Fai una donazione al tuo Forum €5,00 €10,00 €20,00 €50,00

Link sponsorizzati
BANNER

Delusione importo pensione inabilità 335/95 art 2 c 12

Re: Delusione importo pensione inabilità 335/95 art 2 c 12

Messaggioda warcraft3 » gio ago 17, 2017 9:22 pm

Buonasera a tutti i colleghi...oltre che a chiedere a Dolphin69 se aveva qualche novità in merito ai nostri bei 5 anni di maggiorazione che ci hanno letteralmente sottratto dal conteggio della pensione inabilità assoluta 335 art 2 c 12 ... volevo chiedere anche in caso di rinnovo di contratto se anche chi è da poco in quiescenza avrà un minimo di beneficio..(...ne dubito fortemente) grazie anticipatamente e vi auguro un po' di freschezza in questa torrida estate.
warcraft3
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 388
Iscritto il: ven lug 20, 2012 6:46 pm

Link sponsorizzati
BANNER

Re: Delusione importo pensione inabilità 335/95 art 2 c 12

Messaggioda Carminiello » gio ago 17, 2017 9:44 pm

warcraft3 ha scritto:Buonasera a tutti i colleghi...oltre che a chiedere a Dolphin69 se aveva qualche novità in merito ai nostri bei 5 anni di maggiorazione che ci hanno letteralmente sottratto dal conteggio della pensione inabilità assoluta 335 art 2 c 12 ... volevo chiedere anche in caso di rinnovo di contratto se anche chi è da poco in quiescenza avrà un minimo di beneficio..(...ne dubito fortemente) grazie anticipatamente e vi auguro un po' di freschezza in questa torrida estate.
Ciaoo...ahah scusa la risata.. è per non piangere: noi già in pensione non prenderemo una beata capocchia. Piuttosto, alla fine, quanto stai prendendo come importo con questa benedetta 335?? Stammi bene..ciao

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
Carminiello
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 556
Iscritto il: mer apr 10, 2013 9:58 am
Località: Caserta

Re: Delusione importo pensione inabilità 335/95 art 2 c 12

Messaggioda dolphin69 » mer ago 23, 2017 3:04 pm

Ciao warcraft, mi sono affidato ad un patronato ed al rientro dalle ferie provvederanno ad intraprendere la strada per il ricorso. Ti aggiorno non appena avrò notizie.
Avatar utente
dolphin69
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 30
Iscritto il: sab feb 08, 2014 11:40 pm

Re: Delusione importo pensione inabilità 335/95 art 2 c 12

Messaggioda Silvio.terzo » mer ago 23, 2017 4:45 pm

Nn ho capito. Chi è riformato prende o no i 5 anni che n. Ho capito a cosa sono riferiti???
Silvio.terzo
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 144
Iscritto il: ven apr 01, 2016 10:37 am

Re: Delusione importo pensione inabilità 335/95 art 2 c 12

Messaggioda Silvio.terzo » mer ago 23, 2017 4:46 pm

:-0
Silvio.terzo
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 144
Iscritto il: ven apr 01, 2016 10:37 am

Re: Delusione importo pensione inabilità 335/95 art 2 c 12

Messaggioda warcraft3 » gio gen 18, 2018 10:19 pm

Silvio.terzo ha scritto:Nn ho capito. Chi è riformato prende o no i 5 anni che n. Ho capito a cosa sono riferiti???



Ciao collega... in poche parole chi viene riformato per inabilità assoluta ex legge 335 art.2 c.12 gli viene aggiunto un bonus di anni che gli mancano per arrivare ai 40 anni utili alla pensione, diciamo... la fregatura sta nel fatto che la normativa fa rientrare in questo bonus anche gli anni di maggiorazione 1/5 di Polizia che come ben sappiamo dopo il 31/12/1995 sono stati depotenziati ovvero svuotati di contribuzione utile ma valgono solo come anni figurativi utili al diritto ma non alla misura ovvero non contribuiscono ad incrementare ulteriormente la PAL , quindi si può dire che per chi per motivi di salute è costretto ad usufruire della 335 art 2 c 12 questi benedetti anni di maggiorazione di 1/5 Polizia allora costituiscono una vera e propria penalizzazione sulla propria PAL; il legislatore dovrebbe rivedere questa cosa rimettendoci le mani facendo si che questi anni di maggiorazione non rientrino nel bonus come infatti succede nei ruoli civili e nel privato.
warcraft3
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 388
Iscritto il: ven lug 20, 2012 6:46 pm

Re: Delusione importo pensione inabilità 335/95 art 2 c 12

Messaggioda naturopata » ven gen 19, 2018 10:41 am

warcraft3 ha scritto:
Silvio.terzo ha scritto:Nn ho capito. Chi è riformato prende o no i 5 anni che n. Ho capito a cosa sono riferiti???



