Pensione Privilegiata

Feed - CARABINIERI

antonio0963
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 83
Iscritto il: ven ago 19, 2011 3:26 pm

Pensione Privilegiata

Messaggio da antonio0963 » ven ago 19, 2011 3:46 pm

salve a tutti
vorrei avere delle informazioni in merito alla pensione privilegiata.
Sono stato collocato in congedo per riforma in data 27/12/2007 con 27 anni di servizio grado App.Sc.
i
n data odierna mi e pervenuta una lettera del Ministero Difesa Dir.Gen. della Previdenza Militare e del colloc. al lavoro congedati in cui scrivono a seguito dell'istanza presentata in data ....... il militare in oggetto a in corso presso questa Divisione la pratica di pens. privil. Ordin. alla quale sono stati acquisiti i pareri favorevoli del Comitato di verifica con lettere ....... ecc ecc.
nelle more della definizione della pratica codesto comando e AUTORIZZATO a corrispondere al predetto militare a decorrere dal 28/03/2008 e da durare sino al 27/12/2011 ( 4 anni ) l'aumento del decimo a titolo pens. priv. della pensione ordinaria attuaòlmente in pagamento in via provvisoria ( all'inpdap non e ancora giunto il decreto definitivo di pensione) con effetto dal giorno del mese successivo a quello dell'avvenuto recupero della somma di €-.-.-.-.-. ( pari alla metà dell'equo indennizzo liquidato) per le stesse malattie che danno diritto alla pensione Priv. ordin.
per l'emissione del decreto concessivo di pensione priv, si resta in attesa dell'invio da parte di codesto comando del decreto attributivo del trattamento pensionistico normale gia richiesto in data 28/092010.

vorrei sapere cosa vuol dire e quanto altro tenpo necessita per la mia pratica, poi siccome in dicembre 2011 mi scadono i 4 anni devo fare domanda io in anticipo per la prosecuz. al diritto alla pensione Privilegiata?,e se si qualcuno a qualche modello per favore? e se c'è qualche legge per accellerare un po la pratica visto che sono ancora in pensione provvisoria che si mi paga l'inpdap da settembre 2010 ma non definitiva perche manca decreto ordinario, ( penso che sia una cosa normale questa lungaggine) mi potete dare qualche consiglio per favore? saluti a tutti antonio



Convenzionistituzioni.it
AMAURI
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 73
Iscritto il: mer gen 27, 2010 6:14 pm
Contatta:

Re: Pensione Privilegiata

Messaggio da AMAURI » lun ago 22, 2011 4:59 pm

Quella Lettera che ti è arrivata,(vedi che nell'indirizzi della lettera ci sono altri indirizzi oltre te) quindi è stata mandata anche al tuo comando che da il suo consenso( perchè autorizzato il ministero) ad elargirti il 10 % trattenendo la meta' del tuo equo indennizzo con gli arretrati che ti devono ,tutto questo te lo paghera' l'inpdap.la lettera l'ha ricevuta anche inpdap che dovrà provvedere alla variazione.

vilos
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 94
Iscritto il: mer ott 24, 2007 7:02 pm

Re: Pensione Privilegiata

Messaggio da vilos » lun ago 22, 2011 5:12 pm

L'INPDAP impiega almeno 6 mesi per liquidare il 10% sulla pensione e gli arretrati della PPO.

gervasi pietro

Re: Pensione Privilegiata

Messaggio da gervasi pietro » lun ago 22, 2011 6:25 pm

salve a tutti
vorrei avere delle informazioni in merito alla pensione privilegiata.
Sono stato collocato in congedo per riforma in data 27/12/2007 con 27 anni di servizio grado App.Sc.


scusa Antonio perche la decorrenza dal 28-03-2008 anziche dal 27-12-2007 data della riforma .
Presumo che sia la data che hai presentato la domanda di PPO . Se e SI , vorrei sapere se sei stato riformato per causa di servizio per la stessa patologia che hai richiesto la PPO . se la risposta e Si . La PPO non dovrebbe essere d'ufficio . Ciao

antonio0963
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 83
Iscritto il: ven ago 19, 2011 3:26 pm

Re: Pensione Privilegiata

Messaggio da antonio0963 » mar ago 23, 2011 11:43 pm

gervasi pietro ha scritto:salve a tutti
vorrei avere delle informazioni in merito alla pensione privilegiata.
Sono stato collocato in congedo per riforma in data 27/12/2007 con 27 anni di servizio grado App.Sc.


