Pensione di privilegio

Feed - CARABINIERI

Rispondi
Domenico61
Altruista
Altruista
Messaggi: 188
Iscritto il: lun set 26, 2011 4:37 pm

Pensione di privilegio

Messaggio da Domenico61 » sab feb 08, 2020 8:11 pm

Salve a tutti , pongo questo quesito :
Qualcuno sa dirmi come viene elargita la pensione di privilegio da parte dell INPS a militari destituiti e che non hanno ancora diritto alla PENSIONE ORDINARIA , avente riconosciuto dalla C.M.O. di Roma una categoria 6* massima a tabella "A" a vita su quale base viene calcolata ?
Se qualcuno di voi cortesemente e già titolare di questo tipo di pensione , mi può far sapere mi può scrivere anche in privato . Grazie a tutti voi per una risposta.



Convenzionistituzioni.it
Avatar utente
RAMBO
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 687
Iscritto il: mer giu 29, 2011 11:54 am

Re: Pensione di privilegio

Messaggio da RAMBO » lun feb 10, 2020 12:15 pm

Ti verrà assegnata una pensione privilegiata tabellare di sesta categoria a vita.
Viene considerato solo il servizio militare prestato fino alla data di prima ascrizione a tabella A da parte della cmo ai fini di equo indennizzo.
Di tale a pensione viene considerata esclusivamente la quota A della retribuzione pensionabile maturata alla data di prima assegnazione a categoria della tabella A ai fini di equo indennizzo.
La prima categoria rilascia il diritto al 100'%, la seconda al 90%, la terza all'80%, la quarta al 70%, la quinta al 60%, la sesta al 50% della suddetta retribuzione pensionabile in quota A.
Se la prima ascrizione da parte della cmo a categoria della tabella A e' stata concessa in data anteriore al 31.12.1994 puoi provare a chiedere sulla pensione privilegiata tabellare l'applicazione dell'intero importo dell' indennità integrativa speciale (si tratta di una somma che si aggira intorno alle 700 euro mensili..). L' I.I.S. dal 1.1.1995 è stata inglobata nella pensione in percentuale ridotta cioe' in base agli anni di servizio maturati in quel momento.
In sostanza i calcoli sono davvero complicati.
Ciao Rambo
" Chi ti ha insegnato che nulla si può cambiare, voleva solo un altro schiavo "

Rispondi