Perquisizione

Feed - Attività di Polizia Giudiziaria

Rispondi
taro62
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 41
Iscritto il: gio gen 24, 2013 4:48 pm

Perquisizione

Messaggio da taro62 » mar feb 26, 2013 2:00 pm

Buongiorno, volevo gentilmente il parere in merito a quanto mi è accaduto, ho effettuato una perquisizione su delega dell'A.G. ad una persona che sul decreto risultava " NON INDAGATA", durante la stessa, assieme ad altri colleghi, abbiamo proceduto al sequestro di un personal computer, hard disk e varia documentazione cartacea, sono stati redatti i verbali di notifica, sequestro, elezione domicilio e nomina dell'avvocato, rientrati in ufficio a parere del mio capo, non dovevamo indagare la persona, sentito il P.M. lo stesso riferiva che l'aver indagato il soggetto non comportava problemi, grazie Franco.



Convenzionistituzioni.it
Avatar utente
Diabolikus
Affidabile
Affidabile
Messaggi: 273
Iscritto il: gio apr 12, 2012 8:31 am

Re: Perquisizione

Messaggio da Diabolikus » mar feb 26, 2013 2:32 pm

La qualifica di "indagato" si acquisisce dal momento in cui vi siano tracce, elementi ed indizi che inducano a svolgere un'attività di indagine, delegata o di inziativa, scaturita da una "notizia criminis", nei confronti di un determinato soggetto sospettato di aver commesso un reato, di aver concorso nella commissione dello stesso ovvero di aver svolto una qualsiasi attività volta ad occultarlo o ancora a favorirlo.

Ne consegue che, se durante l'esecuzione del decreto di perquisizione delegata gli operatori di p.g. hanno avuto modo di rilevare gli elementi sopra indicati nei confronti del destinatario dell'atto motivato, personalmente, non trovo nulla di strano nell'aver proceduto anche ai sensi degli artt.349, 161 e 96 del c.p. (identificazione dell'indagato, elezione di domiclio e contestuale nomina del difensore).

In caso contrario e quindi in assenza di qualsiasi indizio, non è necessario, a mio avviso, indagare obbligatoriamente una persona.

A titolo di esempio possiamo riportare il seguente:

esecuzione di perquisizione delegata da parte dell'A.G. da esperirsi nell'abitazione di TIZIO, genitore di giovane maggiorenne, indagato del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio (art.73 D.P.R. 309/90).

Al momento della perquisizione TIZIO non è presente in casa ma viene reperito il padre CAIO che, interpellato, dichiara di:
- non essere in grado di consegnare alcuna sostanza stupefacente;
- di essere completamente meravigliato ed estraneo ai fatti;
- di non essere in grado di riferire se suo figlio abbia o meno occultato in casa degli stupefacenti;


In tal caso, IO, dopo aver proceduto alla perquisizione delegata, NON procederei ad indagare CAIO, salvo diverse disposzioni dell'A.G.

Sperando di aver contribuito.

Saluti.

Diabolikus.
Homo sum, humani nihil a me alienum puto

Avatar utente
Diabolikus
Affidabile
Affidabile
Messaggi: 273
Iscritto il: gio apr 12, 2012 8:31 am

Re: Perquisizione

Messaggio da Diabolikus » mar feb 26, 2013 2:38 pm

[quote="Diabolikus"]
A titolo di esempio possiamo riportare il seguente:

esecuzione di perquisizione delegata da parte dell'A.G. da esperirsi nell'abitazione di TIZIO, genitore di giovane maggiorenne, indagato del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio (art.73 D.P.R. 309/90).

Al momento della perquisizione TIZIO non è presente in casa ma viene reperito il padre CAIO che, interpellato, dichiara di:
- non essere in grado di consegnare alcuna sostanza stupefacente;
- di essere completamente meravigliato ed estraneo ai fatti;
- di non essere in grado di riferire se suo figlio abbia o meno occultato in casa degli stupefacenti;


....omissis....

_________________________

Pardon,

Ho fatto un pò di confusione con TIZIO e CAIO nell'esempio sopra indicato.

Lo riposto correttamente qui di seguito:

A titolo di esempio possiamo riportare il seguente:

esecuzione di perquisizione delegata da parte dell'A.G. da esperirsi nell'abitazione di residenza di TIZIO, indagato del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio (art.73 D.P.R. 309/90).

Al momento della perquisizione TIZIO non è presente in casa, ma viene reperito il padre CAIO che, interpellato, dichiara di:
- non essere in grado di consegnare alcuna sostanza stupefacente;
- di essere completamente meravigliato ed estraneo ai fatti;
- di non essere in grado di riferire se suo figlio abbia o meno occultato in casa degli stupefacenti;


Chiedo venia per la confusione.

Saluti.
Homo sum, humani nihil a me alienum puto

rocco61
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 421
Iscritto il: gio gen 31, 2013 9:13 pm

Re: Perquisizione

Messaggio da rocco61 » mer mar 20, 2013 12:31 am

nella perquisizione sulla persona, va sempre rilasciato un verbale?.-----------------

carmine.ferrigno
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 2
Iscritto il: mar lug 28, 2009 7:38 pm

Re: Perquisizione

Messaggio da carmine.ferrigno » lun mag 20, 2013 6:09 pm

Come accade in tutti i casi il buon senso aiuta sempre, nel caso della perquisizione è evidente che il soggetto trovato a casa non era indagato, ciò però non esclude il suo coinvolgimento, a qualsiasi titolo, nella presunta attività illecita dell'indagato. Ovvio che dette affermazioni vanno supportate, potrebbe essere determinante il suo comportamento, es. tenta di nascondere la Droga. Rumore di sciacquone e tempo per dare accesso alle ff.oo.. ops è sempre un ipotesi investigativa......

Fiamma64
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 7
Iscritto il: gio mag 20, 2010 5:11 pm

Re: Perquisizione

Messaggio da Fiamma64 » sab mar 14, 2015 5:34 pm

Salve ... volevo sapere se quando passiamo i varchi aeroportuali e suonando insistentemente il campanello di allarme sotto il tunnel, gli agenti GPG possono perquisire le persone?? ... devono poi verbalizzare con atto di perquisizione ai sensi del ex art 352 cpp, oppure all'art. 103 Legge 26 giugno 1990, n. 162, art. 25 -controlli e ispezioni . Grazie . In ogni caso, come devo comportarmi ? Posso rifiutarmi dall'essere "toccato" dai GPG e chiedere l'intervento di Ufficiali di P.G. ?? ....

Rispondi