scusa Antonio perche la decorrenza dal 28-03-2008 anziche dal 27-12-2007 data della riforma .
Presumo che sia la data che hai presentato la domanda di PPO . Se e SI , vorrei sapere se sei stato riformato per causa di servizio per la stessa patologia che hai richiesto la PPO . se la risposta e Si . La PPO non dovrebbe essere d'ufficio . Ciao
perche parte 3 mesi dopo il collocamento in congedo;
riformato per aver superato 730 gg di convalescenza nel quinquennio, non e causa di servizio, al momento della domanda di pensione e ppo avevo altre patologie riconosciute nel 1991 e 2003

Avatar utente
RAMBO
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 674
Iscritto il: mer giu 29, 2011 11:54 am

Re: Pensione Privilegiata

Messaggio da RAMBO » mar ago 30, 2011 9:40 pm

Caro Antonio,

la pensione decorre dopo tre mesi perchè evidentemente anche quelli come te che sono decaduti dal servizio per il superamento dei 730 giorni di aspettativa malattia, hanno diritto ai tre mesi di assegni interi previsti per i militari riformati.

Avendo già riconosciuta la dipendenza da causa di servizio da parte del Comitato ed essendo andato in pensione prima del 1.1.2010 (decorrenza del passaggio delle nostre pensioni all'inpdap) alla scadenza dei 4 anni sarà il Ministero della Difesa ad inviarti automaticamente a visita (presso la cmo competente) per il rinnovo delle annualità della P.P.O..Se per errore questo non dovesse accadere potrai farlo presente con una semplice raccomandata indirizzata allo stesso Ministero della Difesa I° Reparto 5^ Divisione viale dell'Esercito n.186 Roma.

Ciao Rambo
" Chi ti ha insegnato che nulla si può cambiare, voleva solo un altro schiavo "

Insoddisfatto
Affidabile
Affidabile
Messaggi: 259
Iscritto il: mer apr 06, 2011 1:10 pm
Località: Genova

Re: Pensione Privilegiata

Messaggio da Insoddisfatto » mar ago 30, 2011 9:56 pm

io sono stato riformato a febbraio 2007, a febbraio 2011 sono scaduti i 4 anni e non ho ricevuto nessun indennizzo, nè alcuna comunicazione da parte del Ministero che mi invia automaticamente a visita. Questa mattina sono riuscito a contattare l'UPR del Comitato di Verifica per conoscere la posizione della mia pratica, mi hanno riferito che nel 2009 avevano richiesto un supplemento di documentazione che sarebbe arrivata a luglio 2011, poi la pratica si è "arenata" per la pausa estiva e che a settembre sarà inviata ad una commissione per le valutazioni del caso, si presume, dico "si presume" che entro ottobre venga definita, salvo ulteriore richiesta supplemento di documentazione. Alla prossima

antonio0963
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 83
Iscritto il: ven ago 19, 2011 3:26 pm

Re: Pensione Privilegiata

Messaggio da antonio0963 » mar set 13, 2011 11:46 pm

RAMBO ha scritto:Caro Antonio,

la pensione decorre dopo tre mesi perchè evidentemente anche quelli come te che sono decaduti dal servizio per il superamento dei 730 giorni di aspettativa malattia, hanno diritto ai tre mesi di assegni interi previsti per i militari riformati.

Avendo già riconosciuta la dipendenza da causa di servizio da parte del Comitato ed essendo andato in pensione prima del 1.1.2010 (decorrenza del passaggio delle nostre pensioni all'inpdap) alla scadenza dei 4 anni sarà il Ministero della Difesa ad inviarti automaticamente a visita (presso la cmo competente) per il rinnovo delle annualità della P.P.O..Se per errore questo non dovesse accadere potrai farlo presente con una semplice raccomandata indirizzata allo stesso Ministero della Difesa I° Reparto 5^ Divisione viale dell'Esercito n.186 Roma.

Ciao Rambo
una domanda sciocca, sulla lettera che mi e arrivata la mia ppo decorre dal marzo 2008, domanda quindi io dovrei essere inviato dal ministero verso marzo 2012? oppure dicembre 2011 mese del collocamento in pensione? scusa ancora ciao un abbraccio e grazie della tua eventuale risposta

Avatar utente
RAMBO
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 674
Iscritto il: mer giu 29, 2011 11:54 am

Re: Pensione Privilegiata

Messaggio da RAMBO » mer set 14, 2011 10:14 am

La P.P.O. decorre dopo i tre mesi di assegni interi, quindi sarai chiamato automaticamente a visita entro il 28.3.2012, in caso contrario sai già cosa fare. L'inpdap una volta presa in carico la documentazione in attesa che la P.P.O. venga confermata per un ulteriore periodo (oltre i 4 anni assegnati) continua a pagare l'acconto della privilegiata per altri tre anni.

