Prossima Riforma

Feed - CARABINIERI

zippone alberto
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 706
Iscritto il: lun giu 27, 2011 3:20 pm

Re: Prossima Riforma

Messaggio da zippone alberto » sab giu 20, 2020 1:16 pm

oreste.vignati ha scritto:
ven giu 19, 2020 9:08 am
zippone alberto ha scritto:
ven giu 19, 2020 8:19 am
mariomak ha scritto:
ven giu 19, 2020 12:03 am
Quindi una persona che ha gli stessi anni di servizio che viene riformato per inabilità alle mansioni deve prendere in considerazione questo importo. Così mi sembra di capire. Grazie per la informazione
Mario,la domanda è sibillina e sospettosa 🤔 a cosa stai pensando ? :lol: :lol:

In merito all'importo pensionistico suggerisco di chiedere un preconteggio a Oreste ( gli fischieranno le orecchie per tutte le volte che lo nominò 😁😁 ) perche gli importi possono variare in + o -, tu ad esempio hai fruito della legge 100 e questa sommata ad altre accessorie può fare la differenza.

Per fortuna che in questo forum abbiamo Oreste,Sasabi , Louis, Andrea ed altri che con i vari conteggi ci distraggono e non sale la pressione arteriosa :lol: :lol: :lol:

Ciao Alberto
È solo un piacere leggerti
Buona giornata

Oreste,ricambio il pensiero.

Ciao Alberto



Convenzionistituzioni.it
gianni7070
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 27
Iscritto il: ven giu 12, 2020 9:21 am

Re: Prossima Riforma

Messaggio da gianni7070 » lun giu 29, 2020 6:26 pm

Ciao Buongiorno e sempre grazie a tutti per l'aiuto e consigli utilissimi. Ho presentato domanda di causa di servizio, e sempre con il medico legale per la patologia riscontratami ho ottime possibilita di essere riformato con la legge 335/95 grazie ancora a tutti. Continuo a tenvi aggiornati se ho navita....

gianni7070
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 27
Iscritto il: ven giu 12, 2020 9:21 am

Re: Prossima Riforma

Messaggio da gianni7070 » dom ago 30, 2020 9:10 am

Buongiorno e grazie mille per l aiuto dato. Ho quasi risolto tutto. Un altro dubbio e' la commissione medica dell Ospedale Militare che al momento della riforma stabilisce l' invalita' ? Cioe per essere riformato con L'Inabilità Assoluta e Permanente a Qualsiasi Attività Lavorativa
Dal 1° gennaio 1996 l'art. 2, comma 12, della legge 335/1995 ha esteso la pensione di inabilità per i lavoratori privati di cui alla legge 222/1984 anche al pubblico impiego. Bisogna fare una qualche domanda ? Grazie .

gianni7070
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 27
Iscritto il: ven giu 12, 2020 9:21 am

Re: Prossima Riforma

Messaggio da gianni7070 » dom ago 30, 2020 9:15 am

Intando grazie ancora e menomale che esiste questo Forum.AL momento della riforma immaggino che la categoria di pensionamento la decidano li seduastante? (Scusate la mia ignoranza in materia) ma essere riformato e prendere una pensione discreta quale categoria dovrebbero assegnarmi. Grazie ancora a Tutti

lepre15
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 164
Iscritto il: ven gen 10, 2020 8:57 pm

Re: Prossima Riforma

Messaggio da lepre15 » lun ago 31, 2020 11:47 am

Quando vieni riformato in base all'articolo ti viene corrisposta La pensione se hai c.s. ti spetterà il 10% in più se ti faranno inabile a qualsiasi tipologia di lavoro La pensione sarà più alta. Altrimenti se ti fanno danno la possibilità del transito ai ruoli civili la pensione è più bassa sempre da aggiungere il 10% per C.S. la cosa è talmente ampia che ci vorrebbero ore per spiegarla questo è un sunto in breve e dette con parole povere. Ciao e buona fortuna

gianni7070
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 27
Iscritto il: ven giu 12, 2020 9:21 am

Re: Prossima Riforma

Messaggio da gianni7070 » lun ago 31, 2020 3:09 pm

Grazie Mille

zippone alberto
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 706
Iscritto il: lun giu 27, 2011 3:20 pm

Re: Prossima Riforma

Messaggio da zippone alberto » mar set 01, 2020 8:04 am

gianni7070 ha scritto:
lun giu 29, 2020 6:26 pm
Ciao Buongiorno e sempre grazie a tutti per l'aiuto e consigli utilissimi. Ho presentato domanda di causa di servizio, e sempre con il medico legale per la patologia riscontratami ho ottime possibilita di essere riformato con la legge 335/95 grazie ancora a tutti. Continuo a tenvi aggiornati se ho navita....

Gianni, se hai presentato domanda di causa di servizio per la stessa patologia la vedo difficile che ti riconoscono l'articolo 2, comma 12, legge 8 agosto 1995, n. 335 che prevede il diritto a conseguire un trattamento pensionistico nei casi in cui la cessazione del servizio sia dovuta a infermità non dipendente da causa di servizio e per la quale gli interessati si trovino «nell'assoluta e permanente impossibilità di svolgere qualsiasi attività lavorativa».

Delle due una o l'altra.

