Possono negare l impiego civile?

Forum dedicato agli operatori del comparto Sicurezza e Difesa in transito (o già transitati) all'impiego civile.
Feed - IMPIEGO CIVILE

Rispondi
Taurus81
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 3
Iscritto il: ven gen 14, 2022 7:57 am

Possono negare l impiego civile?

Messaggio da Taurus81 » ven gen 14, 2022 9:11 am

Buongiorno sono un militare mm in servizio da 22 anni. Sono in un periodo di forte stress psicologico e in più si sta avvicinando il trasferimento nuovamente a bordo. La domanda che vorrei fare è sapere se per motivi sanitari non si è più idonei al servizio, successivamente possono non dare l impiego civile? Cioè collocarti direttamente in pensione senza proporti la possibilità dell impiego civile? So che nella sede di La Spezia stanno applicando questa politica.. O dentro (in servizio) o fuori (pensionamento). Grazie a tutti



mauri64
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4305
Iscritto il: gio nov 15, 2018 4:27 pm

Re: Possono negare l impiego civile?

Messaggio da mauri64 » ven gen 14, 2022 9:44 am

Salve Taurus81,
per informazioni in merito al quesito posto, dovrai attendere la disponibilità e competenza degli esperti in materia.

Saluti

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4576
Iscritto il: sab mar 06, 2010 11:25 pm

Re: Possono negare l impiego civile?

Messaggio da lino » ven gen 14, 2022 10:34 am

Taurus81 ha scritto:
ven gen 14, 2022 9:11 am
Buongiorno sono un militare mm in servizio da 22 anni. Sono in un periodo di forte stress psicologico e in più si sta avvicinando il trasferimento nuovamente a bordo. La domanda che vorrei fare è sapere se per motivi sanitari non si è più idonei al servizio, successivamente possono non dare l impiego civile? Cioè collocarti direttamente in pensione senza proporti la possibilità dell impiego civile? So che nella sede di La Spezia stanno applicando questa politica.. O dentro (in servizio) o fuori (pensionamento). Grazie a tutti
Credo siano solo voci.
Solo per alcuni gravi patologie, le cmo danno la riforma totale , senza possibilità di transito.
Di sicuro non sarà il tuo comando nel decidere se dentro o fuori.
Ti ricordo che con i tuoi anni effettivi , l' importo pensionistico sarà veramente basso.

Taurus81
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 3
Iscritto il: ven gen 14, 2022 7:57 am

Re: Possono negare l impiego civile?

Messaggio da Taurus81 » lun gen 17, 2022 6:22 am

Grazie a chi ha risposto. Non io vorrei passare all impiego non pensionarmi... Ecco perché ho postato questo quesito. Siccome mi sono giunte queste voci volevo sapere se possono farlo effettivamente senza possibilità, da parte di chi vorrebbe transitare, di appello

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4576
Iscritto il: sab mar 06, 2010 11:25 pm

Re: Possono negare l impiego civile?

Messaggio da lino » lun gen 17, 2022 6:34 am

Sono voci prive di fondamento,credo per impedire il fuggi fuggi generale , in particolare dei giovani....
Non credo che la MM possa dare disposizioni, in contrasto con il ministero e altre ff.aa.
Credo che tu abbia sentito che il vostro corpo non valuti la possibilità di avere la riforma parziale.
O dentro o fuori,può significare che non vi è possibilità di rimanere in servizio con c.di s.
Stranezze dei nostri corpi armati dello stato.
Se vi é qualche anziano della M.M., prego possa avvalere la mia tesi o specificare meglio la situazione.
Grazie.
Lino.

naturopata
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1747
Iscritto il: ven mag 19, 2017 3:24 pm

Re: Possono negare l impiego civile?

Messaggio da naturopata » lun gen 17, 2022 10:15 am

Taurus81 ha scritto:
ven gen 14, 2022 9:11 am
Buongiorno sono un militare mm in servizio da 22 anni. Sono in un periodo di forte stress psicologico e in più si sta avvicinando il trasferimento nuovamente a bordo. La domanda che vorrei fare è sapere se per motivi sanitari non si è più idonei al servizio, successivamente possono non dare l impiego civile? Cioè collocarti direttamente in pensione senza proporti la possibilità dell impiego civile? So che nella sede di La Spezia stanno applicando questa politica.. O dentro (in servizio) o fuori (pensionamento). Grazie a tutti

Se ti negano il transito avresti l'inabilità a qualsiasi attività lavorativa e quindi la pensione ti verrebbe calcolata fino al raggiungimento dell'età massima prevista dal tuo ordinamento, o comunque, fino a un massimo di 40 anni di contributi. Quindi nessun grande allarme.