Ciao collega... in poche parole chi viene riformato per inabilità assoluta ex legge 335 art.2 c.12 gli viene aggiunto un bonus di anni che gli mancano per arrivare ai 40 anni utili alla pensione, diciamo... la fregatura sta nel fatto che la normativa fa rientrare in questo bonus anche gli anni di maggiorazione 1/5 di Polizia che come ben sappiamo dopo il 31/12/1995 sono stati depotenziati ovvero svuotati di contribuzione utile ma valgono solo come anni figurativi utili al diritto ma non alla misura ovvero non contribuiscono ad incrementare ulteriormente la PAL , quindi si può dire che per chi per motivi di salute è costretto ad usufruire della 335 art 2 c 12 questi benedetti anni di maggiorazione di 1/5 Polizia allora costituiscono una vera e propria penalizzazione sulla propria PAL; il legislatore dovrebbe rivedere questa cosa rimettendoci le mani facendo si che questi anni di maggiorazione non rientrino nel bonus come infatti succede nei ruoli civili e nel privato.


Io ho avuto modo di esaminare due prospetti di liquidazione pensione ex art.2 comma 12 e gli anni "figurativi" non erano conteggiati, quindi verificate con attenzione, fermo restando che tutto può succeder con l'INPS.
naturopata
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 541
Iscritto il: ven mag 19, 2017 3:24 pm

Re: Delusione importo pensione inabilità 335/95 art 2 c 12

Messaggioda Carminiello » ven gen 19, 2018 11:11 am

Il problema di fondo, secondo me, è un falso problema, voglio dire, ovvio che sarebbe auspicabile che i 5 anni non fossero considerati, ma obiettivamente non può essere così. Mi spiego: io maturo in modo automatico e gratuito una maggiorazione di 1/5 (o 1/3). Parlo di maggiorazione pensionistica, non quella del TFS che è a domanda e a pagamento. Pertanto, a 25 anni di servizio (o 15 in caso di 1/3), ne avrò 30 (o 20) utili periodo. Questo significa che se mi ammalo e mi riconoscono la 335 art 2 comma 12 a 25 anni di servizio effettivo, per forza per il calcolo figurativo (ribadisco, figurativo) del raggiungimento dei 40 anni, mi considerano anche i 5 figurativi già maturati. Capisco che è a sfavore di chi purtroppo si ammala, ma d'altronde come possiamo pretendere che ci sottraggano 5 anni figurativi già maturati ("regalati" che in caso di normale vita lavorativa e salute ci mandano in pensione 5 anni prima) , per aggiungerne altri 5 figurativi che però diano contributi? E' il mio modesto parere, fermo restando che in tal caso io darei a tutti i 335 almeno 2.000 euro di pensione, fissi, senza conteggi di anni, contributi ecc!
Carminiello
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 556
Iscritto il: mer apr 10, 2013 9:58 am
Località: Caserta

Re: Delusione importo pensione inabilità 335/95 art 2 c 12

Messaggioda naturopata » ven gen 19, 2018 12:28 pm

Mi permetto di ribadire che nei miei casi non è stato così. Innanzitutto non si maturano automaticamente 40 anni di contributi (già vi è giurisprudenza consolidatissima in tal senso di Corte dei Conti di ogni ordine e grado), ma gli anni che mancano a raggiungere l'età massima pensionabile e se solo al raggiungimento di tale data si superano i 40 anni, allora il tutto verrà ragguagliato a 40 anni. Dai prospetti da me esaminati chi aveva le contribuzioni, ad esempio di 20 anni, aveva tutte le contribuzioni dei 20 anni realmente versate e poi la differenza del cosiddetto "bonus anni" fino al raggiungimento dell'età pensionabile (ad esempio 57 anni), senza alcun anno "buio". Spero di aver chiarito.
naturopata
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 541
Iscritto il: ven mag 19, 2017 3:24 pm

