PENSIONE A SEGUITO CONTRATTO 2016/2018

Feed - MARESCIALLI

Rispondi
frankcip
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 267
Iscritto il: sab set 05, 2015 9:51 am

PENSIONE A SEGUITO CONTRATTO 2016/2018

Messaggio da frankcip » lun mar 09, 2020 3:38 pm

Buongiorno, oggi mi è arrivato il nuovo SM5007 con il ricalcolo della pensione a seguito nuovo contratto 2016/2018.
Ci sono degli errori, ci sono calcoli cambiati che non comprendo pienamente e ci sono aliquote sopratutto quota B che è diminuita.
Allego delibera precedente e successiva.
Gentilmente qualcuno in grado di farlo, potrebbe controllare se ci sono degli errori e/o mancanze (se ce ne fossero), così oltre che a me, in futuro ormai prossimo questo controllo potrebbe essere utile ad altri colleghi che riceveranno la nuova delibera.
FOTO 1 :
Nella foto 1 (precedente e successiva) evidenziato in verde( e anche con il numero 2), sono evidenti gli aumenti scaglionati in varie scadenze di tutto il nuovo contratto, comprensivo del riordino, pur non essendo in servizio a tale data 01/10/17.
Sempre nella foto 1 (precedente e successiva) evidenziato in nero ( e anche con il numero 3), si nota l'aumento della rata dei 6 scatti. poi era sancito che la pensione corrisposta era da considerarsi provvisoria, invece nella nuova delibera questa dicitura scompare, non capisco se ormai questa è la pensione definitiva o devo attendere altre delibere, inoltre se fosse definitiva non avrei dovuto avere 2 conteggi ai sensi dell'art 1,comma 707 della legge 23 dicembre 2014? uno conteggio tutto retributivo e l'altro retributivo e misto?.
FOTO 2 :
Nella foto 2 evidenziato in rosso, sono passato alla valutazione del servizio dal 1.1.1998 fino alla cessazione da 21 anni a 15 anni e 9 mesi rispettivamente aliquota precedente 0,346888 a 0,28350 e con il servizio totale da 41 anni e 8 mesi a 36 anni e 4 mesi, rispettivamente con aliquota finale precedente da 0,80 a 0,73663.
ma chi è retributivo gli anni d'abbuono non dovrebbero essere calcoli sia al diritto e nella misura della pensione?
in BLU è evidenziato gli incrementi prima e dopo.
FOTO 3 PRIMA e FOTO 3 NUOVA PENSIONE :
Nelle foto 3 sono evidenziati in rosso, sia nella precedente che successiva il servizio totale alla cessazione, in blu gli aumenti contrattuali e in verde i cambiamenti delle quote A, B E C, e in fondo alla nuova delibera ci sono le pensioni che mi spettano da varie date-

Spero che qualcuno mi dia delle delucidazioni e scusatemi se sono stato troppo prolisso nelle spiegazioni.
Solo i moderatori e gli Utenti del gruppo Sostenitori possono visualizzare i file allegati.



Convenzionistituzioni.it
frankcip
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 267
Iscritto il: sab set 05, 2015 9:51 am

Re: PENSIONE A SEGUITO CONTRATTO 2016/2018

Messaggio da frankcip » lun mar 09, 2020 3:40 pm

allego le altre foto che non riuscivo a caricare nel precedente post.
Solo i moderatori e gli Utenti del gruppo Sostenitori possono visualizzare i file allegati.

KURO OBI
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 238
Iscritto il: mar ago 15, 2017 9:59 am

Re: PENSIONE A SEGUITO CONTRATTO 2016/2018

Messaggio da KURO OBI » lun mar 09, 2020 5:37 pm

Seguo

Straniero60
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 26
Iscritto il: gio dic 29, 2016 11:56 am

Re: PENSIONE A SEGUITO CONTRATTO 2016/2018

Messaggio da Straniero60 » mer mar 11, 2020 12:31 pm

Se non altro, la quota "B" è stata correttamente calcolata ...

frankcip
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 267
Iscritto il: sab set 05, 2015 9:51 am

Re: PENSIONE A SEGUITO CONTRATTO 2016/2018

Messaggio da frankcip » mer mar 11, 2020 3:06 pm

Straniero60 ha scritto:
mer mar 11, 2020 12:31 pm
Se non altro, la quota "B" è stata correttamente calcolata ...
riusciresti a spiegarmi terra terra come riesco a calcolare la quota B?, e la quota C?
ma quello che non capisco io ho di servizio effettivo 36 anni 7 mesi (6 mesi e 23 giorni sono arrotondati a 7), ma hanno calcolato 36 anni e 4 mesi, togliendomi 3 mesi( ok poca roba, però sempre un errore è) poi essendo retributivo gli anni figurativi sono da calcolare sia al diritto per maturare la pensione e sia per determinare la misura della pensione, e non capisco perché da 41 anni e 7 mesi, sono passato a 36 anni e 4 mesi..
forse è colpa mia che non lo comprendo...
qualcuno riuscirebbe a spiegarmelo?
grazie...

