privilegiata

Diritto Militare e per le Forze di Polizia
Feed - L'Avv. Giorgio Carta risponde

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito www.studiolegalecarta.com, ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.
Rispondi
renatocusimano
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1
Iscritto il: sab set 29, 2018 12:58 am

privilegiata

Messaggio da renatocusimano » sab set 29, 2018 1:18 am

Buongiorno.ho inoltrato un anno fa , tramite Caf, domanda all inps per il riconoscimento della causa di servizio e contestuale pp e equo indennizzo( posizione riserva da primo agosto 2012). dopo vari solleciti l inps , dopo un anno , mi fa convocare a visita dalla cmo di Messina, che alla fine della visita, non rilascia nulla, se non un laconico" passerà tempo". ben sapendo che se non stai loro con il fiato sul collo( inps di Palermo) dormono sulle pratiche...mI attivero' via pec sollecitando.L iter adesso dovrebbe essere: inps- comitato di verifica- e di nuovo inps? quando posso chiedere di visionare il verbale cmo? per i tempi mi atterro' per i solleciti a quanto riportato nelle direttive o faccio pressing anticipato? grazie per quanto vorrete suggerirmi.



Rispondi