Non idoneo in modo assoluto s.m.i. per riforma

Feed - MARESCIALLI

giovanni1964
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 17
Iscritto il: sab ago 29, 2015 12:21 pm

Non idoneo in modo assoluto s.m.i. per riforma

Messaggio da giovanni1964 » sab set 24, 2016 12:05 am

Buoansera a tutti , in data 22.09 2016 sono stato riformato in modo assoluto per persistente disturbo dell'adattamento con ansia e umore depresso; in aspettativa da 454 gg. continuativi e totale di 718 gg. aspettativa nel quinquennio.

Il collega dell'ufficio personale avvisava tramite lettera la commiissione che avevo usufruito di 718 gg,di aspettativa e che il 06/10/2016 avrei superato i 732 gg e decaduto dal servizio , quindi non potevo usufruire di altri giorni in quanto avevo fruito di tutto il periodo disponibile nell' ultimo quinquennio .


Per tutti quelli che hanno usufruito di quasi tutta aspettativa e si devono recare o.m. non avete timori di superare i gg. di aspettativa devono darvi un giudizio finale o idonei o riformati



giovanni1964
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 17
Iscritto il: sab ago 29, 2015 12:21 pm

Re: Non idoneo in modo assoluto s.m.i. per riforma

Messaggio da giovanni1964 » sab set 24, 2016 12:06 am

stavo dimenticando
un Ringraziamento a lino per i suoi consigli

Grazie

cefalonia62
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 88
Iscritto il: sab feb 07, 2015 5:00 pm

Re: Non idoneo in modo assoluto s.m.i. per riforma

Messaggio da cefalonia62 » sab set 24, 2016 8:21 am

Molto bene, tanti Auguri.

carlo64
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 296
Iscritto il: lun giu 17, 2013 9:10 pm

Re: Non idoneo in modo assoluto s.m.i. per riforma

Messaggio da carlo64 » sab set 24, 2016 8:51 am

giovanni1964 ha scritto:Buoansera a tutti , in data 22.09 2016 sono stato riformato in modo assoluto per persistente disturbo dell'adattamento con ansia e umore depresso; in aspettativa da 454 gg. continuativi e totale di 718 gg. aspettativa nel quinquennio.

Il collega dell'ufficio personale avvisava tramite lettera la commiissione che avevo usufruito di 718 gg,di aspettativa e che il 06/10/2016 avrei superato i 732 gg e decaduto dal servizio , quindi non potevo usufruire di altri giorni in quanto avevo fruito di tutto il periodo disponibile nell' ultimo quinquennio .


Per tutti quelli che hanno usufruito di quasi tutta aspettativa e si devono recare o.m. non avete timori di superare i gg. di aspettativa devono darvi un giudizio finale o idonei o riformati
Ciao Giovanni1964 e a tutti gli utenti del forum,
vorrei chiederti/vi un'informazione riguardo del superamento dei 731 gg nel quinquennio. Una volta che la commissione medica ti ha giudicato idoneo o riformato, se giudicato idoneo , si decade comunque dal servizio se si sono superati i 731 gg. all'atto della visita?
Oppure, per esempio, vado a visita alla c.m.o. con 725 gg. già fruiti:
1) la c.m.o. mi riforma, vado in pensione;
2) la c.m.o mi fa idoneo, io rientro a casa e produco al mio Comando un certificato medico di gg. 10 e quindi sforo i 731gg., a quel punto cosa succede?
Ho letto tanti interventi a riguardo sul forum ma mi sono rimasti i dubbi, grazie quindi a chi mi potrà rispondere!

Avatar utente
pietro17
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2609
Iscritto il: sab mar 10, 2012 10:50 am

Re: Non idoneo in modo assoluto s.m.i. per riforma

Messaggio da pietro17 » sab set 24, 2016 9:56 am

Se succede ciò che hai ipotizzato al punto 2, se hai più di 15 anni di servizio, ti prendi la tua pensione. L'unica differenza è che non si ha diritto al transito nei ruoli civili.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

carlo64
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 296
Iscritto il: lun giu 17, 2013 9:10 pm

Re: Non idoneo in modo assoluto s.m.i. per riforma

Messaggio da carlo64 » sab set 24, 2016 2:24 pm

pietro17 ha scritto:Se succede ciò che hai ipotizzato al punto 2, se hai più di 15 anni di servizio, ti prendi la tua pensione. L'unica differenza è che non si ha diritto al transito nei ruoli civili.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Grazie Pietro17, con tutto quello che si sente in giro, un po' di timore di rimanere senza stipendio e senza pensione c'è sempre, ma dopo la tua risposta sono più tranquillo. Ho già raggiunto i 40AA e 7MM di contributi e il prossimo novembre farò la domanda di pensione anticipata, per essere messo a riposo a novembre 2017, quindi sono ora nel periodo di finestra mobile, però, essendo in malattia da parecchio tempo per cds, raggiungerò i 731gg nei primi mesi del prossimo anno, a meno che un miracolo non mi faccia guarire prima, oppure che la cmo mi voglia riformare. Quest'ultima ipotesi credo sia impossibile, in quanto sono stato giudicato parzialmente idoneo con una tab. A 8° e anche se mi venisse riconosciuta un'ulteriore cds, tuttora al vaglio del comitato di verifica, raggiungerei "soltanto", per cumulo, una tab. A 7°.
Grazie ancora per la risposta!

