PENSIONE PROVVISORIA

Consulenza legale su contensioni pensionistici - Corte dei Conti
Feed - L'Avv. Massimo Vitelli risponde

Moderatore: Avv. Massimo Vitelli

Regole del forum
Questo servizio è gratuito, quindi le domande che saranno rivolte all'Avv. Vitelli verranno evase compatibilmente con i suoi impegni professionali. Nel caso desideri approfondire il rapporto professionale, potrai metterti in contatto con l'avvocato ai recapiti che leggerai in calce ad ogni sua risposta.
Rispondi
Giovanni Sale
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 17
Iscritto il: lun apr 27, 2015 5:19 pm

PENSIONE PROVVISORIA

Messaggio da Giovanni Sale » gio nov 15, 2018 11:52 am

Buongiorno Avvocato, sono un brigadiere dei Carabinieri in quiescenza e, dal mese di maggio 2015 a seguito di riforma, percepisco pensione ordinaria diretta di inabilità provvisoria per l'attuazione dell'art.1,comma 707 della legge 23 dicembre 2014 n.190. Due mesi fa circa ho inviato raccomandata all'INPS sollecitandogli di trasformare la mia pensione da provvisoria a definitiva senza ottenere, allo stato, alcun esito. Le chiedo gentilmente se può indicarmi quale percorso intraprendere al fine di risolvere la problematica.
Ringrazio anticipatamente, cordiali saluti. Giovanni Sale



Avatar utente
Avv. Massimo Vitelli
Professionista
Professionista
Messaggi: 437
Iscritto il: ven apr 07, 2017 12:51 pm

Re: PENSIONE PROVVISORIA

Messaggio da Avv. Massimo Vitelli » gio nov 15, 2018 12:46 pm

Giovanni Sale ha scritto:
gio nov 15, 2018 11:52 am
Buongiorno Avvocato, sono un brigadiere dei Carabinieri in quiescenza e, dal mese di maggio 2015 a seguito di riforma, percepisco pensione ordinaria diretta di inabilità provvisoria per l'attuazione dell'art.1,comma 707 della legge 23 dicembre 2014 n.190. Due mesi fa circa ho inviato raccomandata all'INPS sollecitandogli di trasformare la mia pensione da provvisoria a definitiva senza ottenere, allo stato, alcun esito. Le chiedo gentilmente se può indicarmi quale percorso intraprendere al fine di risolvere la problematica.
Ringrazio anticipatamente, cordiali saluti. Giovanni Sale
""""""

Buongiorno.
Sollecitare anche di persona ed attendere, se proprio ci tiene!
Non mi sembra davvero il caso di proporre ricorso davanti alla Corte dei Conti per una questione, quella del doppio calcolo ex lege 190/2014, che risulta ancora "dormiente" in tutta Italia.
Cordialitá
Studio legale: Teramo, via Fonte Regina n° 23
E-mail: massimovitelli@alice.it

Giovanni Sale
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 17
Iscritto il: lun apr 27, 2015 5:19 pm

Re: PENSIONE PROVVISORIA

Messaggio da Giovanni Sale » gio nov 15, 2018 9:04 pm

Non è assolutamente nel mio intento proporre ricorso alla Corte dei Conti, comunque La ringrazio ugualmente per la risposta. Cordiali saluti

Avatar utente
Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2228
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: PENSIONE PROVVISORIA

Messaggio da Louis65 » ven nov 16, 2018 10:59 am

l'avvocato ha ragione, perchè svegliare il cane che dorme? e poi non è detto che dal doppio calcolo si verrà sempre penalizzati, anzi sono sicuro pur non conoscendo i dati del Sig. Giovanni Sale che egli non verrà affatto penalizzato, dal 2012 al 2015 che montante avrà accumulato?
Questa norma come dice l'avvocato è ancora dormiente, l'Inps a mio giudizio sa perfettamente che con lo stop dei contratti che ci sono stati, quasi nessuno ha accumulato un montante contributivo da poter poter penalizzare la PAL, diciamo che ciò che si potrebbe recuperare con il doppio calcolo non giustificherebbe la spesa che l'inps dovrà sostenere per fare appunto questi controlli
Casa Reclusione "C. Di Bona" Palermo
luigiemma1965@gmail.com

Giovanni Sale
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 17
Iscritto il: lun apr 27, 2015 5:19 pm

Re: PENSIONE PROVVISORIA

Messaggio da Giovanni Sale » ven nov 16, 2018 12:06 pm

Carissimo Luis65, scusami se ti contraddico ma vorrei portarti a conoscenza che alcuni colleghi in quiescenza dal 2015, di recente, hanno ricevuto dall'INPS il nuovo mod. S.M.5007 concernente il Decreto definitivo della propria pensione con il doppio calcolo, ciò significa che presso le sedi nazionali dell'INPS l'argomento non è assolutamente dormiente, tuttavia il citato Istituto, con messaggio nr.2214/2016, ha precisato di aver già avviato le procedure per il ricalcolo degli assegni nei confronti dei lavoratori che hanno sommato i benefici di quote contributive su pensioni retributive motivo per cui ho chiesto delucidazioni in merito all'Avvocato.

Avatar utente
Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2228
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: PENSIONE PROVVISORIA

Messaggio da Louis65 » ven nov 16, 2018 12:18 pm

ma anche l'avvocato che giustamente hai ringraziato ha affermato che è una norma dormiente in tutta Italia, non metto in dubbio che hanno iniziato visto che hai fonti certe
Casa Reclusione "C. Di Bona" Palermo
luigiemma1965@gmail.com

Rispondi