Fai una donazione al tuo Forum €5,00 €10,00 €20,00 €50,00

Link sponsorizzati
BANNER

aiuto x scelta tra ausiliaria o moltiplicatore

aiuto x scelta tra ausiliaria o moltiplicatore

Messaggioda Nams » lun ott 30, 2017 4:44 pm

Buongiorno,
vi dico subito che non faccio parte della Polizia di Stato ma della Marina e pongo il mio quesito in questo forum in quanto le Forze di Polizia sono più esperte per quanto riguarda l'applicazione dell'opzione moltiplicatore usufruendone già da tempo.
Spero che qualcuno esperto possa aiutarmi in questa scelta che a breve dovrò fare.

Sono programmato per l'ausiliaria (scivolo) per il 31/12/2017. ma è recentissima la possibilità di usufruire anche per noi, dell'opzione moltiplicatore in luogo dell'ausiliaria e dovrei fare la mia scelta entro la metà di novembre 2017.

Attualmente sono in sistema misto e già mi è arrivato il prospetto pensione ausiliaria:
Pensione base 2.241,76 mensile 26.901,12 annuale
Indennità operativa 305,43 mensile 3.665,16 annuale
6 scatti stipendiali 219,01 mensili 2.628,12 annuali
Indennità speciale 5,16 mensile 61,92 annuale
Indennità di ausiliaria 376,61 mensili 4.519,32 annuali

Pensate che mi convenga andare in ausiliaria il 31 dicembre 2017 oppure ritenete più conveniente rinunciare e avvalermi dell'opzione moltiplicatore? e quanto sarebbe la differenza economica rispetto ai valori sopra esposti?

arruolato 09/01/1981
età 57 anni
servizio pochi giorni per 42 anni contributivi

Grazie a quanti vorranno aiutarmi.
Nams
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 13
Iscritto il: ven giu 03, 2016 6:29 am

Link sponsorizzati
BANNER

Re: aiuto x scelta tra ausiliaria o moltiplicatore

Messaggioda lellobit » lun ott 30, 2017 5:34 pm

Ti anticipo che non sono un esperto........
comunque nelle ff.pp. attualmente per avere il moltiplicatore bisogna andare in pensione con i limiti di età (60 anni) tu vedo ne hai 57.
Vediamo cosa ti dicono gli esperti
lellobit
Riferimento
Riferimento
 
Messaggi: 367
Iscritto il: mer giu 07, 2017 3:59 pm

Re: aiuto x scelta tra ausiliaria o moltiplicatore

Messaggioda Nams » lun ott 30, 2017 7:07 pm

Grazie per il tuo intervento.
Infatti leggendo nel forum ho notato che per le ff.pp. bisogna avere i 60 anni. Ma per noi che avendo raggiunto i requisiti con il cosiddetto "scivolo" e stiamo andando in ausiliaria adesso, entro il 20 novembre possiamo rinunciare all'ausiliaria e optare per il moltiplicatore andando in riserva.
Sono molto dubbioso a riguardo, non avendo dati di fatto su cui ragionare e poco tempo a disposizione, per questo ho chiesto un chiarimento agli esperti di cui ho potuto constatare la bravura leggendomi buona parte del forum
Nams
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 13
Iscritto il: ven giu 03, 2016 6:29 am

Re: aiuto x scelta tra ausiliaria o moltiplicatore

Messaggioda lellobit » lun ott 30, 2017 7:59 pm

secondo me se te lo danno prenditi il moltiplicatore
lellobit
Riferimento
Riferimento
 
Messaggi: 367
Iscritto il: mer giu 07, 2017 3:59 pm

Re: aiuto x scelta tra ausiliaria o moltiplicatore

Messaggioda guidoreni » mar ott 31, 2017 12:03 am

Se non ha raggiunto i 60 anni di età ( limite ordinamentale) non possono in nessun modo riconoscergli il moltiplicatore, perché di fatto aprirebbe la strada a migliaia di contenziosi giuridici. Credo sia ovvio.
guidoreni
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 216
Iscritto il: sab set 05, 2015 7:16 pm

Re: aiuto x scelta tra ausiliaria o moltiplicatore

Messaggioda GERRY54 » mar ott 31, 2017 6:02 pm

Nams ha scritto:Buongiorno,
vi dico subito che non faccio parte della Polizia di Stato ma della Marina e pongo il mio quesito in questo forum in quanto le Forze di Polizia sono più esperte per quanto riguarda l'applicazione dell'opzione moltiplicatore usufruendone già da tempo.
Spero che qualcuno esperto possa aiutarmi in questa scelta che a breve dovrò fare.