Ciao Alberto

gianni7070
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 27
Iscritto il: ven giu 12, 2020 9:21 am

Re: Prossima Riforma

Messaggio da gianni7070 » mer set 02, 2020 5:00 pm

No no ho presentato domanda di causa di servizio non per la patologia che ho. Ma come suggerito da voi ho fatto una risonanza alla schiena e sono emerse piccole cose ma riconducibili al servizio (a parere del medico legale) e poi per poter bloccare la decurtazione dello stipendio al 12 mese di convalescenza.
Grazie

gianni7070
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 27
Iscritto il: ven giu 12, 2020 9:21 am

Re: Prossima Riforma

Messaggio da gianni7070 » mer set 02, 2020 5:04 pm

L ospedale militare mi ha convocato per fine settembre per definire la cosa l infermeria della legione a parer loro saro' riformato. Per questo chiedevo perche dipende dalla commissione che ti giudica .Il medico che mi segue a certificato che e' una malattia degenerativa disabilitante. Spero nel meglio.

lepre15
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 164
Iscritto il: ven gen 10, 2020 8:57 pm

Re: Prossima Riforma

Messaggio da lepre15 » sab set 05, 2020 11:02 am

Gianni auguroni e se vuoi tienici aggiornati.

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4308
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Prossima Riforma

Messaggio da lino » sab set 05, 2020 11:34 am

Gianni, te ne sorprendi??
Questa è la normalità purtroppo...da noi essere malati equivale essere paraxuli, con le dovute eccezioni.
Ancora oggi mi ferma qualche anziano collega e mi chiede dopo tanti anni, se mi sono fatto riformare, non dico altro.

Vorrei chiarire , si danno consigli di massima o per esperienza personale...
Poi le scelte saranno totalmente soggettive, questo è lampante.
Dico solamente , se molti anni fa non trovavo per caso questo FORUM e senza i preziosi consigli ricevuti..
Avrei sicuramente agito d'impulso e sbagliato sicuramente.
I.migliori auguri.

KV380AC
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 52
Iscritto il: sab ott 29, 2016 9:54 am

Re: Prossima Riforma

Messaggio da KV380AC » sab set 05, 2020 1:25 pm

Vorrei rispondere in merito ai 5 anni TFS e i 5 anni scivolo.
I 5 anni TFS sono riscattabili alla fine pensionistica e sono facoltativi. Se uno riscatta 5 anni (massimo consentito) alla pensione avrà calcolata la sua liquidazione su 5 anni in più (esempio se ho fatto 30 anni effettivi ed ho riscattati pagando 5 anni la mia liquidazione sarà calcolata su 30 anni + 5 anni totale 35 anni).
I periodi figurativi di 5 anni per accesso alla pensione ad oggi sono ancora validi.
Se io ho fatto 30 anni effettivi lavorativi (compreso militare e ricongiunzioni lavorative precedenti), avrò anche il famoso scivolo di 5 anni in automatico. Questi 5 anni non sono considerati nel montate (come prima) ma servono per raggiungere requisito minimo per accesso pensione
Ovvero 41 anni e 3 (36 anni e 3 mesi +15 mesi) qualsiasi età oppure per anticipata 35 anni +12 mesi ed età anagrafica di 58 anni.
Tutto questo fino al 31.12.2022 quando con tutta probabilità cambieranno gli accessi alla pensione .

mauri64
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 536
Iscritto il: gio nov 15, 2018 5:27 pm

Re: Prossima Riforma

Messaggio da mauri64 » sab set 05, 2020 2:17 pm

Ad oggi l'anzianità contributiva, indipendentemente dall'età anagrafica e di 41 anni più finestra mobile di 15 mesi e non come da Te riportato di 41 anni e 3 mesi. In sintesi, ( ? anni + eventuali servizi esterni ricongiunti + 5 anni di maggiorazioni + 15 mesi di f.m.) , per un totale di 42 anni e 3 mesi.
Buon fine settimana

KV380AC
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 52
Iscritto il: sab ott 29, 2016 9:54 am

Re: Prossima Riforma

Messaggio da KV380AC » sab set 05, 2020 9:26 pm

Hai ragione Mauri ho fatto un po' di confusione.

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4308
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Prossima Riforma

Messaggio da lino » lun set 07, 2020 11:52 am

KV380AC ha scritto:
sab set 05, 2020 1:25 pm
Vorrei rispondere in merito ai 5 anni TFS e i 5 anni scivolo.
I 5 anni TFS sono riscattabili alla fine pensionistica e sono facoltativi. Se uno riscatta 5 anni (massimo consentito) alla pensione avrà calcolata la sua liquidazione su 5 anni in più (esempio se ho fatto 30 anni effettivi ed ho riscattati pagando 5 anni la mia liquidazione sarà calcolata su 30 anni + 5 anni totale 35 anni).
I periodi figurativi di 5 anni per accesso alla pensione ad oggi sono ancora validi.
Se io ho fatto 30 anni effettivi lavorativi (compreso militare e ricongiunzioni lavorative precedenti), avrò anche il famoso scivolo di 5 anni in automatico. Questi 5 anni non sono considerati nel montate (come prima) ma servono per raggiungere requisito minimo per accesso pensione
Ovvero 41 anni e 3 (36 anni e 3 mesi +15 mesi) qualsiasi età oppure per anticipata 35 anni +12 mesi ed età anagrafica di 58 anni.
Tutto questo fino al 31.12.2022 quando con tutta probabilità cambieranno gli accessi alla pensione perché saranno visti al rialzo

Si , ma gli anni valevoli ai fini del calcolo pensionistico sono solo quelli retributivi, importante è ricordarlo sempre poiché molti di noi non lo sanno.
Se si raggiunge la pensione di anzianità i 5 anni di scivolo serviranno solo per il cumulo totale !!
Aggiungo sarebbe sempre opportuno riscattare i 5 anni ai fini del tfs....
Grazie a tutti.

Rispondi