gianni62
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 93
Iscritto il: lun giu 18, 2012 8:38 pm

Re: Non idoneo in modo assoluto s.m.i. per riforma

Messaggio da gianni62 » sab set 24, 2016 6:59 pm

Buonasera, attenzione al superamento dei 730 gg. L' Inps apre la partita pensionistica solo se la c.m.o. ha emesso verbale di inidoneità permanente al s.m.i., nel caso contrario si rimane senza. Pondera bene la scelta. Saluti

carlo64
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 296
Iscritto il: lun giu 17, 2013 9:10 pm

Re: Non idoneo in modo assoluto s.m.i. per riforma

Messaggio da carlo64 » sab set 24, 2016 9:46 pm

gianni62 ha scritto:Buonasera, attenzione al superamento dei 730 gg. L' Inps apre la partita pensionistica solo se la c.m.o. ha emesso verbale di inidoneità permanente al s.m.i., nel caso contrario si rimane senza. Pondera bene la scelta. Saluti
Ciao Gianni62,
da cosa sono riuscito a capire, la c.m.o. può comportarsi in tre modi:

1) verbale di riforma = pensione
2) verbale di idoneità e quindi rientro in servizio oppure referto medico per sforare i 731 gg. = pensione
3) la c.m.o. da altri giorni di malattia/aspettativa senza emettere alcun verbale e quindi anche se si oltrepassano i 731 gg., l'INPS non avvia la pratica pensionistica fino a che la c.m.o. non si esprime con un verbale di idoneità/inidoneità = in questo lasso di tempo niente stipendio e niente pensione.

Ditemi se ho capito bene. A questo punto io non posso scegliere nulla, se sono ammalato posso solo sperare che la c.m.o. emetta un verbale come credo sia previsto...
Grazie a tutti

giovanni1964
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 17
Iscritto il: sab ago 29, 2015 12:21 pm

Re: Non idoneo in modo assoluto s.m.i. per riforma

Messaggio da giovanni1964 » sab set 24, 2016 10:48 pm

carlo64 ha scritto:
gianni62 ha scritto:Buonasera, attenzione al superamento dei 730 gg. L' Inps apre la partita pensionistica solo se la c.m.o. ha emesso verbale di inidoneità permanente al s.m.i., nel caso contrario si rimane senza. Pondera bene la scelta. Saluti
Ciao Gianni62,
da cosa sono riuscito a capire, la c.m.o. può comportarsi in tre modi:

1) verbale di riforma = pensione
2) verbale di idoneità e quindi rientro in servizio oppure referto medico per sforare i 731 gg. = pensione
3) la c.m.o. da altri giorni di malattia/aspettativa senza emettere alcun verbale e quindi anche se si oltrepassano i 731 gg., l'INPS non avvia la pratica pensionistica fino a che la c.m.o. non si esprime con un verbale di idoneità/inidoneità = in questo lasso di tempo niente stipendio e niente pensione.

Ditemi se ho capito bene. A questo punto io non posso scegliere nulla, se sono ammalato posso solo sperare che la c.m.o. emetta un verbale come credo sia previsto...
Grazie a tutti
1) Il tuo reparto deve inviarti a visita medica in caso non riacquisti l'idoneità al servizio militare 30 giorni prima dello scadere del periodo massimo di aspettativa fruibile nel quinquennio.

2) Ufficio personale deve avvisare tramite lettera la commiissione dei giorni che hai usufruito di aspettativa e la data dove superi i 731 gg e decadi dal servizio , quindi di non poter usufruire di altri giorni in quanto hai fruito di tutto il periodo disponibile nell' ultimo quinquennio .

carlo64
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 296
Iscritto il: lun giu 17, 2013 9:10 pm

Re: Non idoneo in modo assoluto s.m.i. per riforma

Messaggio da carlo64 » dom set 25, 2016 1:29 am

giovanni1964 ha scritto:
carlo64 ha scritto:
gianni62 ha scritto:Buonasera, attenzione al superamento dei 730 gg. L' Inps apre la partita pensionistica solo se la c.m.o. ha emesso verbale di inidoneità permanente al s.m.i., nel caso contrario si rimane senza. Pondera bene la scelta. Saluti
Ciao Gianni62,
da cosa sono riuscito a capire, la c.m.o. può comportarsi in tre modi:

1) verbale di riforma = pensione
2) verbale di idoneità e quindi rientro in servizio oppure referto medico per sforare i 731 gg. = pensione
3) la c.m.o. da altri giorni di malattia/aspettativa senza emettere alcun verbale e quindi anche se si oltrepassano i 731 gg., l'INPS non avvia la pratica pensionistica fino a che la c.m.o. non si esprime con un verbale di idoneità/inidoneità = in questo lasso di tempo niente stipendio e niente pensione.