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4576
Iscritto il: sab mar 06, 2010 11:25 pm

Re: Possono negare l impiego civile?

Messaggio da lino » lun gen 17, 2022 11:13 am

Si naturopata ha ragione, dovrebbero darti la pensione con i 40 anni contributivi....
Secondo me , conoscendo molto bene la cmo di la spezia , "giocano" sulle frasi che poi vengono riportate nell'ambiente a loro uso e consumo.
Senno' Visto che oramai ho contatti con quasi tutta italia, non si spiegherebbe quella miriade di ex militari della MM, transitati negli impiegati civili dello stato, ivi compresa Taranto.......

Taurus81
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 3
Iscritto il: ven gen 14, 2022 7:57 am

Re: Possono negare l impiego civile?

Messaggio da Taurus81 » lun gen 17, 2022 2:51 pm

Ancora grazie per le risposte.. Allora chiarisco la mia posizione. Io lavoro nella sede di Taranto e sono intenzionato a passare all impiego. Parlando con colleghi mi hanno detto che stanno chiudendo i rubinetti e che non è più così semplice passare. Detto questo un collega della cmo di Taranto ha confermato che nella sede di La Spezia, proprio per il fatto che molti vogliono svincolarsi dalla Marina, (il numero maggiore del passaggio è relativo al personale della Marina rispetto alle altre forze armate), stanno applicando una legge (730?) che appunto negherebbe il passaggio. Il famoso o dentro o fuori di cui parlavo. A me sembra strano.. Perché dovrebbe essere in base alla patologia come dite voi.. Se è totalmente inabilitante o meno. Ma poi oltre che strano anticostituzionale.. Però se la. Gente vuole andarsene.. Anche con una certa anzianità, forse è il caso che si pongano qualche domanda. Grazie a tutti.

Avatar utente
NavySeals
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 342
Iscritto il: sab set 07, 2019 10:16 am

Re: Possono negare l impiego civile?

Messaggio da NavySeals » lun gen 17, 2022 4:30 pm

Il solito terrorismo infondato delle CMO che va avanti da anni: "non ti spetta la pensione, non ti spetta il transito", dicono ai poveracci che gli capitano a tiro. Giusto per la cronaca, il transito spetta anche se si è imputati in procedimenti penali (fatta poi magari salva la revoca in caso di successiva rimozione dal grado).
Ergo, i casi sono solo tre: 1. sei riformato per SI o NO causa di servizio con idoneità al transito; 2. sei riformato con la l.335 (assoluta inabilità) se non causa di servizio (e te ne freghi del transito, vista la pensione decorosa) 3. sei riformato con assoluta inabilità per causa di servizio (privilegiata A1 e/o tab. E, o comunque con assegno di incollocabilità) e te ne freghi del transito vista la pensione ben più che decorosa. In bocca al lupo.

Serena89
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 60
Iscritto il: ven lug 05, 2019 3:16 pm

Re: Possono negare l impiego civile?

Messaggio da Serena89 » gio gen 20, 2022 6:28 pm

Taurus81 ha scritto:
lun gen 17, 2022 2:51 pm
Ancora grazie per le risposte.. Allora chiarisco la mia posizione. Io lavoro nella sede di Taranto e sono intenzionato a passare all impiego. Parlando con colleghi mi hanno detto che stanno chiudendo i rubinetti e che non è più così semplice passare. Detto questo un collega della cmo di Taranto ha confermato che nella sede di La Spezia, proprio per il fatto che molti vogliono svincolarsi dalla Marina, (il numero maggiore del passaggio è relativo al personale della Marina rispetto alle altre forze armate), stanno applicando una legge (730?) che appunto negherebbe il passaggio. Il famoso o dentro o fuori di cui parlavo. A me sembra strano.. Perché dovrebbe essere in base alla patologia come dite voi.. Se è totalmente inabilitante o meno. Ma poi oltre che strano anticostituzionale.. Però se la. Gente vuole andarsene.. Anche con una certa anzianità, forse è il caso che si pongano qualche domanda. Grazie a tutti.
Il problema é proprio quello cioè che noi per "loro" siamo solo numeri/matricole quindi non si pongono domande... Se la gente cerca di fuggire é perché sta male ma "loro" non capiscono oppure fanno finta di non capire le problematiche del personale! Sono pagati per sparare le solite XXXXXXXX "spirito di corpo" "grande famiglia" e XXXXXXXX varie a cui ormai non ci crede più nessuno!... E poi che discorso sarebbe? Chi non ha raggiunto i 15 anni di servizio viene congedato senza pensione (minima tra l'altro) né impiego civile? Mi sembra strano ma ormai in Italia vedendo come vanno le cose, tutto può essere...

