Procedimento disciplinare illegittimo.

Diritto Militare e per le Forze di Polizia
Feed - L'Avv. Giorgio Carta risponde

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito www.studiolegalecarta.com, ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.
Rispondi
Pervicio84
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 1
Iscritto il: lun giu 25, 2018 7:44 pm

Procedimento disciplinare illegittimo.

Messaggio da Pervicio84 » lun giu 25, 2018 10:55 pm

Buona sera, oggi mi è stato notificato l’avvio al procedimento disciplinare nei miei confronti e dialtro collega che si trovava con me.
Circa 2 settimane fa ci trovavamo in viaggio quado ci siamo fermati per fare una sosta per prendere un caffe presso un bar. Dopo circa 2 ore venivo contattato telefonicamente dal mio capitano il quale mi chiedeva cosa avessi fatto. Oltre a me è al mio collega sopra menzionato, vi erano altri 2 colleghi di altro reparto. In poche parole ci veniva riferito che un comandante di legione ci aveva visti davanti al bar senza indossare il copricapo. Il capitano ci informava che al nostro rientro, dopo circa 7 giorni dovevamo andare a rapporto dal colonnello. Rientrati in sede, il colonnello ci riferiva che il nostro capitano avrebbe avviato il procedimento disciplinare. Oggi, leggendo l’avviso, vi erano orario e indirizzo errato di dove ci avrebbe visto il generale, inoltre quest’ultimo non ci ha contestato nulla sul posto e non ha inviato nulla alla mia sede di servizio.
Secondo voi è leggittima una cosa del genere?



Rispondi