Pagina 1 di 1

Pensione

Inviato: ven mar 29, 2019 6:03 pm
da flavio.aloisio
Buonasera, sono entrato nella Polizia di Stato in data 15/3/82, attualmente sto pagando una ricongiunzione di Anno 1 Mesi 6 Giorni 24, ho 56 anni , a calcoli fatti dovrei andare con il sistema retributivo. Se decidessi di andarmene e possibile sapere quanto potrò percepire di pensione. Mi conviene aspettare i 60 anni di età per il moltiplicatore? Grazie

Re: Pensione

Inviato: ven mar 29, 2019 9:57 pm
da ver21
Non c'è moltiplicatore per i retributivi

Re: Pensione

Inviato: ven mar 29, 2019 11:57 pm
da gino59
flavio.aloisio ha scritto:
ven mar 29, 2019 6:03 pm
Buonasera, sono entrato nella Polizia di Stato in data 15/3/82, attualmente sto pagando una ricongiunzione di Anno 1 Mesi 6 Giorni 24, ho 56 anni , a calcoli fatti dovrei andare con il sistema retributivo. Se decidessi di andarmene e possibile sapere quanto potrò percepire di pensione. Mi conviene aspettare i 60 anni di età per il moltiplicatore? Grazie
=======Con i dati di cui sopra, al 31.12.1995 sono AA17 MM11 GG19..... :idea: :arrow: Sei sicuro che ti sono stati arrotondati a 18.. :?: =====

Re: Pensione

Inviato: sab mar 30, 2019 1:35 pm
da eminenz
ver21 ha scritto:
ven mar 29, 2019 9:57 pm
Non c'è moltiplicatore per i retributivi
non è cosi.
dal 1 gennaio 2012 tutti sono con il sistema misto e, anche chi nel 1995 aveva più di 18 anni, con la pensione di vecchiaia ha diritto al moltiplicatore.

Re: Pensione

Inviato: sab mar 30, 2019 3:38 pm
da firefox
ha "diritto" ad un doppio calcolo in cui incide anche il moltiplicatore

diverso è affermare che vedrà interamente gli effetti di tale beneficio sulla propria pensione

Re: Pensione

Inviato: sab mar 30, 2019 8:29 pm
da ver21
È come dice il preparatissimo firefox il moltiplicatore verrà calcolato ma nella misura di poche decine di euro dipende da quanti anni il collega retributivo farà dal 2012 a quando andrà in pensione di vecchiaia