dall'avvocato che da qualche utente del forum che ci è già passato.
Grazie a tutti
Benvenuto su questo forum Alessandro…

In attesa che intervenga l'Avvocato, ti dico la mia…

Il tuo discorso non fa una piega… effettivamente con una 8^ Cat. si può e si DEVE aspirare a molto più del 5%… anzi, già che ci sei ti converrà aspirare ad almeno il 25% di invalidità… da quello che scrivi non credo che tu conosca la sostanziale differenza che intercorre tra un 24% e un 25% per esempio… fammi sapere se ho capito bene… ti assicuro che può cambiarti la vita… quindi, secondo me, non dovrai accontentarti neanche del 20%…

Siccome sei stato già decretato non ti resta che fare ricorso al "Giudice Ordinario - Sezione Lavoro" competente nel luogo dove risiedi… ovviamente ti occorrerà un ottimo avvocato e un ottimo medico legale di parte…

Se hai bisogno di ulteriori delucidazioni facci sapere…

Saluti e buona giornata
Christian

Inviato dal mio SM-N910F

alessandrobacci
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 38
Iscritto il: gio dic 03, 2015 11:29 am
Località: perugia
Contatta:

Re: punteggio vittime del dovere

Messaggio da alessandrobacci » gio dic 03, 2015 2:09 pm

Ciao Christian, grazie per la risposta.
Conosco la differenza tra essere sotto o sopra al 25, io speravo nell'onesta della commissione, ma a quanto vedo lo stato è il primo che cerca di fregarti, e questo mi fa cambiare il modo di vedere le cose, ora non mi accontento più, pretendo che mi venga riconosciuto il giusto.
Ora aspetto il responso del legale e vedremo dove si può arrivare, sicuramente più della carità che mi è stata fatta.
Ci sono stati casi simili al mio?
Sono arrivati alla soglia del 25?
Grazie a tutti
PS se domani durante la cerimonia non tiro la medaglia ai piedi del prefetto è solo per il rispetto verso i miei colleghi, quello verso l'istituzione per cui lavoro se ne andato il giorno dell'incidente

Avatar utente
christian71
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3433
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: R: punteggio vittime del dovere

Messaggio da christian71 » gio dic 03, 2015 2:32 pm

alessandrobacci ha scritto:Ciao Christian, grazie per la risposta.
Conosco la differenza tra essere sotto o sopra al 25, io speravo nell'onesta della commissione, ma a quanto vedo lo stato è il primo che cerca di fregarti, e questo mi fa cambiare il modo di vedere le cose, ora non mi accontento più, pretendo che mi venga riconosciuto il giusto.
Ora aspetto il responso del legale e vedremo dove si può arrivare, sicuramente più della carità che mi è stata fatta.
Ci sono stati casi simili al mio?
Sono arrivati alla soglia del 25?
Grazie a tutti
PS se domani durante la cerimonia non tiro la medaglia ai piedi del prefetto è solo per il rispetto verso i miei colleghi, quello verso l'istituzione per cui lavoro se ne andato il giorno dell'incidente
Assolutamente si… certo… ci sono stati casi in cui con l'8^ Cat. si è riusciti a raggiungere il 25%…

In bocca al lupo per la cerimonia di domani e se proprio dovrai lanciare la tua medaglia, almeno prendi bene la mira!!!… ;-)… perchè ricorda che nella vita bisogna sempre mirare in alto… e non ai piedi… ;-)… scherzo…

Inviato dal mio SM-N910F

Avatar utente
christian71
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3433
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: R: punteggio vittime del dovere

Messaggio da christian71 » gio dic 03, 2015 3:11 pm

alessandrobacci ha scritto:Ciao Christian, grazie per la risposta.
Conosco la differenza tra essere sotto o sopra al 25, io speravo nell'onesta della commissione, ma a quanto vedo lo stato è il primo che cerca di fregarti, e questo mi fa cambiare il modo di vedere le cose, ora non mi accontento più, pretendo che mi venga riconosciuto il giusto.
Ora aspetto il responso del legale e vedremo dove si può arrivare, sicuramente più della carità che mi è stata fatta.
Ci sono stati casi simili al mio?
Sono arrivati alla soglia del 25?
Grazie a tutti
PS se domani durante la cerimonia non tiro la medaglia ai piedi del prefetto è solo per il rispetto verso i miei colleghi, quello verso l'istituzione per cui lavoro se ne andato il giorno dell'incidente
Per quanto riguarda il legale assicurati che sia particolarmente esperto in materia è… perchè sono veramente in pochi a conoscerla bene…

Inviato dal mio SM-N910F

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2379
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: punteggio vittime del dovere

Messaggio da Zenmonk » gio dic 03, 2015 3:22 pm

Peccato che a me non abbiano dato medaglie, perché saprei molto bene come fargli passare il quarto d'ora che si meritano, durante la cerimonia, senza prestarmi a possibili critiche (che non mancherebbero se gli tirassi addosso la medaglia): stando sull'attenti, appena ricevuta la medaglia, fuori un bel cartello con su scritto il necessario, una bella foto ricordo e poi su tutti i social media un LIKE di cuore...