Re: Delusione importo pensione inabilità 335/95 art 2 c 12

Messaggioda Carminiello » ven gen 19, 2018 1:05 pm

naturopata ha scritto:Mi permetto di ribadire che nei miei casi non è stato così. Innanzitutto non si maturano automaticamente 40 anni di contributi (già vi è giurisprudenza consolidatissima in tal senso di Corte dei Conti di ogni ordine e grado), ma gli anni che mancano a raggiungere l'età massima pensionabile e se solo al raggiungimento di tale data si superano i 40 anni, allora il tutto verrà ragguagliato a 40 anni. Dai prospetti da me esaminati chi aveva le contribuzioni, ad esempio di 20 anni, aveva tutte le contribuzioni dei 20 anni realmente versate e poi la differenza del cosiddetto "bonus anni" fino al raggiungimento dell'età pensionabile (ad esempio 57 anni), senza alcun anno "buio". Spero di aver chiarito.


Mi sa che diciamo al stessa cosa, a tal punto al legge è chiarissima (copio/incollo): Il trattamento di pensione in questione è calcolato sulla base dell'anzianità contributiva maturata, aggiungendo al montante individuale posseduto al momento della decorrenza della prestazione, una ulteriore quota di contribuzione riferita al periodo mancante fino al raggiungimento del sessantesimo anno di età entro i 40 anni di contributi (o 57 nel nostro caso o comunque l'età pensionabile). Il problema di fondo che si discute qui è che i 5 anni figurativi (dando per scontato che si siano maturati tutti e 5) non vengono conteggiati. E secondo me non c'è nulla da fare. Se sono anni figurativi già "regalati" per il solo anticipo, come fai a toglierli per "regalarne" (passatemi il termine, per farmi capire) altri 5 figurativi che però valgano anche per l'importo?
Carminiello
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 556
Iscritto il: mer apr 10, 2013 9:58 am
Località: Caserta

Re: Delusione importo pensione inabilità 335/95 art 2 c 12

Messaggioda naturopata » ven gen 19, 2018 2:32 pm

Mi sa che diciamo al stessa cosa, a tal punto al legge è chiarissima (copio/incollo): Il trattamento di pensione in questione è calcolato sulla base dell'anzianità contributiva maturata, aggiungendo al montante individuale posseduto al momento della decorrenza della prestazione, una ulteriore quota di contribuzione riferita al periodo mancante fino al raggiungimento del sessantesimo anno di età entro i 40 anni di contributi (o 57 nel nostro caso o comunque l'età pensionabile). Il problema di fondo che si discute qui è che i 5 anni figurativi (dando per scontato che si siano maturati tutti e 5) non vengono conteggiati. E secondo me non c'è nulla da fare. Se sono anni figurativi già "regalati" per il solo anticipo, come fai a toglierli per "regalarne" (passatemi il termine, per farmi capire) altri 5 figurativi che però valgano anche per l'importo?[/quote]

Si perfetto diciamo la stessa cosa, francamente avevo capito dai post degli altri utenti che venissero decurtati gli anni di "scivolo" dal "bonus anni" e questo certamente non è corretto.
naturopata
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 541
Iscritto il: ven mag 19, 2017 3:24 pm

Re: Delusione importo pensione inabilità 335/95 art 2 c 12

Messaggioda warcraft3 » ven gen 19, 2018 7:17 pm

naturopata ha scritto:Mi sa che diciamo al stessa cosa, a tal punto al legge è chiarissima (copio/incollo): Il trattamento di pensione in questione è calcolato sulla base dell'anzianità contributiva maturata, aggiungendo al montante individuale posseduto al momento della decorrenza della prestazione, una ulteriore quota di contribuzione riferita al periodo mancante fino al raggiungimento del sessantesimo anno di età entro i 40 anni di contributi (o 57 nel nostro caso o comunque l'età pensionabile). Il problema di fondo che si discute qui è che i 5 anni figurativi (dando per scontato che si siano maturati tutti e 5) non vengono conteggiati. E secondo me non c'è nulla da fare. Se sono anni figurativi già "regalati" per il solo anticipo, come fai a toglierli per "regalarne" (passatemi il termine, per farmi capire) altri 5 figurativi che però valgano anche per l'importo?