Sono programmato per l'ausiliaria (scivolo) per il 31/12/2017. ma è recentissima la possibilità di usufruire anche per noi, dell'opzione moltiplicatore in luogo dell'ausiliaria e dovrei fare la mia scelta entro la metà di novembre 2017.

Attualmente sono in sistema misto e già mi è arrivato il prospetto pensione ausiliaria:
Pensione base 2.241,76 mensile 26.901,12 annuale
Indennità operativa 305,43 mensile 3.665,16 annuale
6 scatti stipendiali 219,01 mensili 2.628,12 annuali
Indennità speciale 5,16 mensile 61,92 annuale
Indennità di ausiliaria 376,61 mensili 4.519,32 annuali

Pensate che mi convenga andare in ausiliaria il 31 dicembre 2017 oppure ritenete più conveniente rinunciare e avvalermi dell'opzione moltiplicatore? e quanto sarebbe la differenza economica rispetto ai valori sopra esposti?

arruolato 09/01/1981
età 57 anni
servizio pochi giorni per 42 anni contributivi

Grazie a quanti vorranno aiutarmi.
io ti consiglio l'ausiliaria, gli svantaggi delll'ausiliaria sono: paghi le ritenute previdenziali e assistenziali per i 5 anni che rimani in ausiliaria ma questi sono coperti abbondantemente dall'indennità di ausiliaria, i vantaggi sono: prendi quasi subito la prima trance della liquidazione e la seconda trance dopo due anni, (in riserva devi aspettare due anni per la prima trance), attualmente hai 57 anni quindi avrai tre anni di scivolo vuol dire che ti verranno riconosciuti tre anni in più sulla liquidazione e non sono pochi, cioè quanti te ne mancano al compimento dei 60 anni, inoltre ti verrà riconosciuto il 70% degli eventuali aumenti contrattuali dei prossimi 5 anni secondo me io che ci sono andato è vantaggioso economicamente
GERRY54
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 149
Iscritto il: mar set 10, 2013 6:29 pm

Re: aiuto x scelta tra ausiliaria o moltiplicatore

Messaggioda Nams » mer nov 01, 2017 9:14 am

Buongiorno, ringrazio quanti mi hanno letto e soprattutto scritto.
Questa del moltiplicatore x5, è un opzione di cui possono avvalersi anche le forze armate solo recentemente (la circolare è datata 27.10.2017) e solo in rinunciando all’ausiliaria avendone raggiunto i requisiti minimi, i quali per il 2017 per il cosiddetto scivolo sono stati:
- essere a non più di cinque anni dal limite di età
- aver maturato alla data del 31 dicembre 2016, 35 anni di anzianità contributiva e un’età di almeno 57 anni e 7 mesi (adeguamento agli incrementi della speranza di vita); oppure:

- aver maturato alla data del 30 settembre 2016, 40 anni e 7 mesi (adeguamento agli incrementi della speranza di vita) di anzianità contributiva, in considerazione del fatto che l’accesso al trattamento pensionistico subisce in questo caso, rispetto ai 12 mesi di finestra mobile, un ulteriore posticipo di 3 mesi.

Quindi come dicevo solo raggiunti questi requisiti si può optare rinunciando allo statuto dell’ausiliaria in luogo del moltiplicatore x5.
Ti ringrazio GERRY54 per il tuo intervento molto significativo, dettato dalla tua esperienza, mi trovo molto d’accordo con te avendo già in passato dovuto fare una scelta tra la riserva e l’ausiliaria e quindi ne ho studiato i pro e i contro, purtroppo con i pochi elementi che ci vengono dati e su cui devi ragionare, per questo ho molte remore a rinunciare all’ausiliaria per il moltiplicatore, infatti la mia intenzione sempre più convinta, è rimanere come pianificato per l’ausiliaria.

