MORTE DI DUE COLLEGHI

Feed - POLIZIA DI STATO

Rispondi
denicolamichele
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 44
Iscritto il: sab ott 06, 2012 5:19 pm

MORTE DI DUE COLLEGHI

Messaggio da denicolamichele » sab ott 05, 2019 3:54 pm

ESPRIMO PROFONDO CORDOGLI0 PER LA MORTE DEI DUE COLLEGHI A TRIESTE



Messaggio
da denicolamichele » sab ott 05, 2019 3:49 pm
IERI DUE COLLEGHI SONO MORTI IN SERVIZIO, TUTTI HANNO ESPRESSO DOLORE, CORDOGLIO PER LA LORO MORTE ANCHE QUEI POLITICI CHE L'ALTRO GIORNO HANNO PRESENTATO NEI CONFRONTI DI ALCUNI POLIZIOTTI IMPEGNATI A ROMA DURANTE UN MANIFESTAZIONE HANNO TRAVOLTO UN POLITICO DI UN NOTO PARTITO E SUBITO SONO PARTITI INTERROGAZIONE PARLAMENTARI DENUNCE ALLA MAGISTRATURA INTERVENTO DEL "ministro del'interno" del capo della polizia E, CHE OGGI TUTTI VOGLIONO ESPRIMERE CORDOGLIO, SECONDO IL MIO PARERE QUESTE PERSONE NON DEVONO ASSOLUTAMENTE ESPRIME NULLA MA SOLO VERGOGNARSI, PERCHE' QUESTI COLLEGHI SONO MORTI ANCHE PER DIFENDERE LORO. ESPRIMO PROFONDO CORDOGLIO PER LA MORTE DEI DUE COLLEGHI.

Morte dei due agenti, il politicamente corretto italiano. “Collé, non lo ammanettare. Pure se è agitato, finisce che qualcuno ci filma col cellulare e finiamo sotto”
05/10/2019 Redazione web 1 Comment

“Le manette solo in caso di “evidente e concreta pericolosità del soggetto”, altrimenti non vanno utilizzate. Anche se il “soggetto” è un fermato, come si dice in gergo. Le fascette in plastica? Per amor del cielo. Certo, le usano le polizie di tutta Europa. Ma in Italia, no. Sarebbe da fascisti.

Se li addestriamo a usare bene le armi, alla difesa personale, all’uso di nuove tecniche di immobilizzazione e “messa in sicurezza” stiamo allevando dei fanatici. Se usano le camere di sicurezza “senza che vi siano misure coercitive in atto” commettono un abuso. La verità è che la morte dei due agenti a Trieste è figlia di una mancata presa di responsabilità dello Stato italiano. Figlia del politicamente corretto, dell’abbandono, del “Collé, non lo ammanettare. Pure se è agitato, finisce che qualcuno ci filma col cellulare e finiamo sotto”. Perché, amici miei, non abbiamo superato un xxxxxxx. Perché in Italia, dopo il ’45, ideologicamente, è stata alimentata la paura per la divisa. Nera, grigia, blu.

È pur sempre una divisa: deve essere odiata. Non piangeteli ora. Evitate alle famiglie questa ipocrisia. L’Italia è piena di Matteo e Pierluigi. Chi lavora con una divisa va aiutato da vivo. Non commiserato da morto” .
(Parole del grande giornalista Giancarlo Palombi che ringraziamo. Parole che descrivono la realtà perfettamente)



Sempreme064
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 3361
Iscritto il: mar ago 26, 2014 3:01 pm

Re: MORTE DI DUE COLLEGHI

Messaggio da Sempreme064 » dom ott 06, 2019 9:05 am

Una disgrazia, sentite condoglianze alle famiglie.

In bagno non si va con le manette..dico la mia.. Tre persone per accompagnare in bagno chiunque e possibilmente telecamere in ogni angolo, pensa se il Poliziotto per difendersi dava una bella botta in testa al fermato e lo lasciava secco, cosa sarebbe mai successo...

Avatar utente
Admin
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 594
Iscritto il: sab ott 13, 2007 4:10 pm

Re: MORTE DI DUE COLLEGHI

Messaggio da Admin » dom ott 06, 2019 9:35 am

Immagine

Mamete
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 104
Iscritto il: dom gen 19, 2014 12:31 pm

Re: MORTE DI DUE COLLEGHI

Messaggio da Mamete » dom ott 06, 2019 2:40 pm

"...pensa se il Poliziotto per difendersi dava una bella botta in testa al fermato e lo lasciava secco, cosa sarebbe mai successo…"
Giusta riflessione , cosa sarebbe mai potuto accadere ? Immagino la cronaca "...un uomo con problemi psichici accompagnato in caserma poiché costituitosi a seguito di una rapina di un ciclomotore commessa durante la decorsa mattinata ad un semplice accenno di reazione veniva barbaramente ucciso a colpi pistola da due agenti della Questura di Trieste"
mi torna alla mente la famosa frase dei nostri vecchi che diceva " meglio un brutto processo che un bel funerale" ...
Condoglianze alle Famiglie e che possano avere pace i loro cuori

Sempreme064
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 3361
Iscritto il: mar ago 26, 2014 3:01 pm