avt8
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 2552
Iscritto il: gio gen 30, 2014 9:36 pm

Re: punteggio vittime del dovere

Messaggio da avt8 » gio dic 03, 2015 3:37 pm

alessandrobacci ha scritto:Ciao Christian, grazie per la risposta.
Conosco la differenza tra essere sotto o sopra al 25, io speravo nell'onesta della commissione, ma a quanto vedo lo stato è il primo che cerca di fregarti, e questo mi fa cambiare il modo di vedere le cose, ora non mi accontento più, pretendo che mi venga riconosciuto il giusto.
Ora aspetto il responso del legale e vedremo dove si può arrivare, sicuramente più della carità che mi è stata fatta.
Ci sono stati casi simili al mio?
Sono arrivati alla soglia del 25?
Grazie a tutti
PS se domani durante la cerimonia non tiro la medaglia ai piedi del prefetto è solo per il rispetto verso i miei colleghi, quello verso l'istituzione per cui lavoro se ne andato il giorno dell'incidente
Per conoscenza diretta da un po di tempo non applicano più le tabelle della legge 915/78,ma bensi quelle delle assicurazioni civili-- Ad un collega con una 5^ categoria gli hanno dato il 30 %-
Ad un'altro rirformato con una 5^ gli hanno dato il 16 %- Entrambi hanno fatto ricorso-
La percentuale che ti hanno dato e riferita alla tab-B-

Avatar utente
christian71
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3433
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: R: punteggio vittime del dovere

Messaggio da christian71 » gio dic 03, 2015 3:54 pm

avt8 ha scritto:
alessandrobacci ha scritto:Ciao Christian, grazie per la risposta.
Conosco la differenza tra essere sotto o sopra al 25, io speravo nell'onesta della commissione, ma a quanto vedo lo stato è il primo che cerca di fregarti, e questo mi fa cambiare il modo di vedere le cose, ora non mi accontento più, pretendo che mi venga riconosciuto il giusto.
Ora aspetto il responso del legale e vedremo dove si può arrivare, sicuramente più della carità che mi è stata fatta.
Ci sono stati casi simili al mio?
Sono arrivati alla soglia del 25?
Grazie a tutti
PS se domani durante la cerimonia non tiro la medaglia ai piedi del prefetto è solo per il rispetto verso i miei colleghi, quello verso l'istituzione per cui lavoro se ne andato il giorno dell'incidente
Per conoscenza diretta da un po di tempo non applicano più le tabelle della legge 915/78,ma bensi quelle delle assicurazioni civili-- Ad un collega con una 5^ categoria gli hanno dato il 30 %-
Ad un'altro rirformato con una 5^ gli hanno dato il 16 %- Entrambi hanno fatto ricorso-
La percentuale che ti hanno dato e riferita alla tab-B-
Certo… alcune CMO forse hanno fatto sempre come volevano… ed hanno sempre sottostimato molti casi anche gravi… il 5% starebbe bene più per una lesione giudicata "non classificabile"…

Consiglio ad Alessandro di investire quanto ricavato fino ad ora su un buon avvocato… saranno soldi spesi bene…

Inviato dal mio SM-N910F

alessandrobacci
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 38
Iscritto il: gio dic 03, 2015 11:29 am
Località: perugia
Contatta:

Re: punteggio vittime del dovere

Messaggio da alessandrobacci » gio dic 03, 2015 4:30 pm

avete un legale da consigliarmi? magari in zona, sono di perugia
i ricorsi sui punteggi come vanno a finire, conoscete dei casi di esempio?
investirò sicuramente in ricorso, e comunque se usano le tabelle delle assicurazioni, la più piccola diagnosi che ho avuto è stata di 17 punti, ma era quella della controparte
vi ringrazio tutti per l'aiuto, i anche quello morale serve, e scusate se faccio domande per alcuni banali, ma per me tutto è utile

Avatar utente
pietro17
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2609
Iscritto il: sab mar 10, 2012 10:50 am

Re: punteggio vittime del dovere

Messaggio da pietro17 » gio dic 03, 2015 4:50 pm

Per quanto mi riguarda ti posso consigliare avv. Andrea Bava di Genova. Lo trovi tranquillamente su internet.

Inviato dal mio 01_v89_jbl1a698 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
christian71
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3433
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: R: punteggio vittime del dovere

Messaggio da christian71 » gio dic 03, 2015 5:02 pm

pietro17 ha scritto:Per quanto mi riguarda ti posso consigliare avv. Andrea Bava di Genova. Lo trovi tranquillamente su internet.

