Pagina 1 di 1

Pensione di inabilita' per stato d'ansia .

Inviato: ven nov 09, 2018 12:47 pm
da sanvic
Buongiorno , Io sono un sottufficiale della M.M. in pensione di inabilita' , non idoneo al servizio M.M. non dipendente da causa di servizio.Patologia riconosciuta stato d'ansia e panico. La mia domanda e' : io non ho piu' lavorato e non potro' farlo , visto che la patologia e' ormai cronica , quindi volevo sapere se potevo farmi riconoscere l art 2 comma 12 legge 335/95 che in pratica alza il coeeficente della pensione di inabilita' che percepisco attualmente. Se posso accedere avrei bisogno di sapere quale Iter seguire .
Grazie
Cordialita'

Re: Pensione di inabilita' per stato d'ansia .

Inviato: mar nov 13, 2018 10:24 am
da Alessandra DAlessio
Buongiorno
Da quello che scrive sembrerebbe proprio di si ma per la procedura deve farsi seguire da un legale.
Se vuole può rovolgersi ad un avvocato del nostro forum
Buona giornata

Re: Pensione di inabilita' per stato d'ansia .

Inviato: mar nov 20, 2018 7:10 pm
da mikamp47
IO NON SAREI COSì OTTIMISTA SULLA QUASI AUTOMATICA ESTENSIONE DELLA PERMANENTE INIDONEITA' DA MILITARE ALLA INABILITà ASSOLUTA E PERMANENTE A QUALSIASI ATTIVITà LAVORATIVA ( L. 335)
OLTRETUTTO E' NECESSARIO CHE ABBIA CONTINUATO A FARSI SEGUIRE DA UNO SPECIALISTA PSICHIATRA DA QUANDO è STATO RIFORMATO, ALTRIMENTI OGNI POSSIBILITà Può CONSIDERARLA PRECLUSA.,