Missione estera .... benefici pensione

Feed - VSP

Rispondi
vspultimo
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 33
Iscritto il: ven gen 18, 2013 12:18 pm

Missione estera .... benefici pensione

Messaggio da vspultimo » lun giu 29, 2020 10:36 am

Buongiorno la partecipazione a missioni può influire sul futuro trattamento pensionistico? Grazie



Convenzionistituzioni.it
zippone alberto
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 1027
Iscritto il: lun giu 27, 2011 3:20 pm

Re: Missione estera .... benefici pensione

Messaggio da zippone alberto » lun ago 31, 2020 4:19 pm

vspultimo ha scritto:
lun giu 29, 2020 10:36 am
Buongiorno la partecipazione a missioni può influire sul futuro trattamento pensionistico? Grazie
Si

Mimingrifo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 66
Iscritto il: mar ago 25, 2020 7:21 pm

Re: Missione estera .... benefici pensione

Messaggio da Mimingrifo » dom nov 08, 2020 1:06 am

Mi hanno detto che le più vecchie non danno alcun beneficio (oppure solo alcune).....sembrerebbe che rientrano in quelle che danno benefici le missioni dal 2006 in poi.....tra un paio di mesi saprò dirti con precisione.

zippone alberto
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 1027
Iscritto il: lun giu 27, 2011 3:20 pm

Re: Missione estera .... benefici pensione

Messaggio da zippone alberto » dom nov 08, 2020 8:27 am

Mimingrifo ha scritto:
dom nov 08, 2020 1:06 am
Mi hanno detto che le più vecchie non danno alcun beneficio (oppure solo alcune).....sembrerebbe che rientrano in quelle che danno benefici le missioni dal 2006 in poi.....tra un paio di mesi saprò dirti con precisione.
Fatta nel 2004 e benefici nel 2020.
Sono stato il primo ad aprire l'argomento in data 10 novembre 2019.

Ciao Alberto

Folgore77
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 320
Iscritto il: lun apr 08, 2019 3:38 pm

Re: Missione estera .... benefici pensione

Messaggio da Folgore77 » lun dic 28, 2020 1:56 pm

zippone alberto ha scritto:
dom nov 08, 2020 8:27 am
Mimingrifo ha scritto:
dom nov 08, 2020 1:06 am
Mi hanno detto che le più vecchie non danno alcun beneficio (oppure solo alcune).....sembrerebbe che rientrano in quelle che danno benefici le missioni dal 2006 in poi.....tra un paio di mesi saprò dirti con precisione.
Fatta nel 2004 e benefici nel 2020.
Sono stato il primo ad aprire l'argomento in data 10 novembre 2019.

Ciao Alberto
Buongiorno Alberto!!
Io ho svolto una missione nel 1999 e non sono riuscito ad ottenere alcun beneficio!
Nello specifico:
1. la domanda di riscatto ai fini TFS (aumento di 1/3) quale "servizio in missioni internazionali" (art. 6 bis, D.L. nr. 253/06 svolto all'estero, mi è stata rigettata in quanto missione svolta prima dell'entrata in vigore del citato D.L., (ovvero dell'anno 2006);
2. La domanda di riconoscimento dei c.d "Benefici Combattentistici" (ex L. 1746/1962), non è andata a buon fine, nonostante la corretta trascrizione a matricola, in virtù della 'famosa' (e per me mooolto discutibile) sentenza nr. 240/2016 della Corte Costituzionale.
3. Ai fini pensionistici, ho appena avanzato una richiesta al CNA, con buste paga allegate, per la verifica del corretto inserimento di quelle retribuzioni nel montante del 1999. Ma, sulla base di informazioni 'ufficiose', mi é stato anticipato che quella "diaria giornaliera" non supera il limite esente, quindi non hanno alcun impatto sull'importo pensionistico. Io, su questo limite esente, ho qualche dubbio, perché, come ho scritto in altri post, laddove la missione preveda vitto e alloggio gratuito, non scende a circa 22 euro tale limite??

Ho dimenticato o sbagliato qualcosa???
Grazie!!!

zippone alberto
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 1027
Iscritto il: lun giu 27, 2011 3:20 pm

Re: Missione estera .... benefici pensione

Messaggio da zippone alberto » lun dic 28, 2020 3:46 pm

Folgore77 ha scritto:
lun dic 28, 2020 1:56 pm
zippone alberto ha scritto:
dom nov 08, 2020 8:27 am
Mimingrifo ha scritto:
dom nov 08, 2020 1:06 am
Mi hanno detto che le più vecchie non danno alcun beneficio (oppure solo alcune).....sembrerebbe che rientrano in quelle che danno benefici le missioni dal 2006 in poi.....tra un paio di mesi saprò dirti con precisione.
Fatta nel 2004 e benefici nel 2020.
Sono stato il primo ad aprire l'argomento in data 10 novembre 2019.

Ciao Alberto
Buongiorno Alberto!!
Io ho svolto una missione nel 1999 e non sono riuscito ad ottenere alcun beneficio!
Nello specifico:
1. la domanda di riscatto ai fini TFS (aumento di 1/3) quale "servizio in missioni internazionali" (art. 6 bis, D.L. nr. 253/06 svolto all'estero, mi è stata rigettata in quanto missione svolta prima dell'entrata in vigore del citato D.L., (ovvero dell'anno 2006);
2. La domanda di riconoscimento dei c.d "Benefici Combattentistici" (ex L. 1746/1962), non è andata a buon fine, nonostante la corretta trascrizione a matricola, in virtù della 'famosa' (e per me mooolto discutibile) sentenza nr. 240/2016 della Corte Costituzionale.
3. Ai fini pensionistici, ho appena avanzato una richiesta al CNA, con buste paga allegate, per la verifica del corretto inserimento di quelle retribuzioni nel montante del 1999. Ma, sulla base di informazioni 'ufficiose', mi é stato anticipato che quella "diaria giornaliera" non supera il limite esente, quindi non hanno alcun impatto sull'importo pensionistico.