Inviato dal mio 01_v89_jbl1a698 utilizzando Tapatalk
Salve carissimo Pietro… Alessandro ne ha chiesto uno in zona Perugia, quindi specifico solo che il nostro avvocato non teme le distanze, anzi… agisce tranquillamente in tutta Italia da nord a sud e non richiede incontri fisici presso il suo studio di Genova quindi si potrà fare tutto via email e telefono…

Inoltre non chiede anticipo spese e solo se vince e dopo che avremo incassato noi gli sarà dovuto il 10% (+ iva ed eventuali piccole spese) se si risolverà in primo grado, altrimenti il 20% (+iva ed eventuali piccole spese) se si va in appello…

Saluti e buona serata a tutti

Inviato dal mio SM-N910F

Avatar utente
pietro17
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2609
Iscritto il: sab mar 10, 2012 10:50 am

Re: punteggio vittime del dovere

Messaggio da pietro17 » gio dic 03, 2015 6:30 pm

In zona di Perugia ne trova a Roma.

Inviato dal mio 01_v89_jbl1a698 utilizzando Tapatalk

floyd
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 174
Iscritto il: mer mag 29, 2013 6:44 pm

Re: punteggio vittime del dovere

Messaggio da floyd » gio dic 03, 2015 8:05 pm

alessandrobacci ha scritto:Saluto tutto il forum e spero che mi potrete dare una mano per intraprendere un percorso, lungo e faticoso.
Sono un vigile del fuoco, ed a seguito di un infortunio sul lavoro mi è stato riconosciuta una causa di servizio con categoria 8 tabella A.
Sono stato riconosciuto vittima del dovere con gazzetta ufficiale di settembre 2015 e ieri sono stato "liquidato" con l'elargizione speciale, equivalente a 5 punti.
Dalla mia poca esperienza mi sembra che ci sia una contraddizione nel attribuirmi tale punteggio, secondo la tabella andrei dal 20 al 30, ed io non pretendo altro che il minimo, niente di più.
Una perizia di un mio medico legale mi ha conteggiato 22 punti, mentre quello della controparte assicurativa 17, come sempre la verità dovrebbe stare nel mezzo, quindi i 5 punti mi sembrano molto lontani.
Attendo qualche consiglio, intendo ribellarmi a questa che considero un umiliazione, sia dall'avvocato che da qualche utente del forum che ci è già passato.
Grazie a tutti
Buona sera a tutti.
Anch'io sono nella tua stessa situazione tab. 8^/A e 4 punti percentuale.
La settimana scorsa,tramite un noto legale con sede a Tolentino (MC) ho avviato il ricorso al Giudice ordinario sezione lavoro. Se (come mi auguro) adottano il D.P.R. 181 del 2009 siamo a posto.
Terrò informato il forum con il proseguo della pratica.
saluti floyd

danny84
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 358
Iscritto il: ven nov 08, 2013 10:01 pm

Re: punteggio vittime del dovere

Messaggio da danny84 » gio dic 03, 2015 8:24 pm

Quoto,consiglio anche io l'avvocato andrea bava,zero spese iniziali e si appoggia ad un avvocato della zona dove sei residente (tu non devi cercare nessuno,si arrangia lui)..per il medico legale di consiglio Rita Celli di torino,purtroppo in questo caso ci devi andare o organizzarti diversamente con lei..il binomio bava/celli spacca

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

alessandrobacci
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 38
Iscritto il: gio dic 03, 2015 11:29 am
Località: perugia
Contatta:

Re: punteggio vittime del dovere

Messaggio da alessandrobacci » ven dic 04, 2015 10:31 am

floyd ha scritto:
alessandrobacci ha scritto:Saluto tutto il forum e spero che mi potrete dare una mano per intraprendere un percorso, lungo e faticoso.
Sono un vigile del fuoco, ed a seguito di un infortunio sul lavoro mi è stato riconosciuta una causa di servizio con categoria 8 tabella A.
Sono stato riconosciuto vittima del dovere con gazzetta ufficiale di settembre 2015 e ieri sono stato "liquidato" con l'elargizione speciale, equivalente a 5 punti.
Dalla mia poca esperienza mi sembra che ci sia una contraddizione nel attribuirmi tale punteggio, secondo la tabella andrei dal 20 al 30, ed io non pretendo altro che il minimo, niente di più.
Una perizia di un mio medico legale mi ha conteggiato 22 punti, mentre quello della controparte assicurativa 17, come sempre la verità dovrebbe stare nel mezzo, quindi i 5 punti mi sembrano molto lontani.
Attendo qualche consiglio, intendo ribellarmi a questa che considero un umiliazione, sia dall'avvocato che da qualche utente del forum che ci è già passato.
Grazie a tutti
Buona sera a tutti.
Anch'io sono nella tua stessa situazione tab. 8^/A e 4 punti percentuale.
La settimana scorsa,tramite un noto legale con sede a Tolentino (MC) ho avviato il ricorso al Giudice ordinario sezione lavoro. Se (come mi auguro) adottano il D.P.R. 181 del 2009 siamo a posto.
Terrò informato il forum con il proseguo della pratica.
saluti floyd
quindi penso che sia la regola e non l'eccezzione e anche io farò lo stesso, sperando che i tempi non siano biblici...
il DPR lo devono adottare, io mi impuntero su questo e non scendo a compromessi
aggiorniamo questo post in continuazione, sperando di essere utili anche agli altri

Rispondi