Ciao Rambo
" Chi ti ha insegnato che nulla si può cambiare, voleva solo un altro schiavo "

antonio0963
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 83
Iscritto il: ven ago 19, 2011 3:26 pm

Re: Pensione Privilegiata

Messaggio da antonio0963 » gio set 15, 2011 9:51 am

grazie mille rambo sei stato veramente di grande aiuto, so come muovermi adesso ciao
p.s.
per il collega che a detto che sono 6 anni che a presentato domanda una-tantum forse e meglio che ti trovi la tua domanda che ai presentato a suo tempo e fai una telefonata impossibile che siano passati 6 anni e non ti abbiano comunicato nulla e successo qualcosa sia io che un mio collega abbiamo fatto domanda nello stesso anno a distanza di 2 mesi, e dopo un annetto ci e arrivato l'importo prova a informarti ciao

Avatar utente
RAMBO
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 674
Iscritto il: mer giu 29, 2011 11:54 am

Re: Pensione Privilegiata

Messaggio da RAMBO » gio set 15, 2011 10:04 am

Antonio hai fatto confusione,
il collega aspetta da sei anni l'equo indennizzo, e mi pare che purtroppo sia tutto nella norma. Conosco colleghi che hanno presentato domanda per l'equo indennizzo nel 1998 e ancora aspettano....

Ciao Rambo
" Chi ti ha insegnato che nulla si può cambiare, voleva solo un altro schiavo "

antonio0963
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 83
Iscritto il: ven ago 19, 2011 3:26 pm

Re: Visita alla CMO

Messaggio da antonio0963 » gio mag 10, 2012 11:57 am

Mi accodo per non aprire un topic nuovo, qualcuno puo inviarmi un modello di domanda per aggravamento ed equo indennizzo per favore? E' una richiesta sciocca ma non so come mettere giu la domanda grazie delle risposte un abbraccio a tutti

Avatar utente
RAMBO
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 674
Iscritto il: mer giu 29, 2011 11:54 am

Re: Pensione Privilegiata

Messaggio da RAMBO » gio mag 10, 2012 12:38 pm

Al Ministero della Difesa I° Reparto 5^ Divisione viale dell'Esercito n.186 Roma.

Il sottoscritto app.s. CC. in cong. _____________nato a ___________il_____________residente in ___________via ___________n._____cap.____chiede l'aggravamento e l'ascrizione a categoria tabellare di tutte le patologie di cui soffre che sono già state riconosciute dipendenti dal servizio.
In fede

Per quanto riguarda l'aggravamento ai fini dell'equo indennizzo si può percepire solo una volta, fino al grado di app.s. la domanda deve essere indirizzata all'ufficio equo indennizzo del comando generale entro cinque anni dal giorno in cui è stato notificato il precedente decreto di equo indennizzo.

L'aggravamento dell'equo indennizzo non ti spetta se per le stesse malattie hai ricevuto da parzialmente idoneo, quale eri, l'indennità una tantum.

Ciao Rambo
" Chi ti ha insegnato che nulla si può cambiare, voleva solo un altro schiavo "

fox62
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 602
Iscritto il: mar apr 03, 2012 11:57 am

Re: Pensione Privilegiata

Messaggio da fox62 » lun mag 14, 2012 5:38 pm

Buonassera a tutti, oggi è arrivato il postino con una raccomandata del mio ex Comando Legione, contenente una lettera diretta alla Direzione di Amministrazione del Comando Generale dell'Arma ed a me per conoscenza, con la quale a scioglimento della riserva precedentemente espressa gli trasmetteva finalmente il verbale di ascrivibilità di una 8^ categ. a vita di pensione privilegiata da parte della CMO, corredato dal decreto del Ministero della Difesa con allegato il parere favorevole del Comitato di Verifica.
Chiedo a chi ne sa più di me cosa succede adesso ? Sara la Direzione di amministrazione del CGA a mandare il tutto al CNA di Chieti, Ministero Difesa e INPS ? Ringrazio chi mi darà qualche risposta.

fox62
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 602
Iscritto il: mar apr 03, 2012 11:57 am

Re: Pensione Privilegiata

Messaggio da fox62 » mar mag 15, 2012 7:20 am

Facendo seguito al precedente post, volevo informare tutti gli utenti del forum che tramite un collega sono venuto a conoscenza che con la direttiva impartita con la nota operativa n.ro 13 del 7 marzo 2011, della Direzione Generale dill'INPDAP, l'Ente competente alla gestione della fase istruttoria delle pensioni di privilegio del personale dell'Arma dei Carabinieri è la Direzione di Amministrazione del Comando Generale dell'Arma. Detta nota è reperibile anche sul sito dell'INPDAP. Cordialmente.

Rispondi