GERRY54 volevo aggiornarti che la percentuale sui contratti eventuali è recentemente passata dal 70% al 50%, ma sapevo e la mia amministrazione lo ha confermato che la prima parte del TFS non arriva prima dei 2 anni. Un mio collega con cui sono in contatto, andato un anno fa in ausiliaria, ancora deve prenderla, forse quando sei andato tu le regole erano diverse.
Una buona giornata.
Nams
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 13
Iscritto il: ven giu 03, 2016 6:29 am

Re: aiuto x scelta tra ausiliaria o moltiplicatore

Messaggioda guidoreni » mer nov 01, 2017 11:08 am

Buongiorno, volevo chiedere a "nams" se può postare la circolare cui fa riferimento (presumo dell'Inps) .Grazie.
guidoreni
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 216
Iscritto il: sab set 05, 2015 7:16 pm

Re: aiuto x scelta tra ausiliaria o moltiplicatore

Messaggioda Nams » mer nov 01, 2017 2:16 pm

guidoreni ha scritto:Buongiorno, volevo chiedere a "nams" se può postare la circolare cui fa riferimento (presumo dell'Inps) .Grazie.



Buongiorno,
Vi posto il link raggiungibile anche da altri siti militari:

https://www.difesa.it/SGD-DNA/Staff/DG/ ... o2017.aspx
Nams
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 13
Iscritto il: ven giu 03, 2016 6:29 am

Re: aiuto x scelta tra ausiliaria o moltiplicatore

Messaggioda GERRY54 » mer nov 01, 2017 7:51 pm

Nams ha scritto:Buongiorno, ringrazio quanti mi hanno letto e soprattutto scritto.
Questa del moltiplicatore x5, è un opzione di cui possono avvalersi anche le forze armate solo recentemente (la circolare è datata 27.10.2017) e solo in rinunciando all’ausiliaria avendone raggiunto i requisiti minimi, i quali per il 2017 per il cosiddetto scivolo sono stati:
- essere a non più di cinque anni dal limite di età
- aver maturato alla data del 31 dicembre 2016, 35 anni di anzianità contributiva e un’età di almeno 57 anni e 7 mesi (adeguamento agli incrementi della speranza di vita); oppure:

- aver maturato alla data del 30 settembre 2016, 40 anni e 7 mesi (adeguamento agli incrementi della speranza di vita) di anzianità contributiva, in considerazione del fatto che l’accesso al trattamento pensionistico subisce in questo caso, rispetto ai 12 mesi di finestra mobile, un ulteriore posticipo di 3 mesi.

Quindi come dicevo solo raggiunti questi requisiti si può optare rinunciando allo statuto dell’ausiliaria in luogo del moltiplicatore x5.
Ti ringrazio GERRY54 per il tuo intervento molto significativo, dettato dalla tua esperienza, mi trovo molto d’accordo con te avendo già in passato dovuto fare una scelta tra la riserva e l’ausiliaria e quindi ne ho studiato i pro e i contro, purtroppo con i pochi elementi che ci vengono dati e su cui devi ragionare, per questo ho molte remore a rinunciare all’ausiliaria per il moltiplicatore, infatti la mia intenzione sempre più convinta, è rimanere come pianificato per l’ausiliaria.

GERRY54 volevo aggiornarti che la percentuale sui contratti eventuali è recentemente passata dal 70% al 50%, ma sapevo e la mia amministrazione lo ha confermato che la prima parte del TFS non arriva prima dei 2 anni. Un mio collega con cui sono in contatto, andato un anno fa in ausiliaria, ancora deve prenderla, forse quando sei andato tu le regole erano diverse.
Una buona giornata.
si è vero per il tfs chi va oggi in ausiliaria è cambiato la prima trance fino a 50.000 euro lordi sono dopo 12 mesi + 3 per la lavorazione ma non sono dopo 2 anni mi sono informato
GERRY54
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 149
Iscritto il: mar set 10, 2013 6:29 pm

Re: aiuto x scelta tra ausiliaria o moltiplicatore

Messaggioda guidoreni » mer nov 01, 2017 8:43 pm

Scusa la domanda "nams", ma tu ti accingi ad andare in ausiliaria o moltiplicatore che sia, perchè il CMO ti ha riformato, o semplicemente perchè hai maturato il diritto per ottenere la pensione d'anzianità? Buona serata.
guidoreni
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 216
Iscritto il: sab set 05, 2015 7:16 pm

Re: aiuto x scelta tra ausiliaria o moltiplicatore

Messaggioda Nams » mer nov 01, 2017 9:21 pm

Buonasera,
Grazie GERRY54, spero tu abbia ragione.