Si perfetto diciamo la stessa cosa, francamente avevo capito dai post degli altri utenti che venissero decurtati gli anni di "scivolo" dal "bonus anni" e questo certamente non è corretto.[/quote]

Scusate ma vi sembra giusto che nel bonus della 335 dagli anni effettivi di servizio per arrivare ai 40 anni utili a pensione conteggino anche questi 5 anni di maggiorazione 1/5 Polizia che dopo il 31/12/1995 sono inutili e non contribuiscono all' ammontare della Pal?? cosa che invece non succede ai civili e ai privati poiché non avendo maggiorazioni automatiche ( tranne la 388 che e'invece a domanda) il bonus della 335 viene dato a loro per intero ovvero parte dall' ultimo anno di servizio effettivo fino al raggiungimento dei 40 anni utili...allora siamo davanti ad una vera e propria disparità di trattamento...
warcraft3
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 388
Iscritto il: ven lug 20, 2012 6:46 pm

Re: Delusione importo pensione inabilità 335/95 art 2 c 12

Messaggioda aledeo1971 » ven gen 19, 2018 9:03 pm

Sulla base di quanto detto in ordine ai contributivi figurativi "svuotati", sarebbe sufficiente comparare - a parita di data nascita, data inizio servizio, data fine servizio e reddito- la pensione di inabilita assoluta ex art 2 co. 12 riconosciuta ad un dipendente pubblico e quella concessa ad un dipendente ff.pp. o aa.
Forse solo in questo caso si potrebbe verificare la possibile disparita di trattamento.

warcraft3 ha scritto:
naturopata ha scritto:Mi sa che diciamo al stessa cosa, a tal punto al legge è chiarissima (copio/incollo): Il trattamento di pensione in questione è calcolato sulla base dell'anzianità contr,ibutiva maturata, aggiungendo al montante individuale posseduto al momento della decorrenza della prestazione, una ulteriore quota di contribuzione riferita al periodo mancante fino al raggiungimento del sessantesimo anno di età entro i 40 anni di contributi (o 57 nel nostro caso o comunque l'età pensionabile). Il problema di fondo che si discute qui è che i 5 anni figurativi (dando per scontato che si siano maturati tutti e 5) non vengono conteggiati. E secondo me non c'è nulla da fare. Se sono anni figurativi già "regalati" per il solo anticipo, come fai a toglierli per "regalarne" (passatemi il termine, per farmi capire) altri 5 figurativi che però valgano anche per l'importo?


Si perfetto diciamo la stessa cosa, francamente avevo capito dai post degli altri utenti che venissero decurtati gli anni di "scivolo" dal "bonus anni" e questo certamente non è corretto.


Scusate ma vi sembra giusto che nel bonus della 335 dagli anni effettivi di servizio per arrivare ai 40 anni utili a pensione conteggino anche questi 5 anni di maggiorazione 1/5 Polizia che dopo il 31/12/1995 sono inutili e non contribuiscono all' ammontare della Pal?? cosa che invece non succede ai civili e ai privati poiché non avendo maggiorazioni automatiche ( tranne la 388 che e'invece a domanda) il bonus della 335 viene dato a loro per intero ovvero parte dall' ultimo anno di servizio effettivo fino al raggiungimento dei 40 anni utili...allora siamo davanti ad una vera e propria disparità di trattamento...[/quote]
aledeo1971
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 121
Iscritto il: sab lug 08, 2017 7:02 pm

Re: Delusione importo pensione inabilità 335/95 art 2 c 12

Messaggioda oreste.vignati » ven gen 19, 2018 9:59 pm

aledeo1971 ha scritto:Sulla base di quanto detto in ordine ai contributivi figurativi "svuotati", sarebbe sufficiente comparare - a parita di data nascita, data inizio servizio, data fine servizio e reddito- la pensione di inabilita assoluta ex art 2 co. 12 riconosciuta ad un dipendente pubblico e quella concessa ad un dipendente ff.pp. o aa.
Forse solo in questo caso si potrebbe verificare la possibile disparita di trattamento.

warcraft3 ha scritto:
naturopata ha scritto:Mi sa che diciamo al stessa cosa, a tal punto al legge è chiarissima (copio/incollo): Il trattamento di pensione in questione è calcolato sulla base dell'anzianità contr,ibutiva maturata, aggiungendo al montante individuale posseduto al momento della decorrenza della prestazione, una ulteriore quota di contribuzione riferita al periodo mancante fino al raggiungimento del sessantesimo anno di età entro i 40 anni di contributi (o 57 nel nostro caso o comunque l'età pensionabile). Il problema di fondo che si discute qui è che i 5 anni figurativi (dando per scontato che si siano maturati tutti e 5) non vengono conteggiati. E secondo me non c'è nulla da fare. Se sono anni figurativi già "regalati" per il solo anticipo, come fai a toglierli per "regalarne" (passatemi il termine, per farmi capire) altri 5 figurativi che però valgano anche per l'importo?