Re: MORTE DI DUE COLLEGHI

Messaggio da Sempreme064 » dom ott 06, 2019 5:16 pm

Bisogna tutelarsi, vai in bagno? Tre persone...non ci sono? Ti seguo con il taser e porta aperta più telecamera individuale o collegata in circuito.

vito1966
Altruista
Altruista
Messaggi: 122
Iscritto il: dom gen 12, 2014 10:13 pm

Re: MORTE DI DUE COLLEGHI

Messaggio da vito1966 » lun ott 07, 2019 6:23 pm

cari colleghi ! avete dimenticato quando i due americani uccisero il v.b. dei CC....quando furono portati in caserma , a uno di loro furono messe le manette e una benda sugli occhi..!! quando uscì la foto sui Media si scaturì un putiferio..!! dove subito entrarono in azione i nostri Politici che chiedevano spiegazioni ai nostri Comandanti.del gesto ..!! dimenticando che i due fringuelli avevano giustiziato un militare dell'Arma CC bisognava..subito interrogare i militari operanti..? gli stessi senza leggere e scrivere sono stati trasferiti e puniti a dovere..!! poi è stato chiarito dal sottufficiale che aveva bendato li giovani, per motivi di autolesionismo, e che si era reso irrequieto.in Caserma.!
Con questo volevo sapere come bisogna operate con questi soggetti fermati e portati in Caserma..! si legano con le manette e NON va bene...? si lasciano con le mani liberi.?..ed è stata commessa quasi una strage in Questura....!! visto che stiamo piangendo scomparsa di due agenti di P.S...adesso i nostri Politici..non hanno nulla da dire dell'azione commessa da questo energumeno...che a vederlo dalla foto..andava minimo legato al termosifone..!!Mha..nell'occasione invio chiedo un R.I.P. ai due poliziotti caduti in servizio !! e Condoglianze ai loro famigliari

GiulioTR
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 557
Iscritto il: mar ott 31, 2017 5:41 pm

Re: MORTE DI DUE COLLEGHI

Messaggio da GiulioTR » lun ott 07, 2019 8:22 pm

Prima di tutto r.i.p., e vicinanza ai familiari dei colleghi.
Per quanto è successo ritengo che il detto che m' insegnarono quarantanni fa alla scuola di polizia sia oggi ancora più valido " meglio un brutto processo che un bel funerale". Io ora da più di un anno sono in pensione, ma nella mia lunga carriera in cui grazie all'amministrazione ho ricoperto per 27 anni mansioni di comando ho sempre raccomandato ai colleghi che prima di tutto viene la nostra sicurezza. Quindi che ci denunciano pure ma noi fottiamocene e adottiamo tutti e mezzi manette comprese che riteniamo necessari per correre meno rischi possibili. i delinquenti vanno trattati da delinquenti e questo non significa abusare della nostra autorità nei loro confronti ma solo assicurarci che non possano mettere a repentaglio la nostra incolumità e di quelli che ci sono vicini.
Le nostre mogli madri figli hanno il diritto di vederci tornare a casa dopo aver prestato servizio e noi dobbiamo mettercela tutta per farlo anche fregandocene di tutto.
Se poi ai nostri superiore non va bene che scrivono pure........

Sempreme064
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 3361
Iscritto il: mar ago 26, 2014 3:01 pm

Re: MORTE DI DUE COLLEGHI

Messaggio da Sempreme064 » lun ott 07, 2019 10:11 pm

Sono stati uccisi senza un perché.. Si è presentato in Questura con suo fratello per autodenunciarsi.
Che non sia un fuori di testa veramente...
Comunque chiunque può essere pericoloso, video camere e taser....
Si sono fidati di un rumenta che si è autodenunciato...se il soggetto fosse stato fermato Si sarebbero fidati dimeno...

vito1966
Altruista
Altruista
Messaggi: 122
Iscritto il: dom gen 12, 2014 10:13 pm

Re: MORTE DI DUE COLLEGHI

Messaggio da vito1966 » lun ott 07, 2019 11:31 pm

Altra cosa che ho dimenticato di scrivere nel post precedente..che tutti noi negli uffici dove vengono portati persone fermate...vengono lasciati sulle nostre scrivani .. oggetti che potrebbero essere usati come armi improprie tipo taglierino..ferma carta in pietra.viva...forbici.. portacenere in alluminio..taglia carta a forma di coltello tutti oggetti utili...che una persona fermata potrebbe impossessarsi e usare per aggredire il militare in un momento di distrazione che lo sta vigilando,una volta stordito il militare , ecco che si potrebbe verificare un'altra strage ,quindi bisogna avere occhi aperti mai distrarsi e sottovalutare il soggetto..!! visto l'evento verificatosi a Trieste evitiamo questi oggetti pericolosi sulle scrivanie...!! Mi chiedo inoltre perchè non vengono messe a norma le camere di sicurezza..mettiamoci dentro la camera l'aria condizionata .riscaldamento . con relative telecamere esterne per tenere sotto controllo il soggetto..e isolato !!Cosi evitiamo di versare altro sangue e lacrime dei parenti, e lasciare vedove e figli all'avventura.... R.I.P. ai caduti in servizio, Buona serata

Sempreme064
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 3361
Iscritto il: mar ago 26, 2014 3:01 pm

Re: MORTE DI DUE COLLEGHI

Messaggio da Sempreme064 » mer ott 09, 2019 2:26 pm


Rispondi