Ditemi se ho capito bene. A questo punto io non posso scegliere nulla, se sono ammalato posso solo sperare che la c.m.o. emetta un verbale come credo sia previsto...
Grazie a tutti
1) Il tuo reparto deve inviarti a visita medica in caso non riacquisti l'idoneità al servizio militare 30 giorni prima dello scadere del periodo massimo di aspettativa fruibile nel quinquennio.

2) Ufficio personale deve avvisare tramite lettera la commiissione dei giorni che hai usufruito di aspettativa e la data dove superi i 731 gg e decadi dal servizio , quindi di non poter usufruire di altri giorni in quanto hai fruito di tutto il periodo disponibile nell' ultimo quinquennio .

Grazie mille per le delucidazioni!

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4073
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Non idoneo in modo assoluto s.m.i. per riforma

Messaggio da lino » lun set 26, 2016 10:40 am

giovanni1964 ha scritto:stavo dimenticando
un Ringraziamento a lino per i suoi consigli

Grazie
Di nulla Giovanni, mi fa piacere che hai terminato le tue ansie e angosce, molte dovute alle incertezze che taluni ci danno,quasi per farci pagare colpe che non abbiamo.
Ora per la tua nuova vita, ti auguro il meglio possibile.
Lino.

mikisand
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 17
Iscritto il: lun ago 31, 2015 4:41 pm

Re: Non idoneo in modo assoluto s.m.i. per riforma

Messaggio da mikisand » lun set 26, 2016 2:07 pm

Scusate se mi intrometto, ma anche io sono in scadenza, mi mancano 12 gg per il superamento dei 2 anni nel quinquennio.
Domani dovro presentare due visite richieste dalla mia cmo dove non risulta niente di negativo. Ora so già che mi faranno idoneo, ma la mia domanda è la seguente se anche andassi dal mio medico per sforare gli ultimi 12gg la cmo o chi per essa puo mandarmi penso una visita fiscale per potermi far rientrare e non sforare il tetto massimo dei giorni. Premetto che la mia patologia è l'obesità con imc superiore a 40% più lieve diabete ed ipertensione entrambi sotto ottimo controllo farmaceutico, e gli analisi perfetti.
La mia cmo mi sempre fatto non idoneo per l'obesità, ora mi domando come fanno a farmi idoneo se non sono ancora dimagrito?
Qualcuno può aiutarmi?
Grazie a tutti

Avatar utente
pietro17
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2609
Iscritto il: sab mar 10, 2012 10:50 am

Re: Non idoneo in modo assoluto s.m.i. per riforma

Messaggio da pietro17 » lun set 26, 2016 2:20 pm

Perché 18 gg fa il tuo ufficio non ti ha inviato alla cmo per il GIUDIZIO DI IDONEITÀ? Prova a fare questa domanda!!
Saluti.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

mikisand
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 17
Iscritto il: lun ago 31, 2015 4:41 pm

Re: Non idoneo in modo assoluto s.m.i. per riforma

Messaggio da mikisand » lun set 26, 2016 2:30 pm

mi ha inviato gia il 12 settembre sotto mia richiesta tra l'altro poichè se ne erano dimenticati, cmq la cmo mi ha richiesto altre 2 visite che porterò domani, ma visto gia quanto mi hanno preannunciato mi faranno idoneo.
Tu se puoi mi sai rispondere alle domande che ho fatto prima, quella sulla visita fiscale e sull'idoneità, ti ringrazio in anticipo

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4073
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Non idoneo in modo assoluto s.m.i. per riforma

Messaggio da lino » lun set 26, 2016 4:00 pm

mikisand ha scritto:Scusate se mi intrometto, ma anche io sono in scadenza, mi mancano 12 gg per il superamento dei 2 anni nel quinquennio.
Domani dovro presentare due visite richieste dalla mia cmo dove non risulta niente di negativo. Ora so già che mi faranno idoneo, ma la mia domanda è la seguente se anche andassi dal mio medico per sforare gli ultimi 12gg la cmo o chi per essa puo mandarmi penso una visita fiscale per potermi far rientrare e non sforare il tetto massimo dei giorni. Premetto che la mia patologia è l'obesità con imc superiore a 40% più lieve diabete ed ipertensione entrambi sotto ottimo controllo farmaceutico, e gli analisi perfetti.
La mia cmo mi sempre fatto non idoneo per l'obesità, ora mi domando come fanno a farmi idoneo se non sono ancora dimagrito?
Qualcuno può aiutarmi?
Grazie a tutti
nel tuo caso (obesità), danno un periodo di tempo per rientrare in parametri per loro accettabili di solito tale periodo e di circa 6 mesi.
Allo scadere di tale termine se la situazione non si modifica di solito le cmo riformano.
Se non ti riformano ti conviene ricorrere in 2 istanza e magari con un medico legale.

Rispondi