Si perfetto diciamo la stessa cosa, francamente avevo capito dai post degli altri utenti che venissero decurtati gli anni di "scivolo" dal "bonus anni" e questo certamente non è corretto.


Scusate ma vi sembra giusto che nel bonus della 335 dagli anni effettivi di servizio per arrivare ai 40 anni utili a pensione conteggino anche questi 5 anni di maggiorazione 1/5 Polizia che dopo il 31/12/1995 sono inutili e non contribuiscono all' ammontare della Pal?? cosa che invece non succede ai civili e ai privati poiché non avendo maggiorazioni automatiche ( tranne la 388 che e'invece a domanda) il bonus della 335 viene dato a loro per intero ovvero parte dall' ultimo anno di servizio effettivo fino al raggiungimento dei 40 anni utili...allora siamo davanti ad una vera e propria disparità di trattamento...
[/quote]Con tutto il caos fatto con le riforme degli ultimi 20 anni, si sono dimenticati che, per chi sarebbe andato con il sistema misto gli anni figurativi successivi al 95 non avevano effetto economico e nessuno ha posto rimedio. Adesso nonostante tutti ne parlano, nessuno mette mano alle sciagurose riforme pensionistiche. Spero con il cuore di essere smentito, ma questo è solo l'inizio. Nel caso specifico (ma di migliaia di altre persone) parliamo di qualcuno che riesce con fatica ad uscire di casa e nonostante questo deve soffrire per vivere. Questa è diverse altre sono le più grosse ingiustizie del paese in cui viviamo.
Posso solo augurare il meglio a warcraft e a chi in queste situazioni, sapendo già che con questo non si mangia.
Un mesto saluto

Inviato dal mio SM-T560 utilizzando Tapatalk
oreste.vignati
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1773
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Delusione importo pensione inabilità 335/95 art 2 c 12

Messaggioda aledeo1971 » sab gen 20, 2018 11:40 am

Saresti davvero gentile se postassi i prospetti di liquidazione di cui parli perche al patronato INCA dove sono stato io eccome se li hanno inclusi i 5 anni dei contributi figurativi.


naturopata ha scritto:
warcraft3 ha scritto:
Silvio.terzo ha scritto:Nn ho capito. Chi è riformato prende o no i 5 anni che n. Ho capito a cosa sono riferiti???



Ciao collega... in poche parole chi viene riformato per inabilità assoluta ex legge 335 art.2 c.12 gli viene aggiunto un bonus di anni che gli mancano per arrivare ai 40 anni utili alla pensione, diciamo... la fregatura sta nel fatto che la normativa fa rientrare in questo bonus anche gli anni di maggiorazione 1/5 di Polizia che come ben sappiamo dopo il 31/12/1995 sono stati depotenziati ovvero svuotati di contribuzione utile ma valgono solo come anni figurativi utili al diritto ma non alla misura ovvero non contribuiscono ad incrementare ulteriormente la PAL , quindi si può dire che per chi per motivi di salute è costretto ad usufruire della 335 art 2 c 12 questi benedetti anni di maggiorazione di 1/5 Polizia allora costituiscono una vera e propria penalizzazione sulla propria PAL; il legislatore dovrebbe rivedere questa cosa rimettendoci le mani facendo si che questi anni di maggiorazione non rientrino nel bonus come infatti succede nei ruoli civili e nel privato.


Io ho avuto modo di esaminare due prospetti di liquidazione pensione ex art.2 comma 12 e gli anni "figurativi" non erano conteggiati, quindi verificate con attenzione, fermo restando che tutto può succeder con l'INPS.
aledeo1971
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 121
Iscritto il: sab lug 08, 2017 7:02 pm

Re: Delusione importo pensione inabilità 335/95 art 2 c 12

 

PrecedenteProssimo

Torna a POLIZIA DI STATO






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: andrea65, Google [Bot], Louis65 e 5 ospiti

CSS Valido!