Per "guidoreni",
ho maturato il diritto per ottenere la pensione d'anzianità. Come ho scritto alla fine del post iniziale, io ho entrambi i requisiti che richiede l'accesso all'ausiliaria:
57 anni (almeno 55 anni) e
40anni +7mesi + 1anno di finestra + 3 mesi di aumento vita. (42 anni contributivi)

Una buona serata.
Nams
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 13
Iscritto il: ven giu 03, 2016 6:29 am

Re: aiuto x scelta tra ausiliaria o moltiplicatore

Messaggioda guidoreni » gio nov 02, 2017 11:29 am

Grazie "nams", un ultima delucidazione,nel caso tu volessi optare per il moltiplicatore, quedt'ultimo lo andresti a percepire al compimento dei 60 anni, o immediatamente dopo il tuo collocamento in pensione? Grazie e buona giornata.
guidoreni
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 216
Iscritto il: sab set 05, 2015 7:16 pm

Re: aiuto x scelta tra ausiliaria o moltiplicatore

Messaggioda Nams » gio nov 02, 2017 4:26 pm

Buongiorno,
ho rigirato la tua domanda al mio Capo Amministrativo che in prima istanza, mi ha detto quello che penso anch'io, e cioè che il moltiplicatore si ottiene dall'avvenuto collocamento in riserva quindi per me sarebbe dal 31/12/2017 (57 anni e 2 mesi). Però mi ha detto anche di aspettare le direttive applicative di Previmil per i particolari applicativi della circolare del 27/10/2017. La nostra convinzione ci è data dall'articolo del decreto che ti posto a seguire:

DECRETO LEGISLATIVO 15 marzo 2010, n. 66
Art. 2229
Regime transitorio del collocamento in ausiliaria

3. Il collocamento in ausiliaria di cui al comma 1 e' equiparato a
tutti gli effetti a quello per il raggiungimento dei limiti di età.
Al predetto personale compete, in aggiunta a qualsiasi altro istituto
spettante, il trattamento pensionistico e l'indennità di buonuscita
che allo stesso sarebbe spettato qualora fosse rimasto in servizio
fino al limite di età, compresi gli eventuali aumenti periodici e i
passaggi di classe di stipendio.

Una buona giornata.
Nams
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 13
Iscritto il: ven giu 03, 2016 6:29 am

Re: aiuto x scelta tra ausiliaria o moltiplicatore

Messaggioda firefox » gio nov 02, 2017 5:54 pm

Nams ha scritto:Grazie per il tuo intervento.
Infatti leggendo nel forum ho notato che per le ff.pp. bisogna avere i 60 anni. Ma per noi che avendo raggiunto i requisiti con il cosiddetto "scivolo" e stiamo andando in ausiliaria adesso, entro il 20 novembre possiamo rinunciare all'ausiliaria e optare per il moltiplicatore andando in riserva.
Sono molto dubbioso a riguardo, non avendo dati di fatto su cui ragionare e poco tempo a disposizione, per questo ho chiesto un chiarimento agli esperti di cui ho potuto constatare la bravura leggendomi buona parte del forum


Solo per mia informazione mi diresti qualcosa di più di questo cosidetto "scivolo" ovvero da quale Legge è disciplinato? Se è a numero chiuso o compete a tutti coloro ne fanno richiesta?

Da quello che leggo pur NON raggiungendo la massima età ordinamentale, quella in cui si può scegliere se usufruire dell' ausiliaria, parrebbe che questa sia concessa comunque....giusto?

Grazie
firefox
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1719
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: aiuto x scelta tra ausiliaria o moltiplicatore

 

Prossimo

Torna a POLIZIA DI STATO






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], FaceBook [Linkcheck] e 20 ospiti

CSS Valido!

Aggiorna le mie impostazioni privacy