Serena89
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 60
Iscritto il: ven lug 05, 2019 3:16 pm

Re: Possono negare l impiego civile?

Messaggio da Serena89 » gio gen 20, 2022 7:50 pm

Forse l'unico modo per le Cmo é quello di far sforare i 730 GG senza esprimere un giudizio definitivo affinché il militare decada dal servizio così da non aver diritto al transito...

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4576
Iscritto il: sab mar 06, 2010 11:25 pm

Re: Possono negare l impiego civile?

Messaggio da lino » ven gen 21, 2022 7:06 am

Serena 89, non possono farti decadere se vi sono direttive che lo vietano.
Al ancuni di NOI , per vari motivi superato il limite dei 730 gg. (Altri fatti idonei hanno continuato con i riposi dati dal proprio medico di famiglia, decaduti dal SERVIZIO e posti in pensione ).
In altri casi, nonostante avessero superato i limiti come sopra ,sono stati riformati dalle commissioni,retroattivamente dalla data del settecentotrentesimo o 731 giorno,se bisesistile.
Comunque il linea generale si devono attenere alle direttive della difesa e almeno 30 gg. Prima inviarvi alla cmo.

Per il collega della M.M . Fatti dare le eventuali disposizioni in merito, visto che alcuni negli uffici "chiacchierano" .
Potrebbero darti la circolare interna e farti almeno leggere, quanto affermano...
Un saluto a tutti.

Serena89
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 60
Iscritto il: ven lug 05, 2019 3:16 pm

Re: Possono negare l impiego civile?

Messaggio da Serena89 » ven gen 21, 2022 8:35 pm

Ok grazie per le info Lino gentilissimo come sempre... Vedremo un po'...

Avatar utente
NavySeals
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 342
Iscritto il: sab set 07, 2019 10:16 am

Re: Possono negare l impiego civile?

Messaggio da NavySeals » sab gen 22, 2022 9:45 am

lino ha scritto:
ven gen 21, 2022 7:06 am
Serena 89, non possono farti decadere se vi sono direttive che lo vietano.
Al ancuni di NOI , per vari motivi superato il limite dei 730 gg. (Altri fatti idonei hanno continuato con i riposi dati dal proprio medico di famiglia, decaduti dal SERVIZIO e posti in pensione ).
In altri casi, nonostante avessero superato i limiti come sopra ,sono stati riformati dalle commissioni,retroattivamente dalla data del settecentotrentesimo o 731 giorno,se bisesistile.
Comunque il linea generale si devono attenere alle direttive della difesa e almeno 30 gg. Prima inviarvi alla cmo.

Per il collega della M.M . Fatti dare le eventuali disposizioni in merito, visto che alcuni negli uffici "chiacchierano" .
Potrebbero darti la circolare interna e farti almeno leggere, quanto affermano...
Un saluto a tutti.
Aggiungo solo al buon Lino che effettivamente le CMO lo fanno. Il problema sorse nel 2016, quando INPS fece una circolare dicendo che non aavrebbe più pagato le pensioni a chi non aveva un verbale di riforma entro i 730 gg. E i ministeri si adattarono. In effetti, la settimana scorsa è andato a visita un amico, a quasi 760 gg di aspettativa: riformato con provvedimento ora per allora, ovvero scritto nero su bianco dalla CMO (Roma) che il provvedimento in data odierna deve farsi valere alla data XXX, ovvero termine di raggiungimento del periodo massimo di aspettativa, ad ogni fine pensionistico e/o di transito ai ruoli civili. A dirla tutta il collega aveva un medico legale di parte che ha ben insistito con il Presidente per specificare tutto, ma non ha avuto problemi nel farlo fare.

Rispondi