Straniero60
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 26
Iscritto il: gio dic 29, 2016 11:56 am

Re: PENSIONE A SEGUITO CONTRATTO 2016/2018

Messaggio da Straniero60 » mer mar 11, 2020 4:51 pm

Mi riferivo esclusivamente al fatto che per la quota "B" (o seconda quota) non è stata applicata la formula "in dodici mensilità" cioè /13 x 12!

59Andrea
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 148
Iscritto il: lun feb 04, 2019 11:35 am

Re: PENSIONE A SEGUITO CONTRATTO 2016/2018

Messaggio da 59Andrea » mer mar 11, 2020 8:25 pm

Scusa Franckip, per agevolare gli esperti posta per intero le due delibere, in modo da individuare l'eventuale errore.

frankcip
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 267
Iscritto il: sab set 05, 2015 9:51 am

Re: PENSIONE A SEGUITO CONTRATTO 2016/2018

Messaggio da frankcip » gio mar 12, 2020 10:44 am

Penso di aver messo tutto quello che serviva, questa mia richiesta per il momento non è importante, quello che è più importante e quello che ci sta succedendo.

Gianfranco64
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 96
Iscritto il: mer feb 21, 2018 9:36 am

Re: PENSIONE A SEGUITO CONTRATTO 2016/2018

Messaggio da Gianfranco64 » gio mar 12, 2020 3:07 pm

@franckcip
Nella delibera originaria hanno inserito erroneamente anni 41 e mesi, con aliquota dello 0,80, i calcoli sono stati fatti con i coefficienti corretti.
Nella seconda hanno correttamente indicato anni 36 e mesi 4, che sono fino al 2011. Gli anni successivi vanno nel contributivo, pertanto non andavano indicati nella parte retributiva.
Per i tre mesi mesi mancanti andrebbe analizzato meglio il problema.
la tua determina pone comunque un ulteriore quesito, gli arretrati spettano in toto dal 01.04.2017 o con due successivi step, 01.10.2017 e 01.01.2018.

oreste.vignati
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2430
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: PENSIONE A SEGUITO CONTRATTO 2016/2018

Messaggio da oreste.vignati » dom mar 22, 2020 11:35 pm

non vorrei sbagliarmi, ma questa non è la delibera per l'aggiornamento contrattuale, ma solo per la perequazione automatica in virtù dell'ultima normativa

frankcip
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 267
Iscritto il: sab set 05, 2015 9:51 am

Re: PENSIONE A SEGUITO CONTRATTO 2016/2018

Messaggio da frankcip » lun mar 23, 2020 10:24 am

oreste.vignati ha scritto:
dom mar 22, 2020 11:35 pm
non vorrei sbagliarmi, ma questa non è la delibera per l'aggiornamento contrattuale, ma solo per la perequazione automatica in virtù dell'ultima normativa
Buongiorno Oreste,
nell'allegato cerchiato ed evidenziato con il numero 3 si legge chiaramente che si tratta dell'aggiornamento in seguito all'applicazione DPR 15/03/2018 N° 40,.
Gianfranco64 ha scritto:
gio mar 12, 2020 3:07 pm
@franckcip
Nella delibera originaria hanno inserito erroneamente anni 41 e mesi, con aliquota dello 0,80, i calcoli sono stati fatti con i coefficienti corretti.
Nella seconda hanno correttamente indicato anni 36 e mesi 4, che sono fino al 2011. Gli anni successivi vanno nel contributivo, pertanto non andavano indicati nella parte retributiva.
Per i tre mesi mesi mancanti andrebbe analizzato meglio il problema.
la tua determina pone comunque un ulteriore quesito, gli arretrati spettano in toto dal 01.04.2017 o con due successivi step, 01.10.2017 e 01.01.2018.
ti ringrazio Gianfranco64 per la tua risposta, qualcosa adesso mi è più chiara, nella mia nuova determina è scritto chiaramente:

Il settore pagamento e gestioni in indirizzo, provvederà al ricalcolo dell'importo indicato nell'atto allegato aggiornandolo con tutte le variazioni conseguenti all'applicazione della perequazione automatica dalla data di decorrenza della pensione ad oggi.
I nuovi importi, cosi rivalutati, verranno posti a raffronto con quanto già corrisposto, e potranno determinare un conguaglio a suo favore che si provvederà ad effettuare nel più breve tempo possibile con il computo degli interessi.

e come vedi nell'allegato ci sono le nuove PAL datate dal 1.10.2017 e l'altra 01.01.2018.

attendo il cedolino con gli arretrati e altro, così si vedranno meglio gli importi, da quello che ho visto del cedolino di Aprile 2020, questi non sono ancora presenti.
Solo i moderatori e gli Utenti del gruppo Sostenitori possono visualizzare i file allegati.

Rispondi