Omissione o occultamento o smarrimento?

Feed - ESERCITO

Rispondi
Hades
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 11
Iscritto il: mer set 12, 2018 8:27 pm

Omissione o occultamento o smarrimento?

Messaggio da Hades » mer nov 28, 2018 11:52 pm

Salve, a tutti gli utenti,
sono veramente basito dal comportamento che il mio comando ha adottato nei miei confronti. Molto brevemente descrivo i fatti.
A causa di incompatibilità ambientale con superiori, nel gennaio 2018, ho provveduto a inviare richiesta di trasferimento per la motivazione descritta sopra tramite raccomandata con ricevuta di ritorno .
A giugno chiedo informazioni a riguardo della mia domanda. Ma tutti e tutto hanno taciuto. A fine luglio ho chiesto rapporto con il comandante la caserma. Non sono mai stato ricevuto né ascoltato. Tramite mio legale (di diritto militare), è stato chiesto il nominativo del responsabile della mia domanda. Il comando ha risposto per iscritto che non ha agli atti la mia domanda né di averla ricevuta!
Cosa mi consigliate? Ci sono gli estremi per la procura militare?
ringrazio chiunque anticipatamente per la gentile risposta.



GERRY54
Altruista
Altruista
Messaggi: 186
Iscritto il: mar set 10, 2013 6:29 pm

Re: Omissione o occultamento o smarrimento?

Messaggio da GERRY54 » ven nov 30, 2018 12:49 pm

credo che la tua richiesta andava inoltrata per via gerarchica con tanto di protocollo, puoi sempre rimediare ma per quella inviata precedentemente per posta con raccomandata difficilmente ne verrai a capo

Hades
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 11
Iscritto il: mer set 12, 2018 8:27 pm

Re: Omissione o occultamento o smarrimento?

Messaggio da Hades » sab dic 01, 2018 11:48 pm

GERRY54 ha scritto:
ven nov 30, 2018 12:49 pm
credo che la tua richiesta andava inoltrata per via gerarchica con tanto di protocollo, puoi sempre rimediare ma per quella inviata precedentemente per posta con raccomandata difficilmente ne verrai a capo

GERRY54
Grazie per la risposta, tuttavia, le raccomandate in arrivo ad un qualsiasi comando, vengono (o dovrebbero essere) protocollate.
Nella richiesta era indicato il cte di plt per inoltro al cte di rgt.
Ora ipotizziamo che non sia stata protocollata..
Resta sempre il fatto che è un documento consegnato con prova inconfutabile (ricevuta di ritorno).
Fatta questa premessa, è lecito rispondere ad un avvocato che tale raccomandata (con il contenuto) non sia in possesso del Comando?

Rispondi