Morto a Pavia Paolo Rona, il vigile del fuoco eroe sulla Cos

Feed - CORPO NAZIONALE VIGILI DEL FUOCO

Rispondi
nico74

Morto a Pavia Paolo Rona, il vigile del fuoco eroe sulla Cos

Messaggio da nico74 » gio ago 29, 2013 9:28 pm

ago. 28 Notizie no comments
Morto a Pavia Paolo Rona, il vigile del fuoco eroe sulla Costa Concordia
SOS1306736Isola del Giglio, (Grosseto), 28 agosto 2013 – Lutto a Pavia: è morto Paolo Rona, il caposquadra dei vigili del fuoco pavese che agì da eroe sulla Costa Concordia. L’uomo era affetto da una malattia che lo ha strappato prematuramente alla vita. Paolo Rona si distinse per aver tratto in salvo dei naufraghi sul relitto della nave naufragata all’isola del Giglio.

Qualche mese fa il sindaco di Pavia, Alessandro Cattaneo gli aveva consegnato il San Siro, la più prestigiosa benemerenza cittadina. Presso il comando di viale Campari verrà allestita al camera ardente.

Premiato anche a Gallipoli.

Paolo Rona, il vigile del fuoco di Pavia che nella notte del 13 gennaio, quando la Costa Concordia si è rovesciata al largo dell’isola del Giglio ha avuto la prontezza e lo slancio per salvare la moglie e un disabile in carrozzina dall’acqua e dal panico, nonostante una distorsione alla spalla, è stato premiato a Gallipoli. In Largo Marinai d’Italia l’Associazione Marinai gli ha consegnato la targa della menzione per il premio “Fratelli del Mare”. Nato negli anni ’80 come “Premio Bontà” sotto l’egida della sezione Anmi di Gallipoli, identifica la massima espressione d’altruismo e viene assegnato a coloro i quali nella casualità o compito d’istituto, salvano altre vite umane in condizioni particolari rischiando la propria vita. La targa e la menzione sono invece un ringraziamento a tutte quelle persone o enti che si prodigano per la tutela dell’ambiente e nei cui comportamenti traspare un alto senso d’umanità.

Sulla motivazione si legge: «Al vigile del fuoco di Pavia Paolo Rona. Dalla notte dl 13 gennaio, si è parlato molto del terribile impatto della Costa Concordia, molto meno dell’intervento di tanti piccoli eroi, come il Vigile del fuoco Paolo Rona che ha salvato tane persone, tra cui un ragazzo in carrozzina e la moglie. Oltre ad esprimere la nostra solidarietà verso le persone decedute, premiamo questo ragazzo per lo slancio di altruismo verso la razza umana, per il gesto eroico al di là del semplice dovere professionale che ci fa sentire persone migliori nel mondo che ha sempre più bisogno di solidarietà». (lanazione.it)

http://www.sostenitori.info/?p=3970" onclick="window.open(this.href);return false;



Rispondi