Aspetta la risposta per iscritto dal CNA.

Ma i tre anni fatti da Vfb ?

Io, su questo limite esente, ho qualche dubbio, perché, come ho scritto in altri post, laddove la missione preveda vitto e alloggio gratuito, non scende a circa 22 euro tale limite??

Ho dimenticato o sbagliato qualcosa???
Grazie!!!

Folgore77
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 320
Iscritto il: lun apr 08, 2019 3:38 pm

Re: Missione estera .... benefici pensione

Messaggio da Folgore77 » lun dic 28, 2020 4:03 pm

zippone alberto ha scritto:
lun dic 28, 2020 3:46 pm
Folgore77 ha scritto:
lun dic 28, 2020 1:56 pm
zippone alberto ha scritto:
dom nov 08, 2020 8:27 am
Fatta nel 2004 e benefici nel 2020.
Sono stato il primo ad aprire l'argomento in data 10 novembre 2019.

Ciao Alberto
Buongiorno Alberto!!
Io ho svolto una missione nel 1999 e non sono riuscito ad ottenere alcun beneficio!
Nello specifico:
1. la domanda di riscatto ai fini TFS (aumento di 1/3) quale "servizio in missioni internazionali" (art. 6 bis, D.L. nr. 253/06 svolto all'estero, mi è stata rigettata in quanto missione svolta prima dell'entrata in vigore del citato D.L., (ovvero dell'anno 2006);
2. La domanda di riconoscimento dei c.d "Benefici Combattentistici" (ex L. 1746/1962), non è andata a buon fine, nonostante la corretta trascrizione a matricola, in virtù della 'famosa' (e per me mooolto discutibile) sentenza nr. 240/2016 della Corte Costituzionale.
3. Ai fini pensionistici, ho appena avanzato una richiesta al CNA, con buste paga allegate, per la verifica del corretto inserimento di quelle retribuzioni nel montante del 1999. Ma, sulla base di informazioni 'ufficiose', mi é stato anticipato che quella "diaria giornaliera" non supera il limite esente, quindi non hanno alcun impatto sull'importo pensionistico.

Aspetta la risposta per iscritto dal CNA.

Ma i tre anni fatti da Vfb ?

Io, su questo limite esente, ho qualche dubbio, perché, come ho scritto in altri post, laddove la missione preveda vitto e alloggio gratuito, non scende a circa 22 euro tale limite??

Ho dimenticato o sbagliato qualcosa???
Grazie!!!
Gli anni fatti da VFB li ho regolarmente riscattati ad 1/5, tranne il corso iniziale di 3 mesi riscattato come per ruolo

zippone alberto
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 1027
Iscritto il: lun giu 27, 2011 3:20 pm

Re: Missione estera .... benefici pensione

Messaggio da zippone alberto » lun dic 28, 2020 4:29 pm

Folgore77 ha scritto:
lun dic 28, 2020 4:03 pm
zippone alberto ha scritto:
lun dic 28, 2020 3:46 pm
Folgore77 ha scritto:
lun dic 28, 2020 1:56 pm
Buongiorno Alberto!!
Io ho svolto una missione nel 1999 e non sono riuscito ad ottenere alcun beneficio!
Nello specifico:
1. la domanda di riscatto ai fini TFS (aumento di 1/3) quale "servizio in missioni internazionali" (art. 6 bis, D.L. nr. 253/06 svolto all'estero, mi è stata rigettata in quanto missione svolta prima dell'entrata in vigore del citato D.L., (ovvero dell'anno 2006);
2. La domanda di riconoscimento dei c.d "Benefici Combattentistici" (ex L. 1746/1962), non è andata a buon fine, nonostante la corretta trascrizione a matricola, in virtù della 'famosa' (e per me mooolto discutibile) sentenza nr. 240/2016 della Corte Costituzionale.
3. Ai fini pensionistici, ho appena avanzato una richiesta al CNA, con buste paga allegate, per la verifica del corretto inserimento di quelle retribuzioni nel montante del 1999. Ma, sulla base di informazioni 'ufficiose', mi é stato anticipato che quella "diaria giornaliera" non supera il limite esente, quindi non hanno alcun impatto sull'importo pensionistico.

Aspetta la risposta per iscritto dal CNA.

Ma i tre anni fatti da Vfb ?

Io, su questo limite esente, ho qualche dubbio, perché, come ho scritto in altri post, laddove la missione preveda vitto e alloggio gratuito, non scende a circa 22 euro tale limite??

Ho dimenticato o sbagliato qualcosa???
Grazie!!!
Gli anni fatti da VFB li ho regolarmente riscattati ad 1/5, tranne il corso iniziale di 3 mesi riscattato come per ruolo
Per cui se tutto il servizio pregresso fatto nell E. I., è presente nel decreto pensionistico, devi attendere la risposta del Cna, e comunque, verranno presi in considerazione sebbene saranno pochi euro.

Al di là delle verifiche /riscontri deputati al Cna é una fortuna che tu possiedi i cedolini della missione.


Ciao Alberto

zippone alberto
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 1027
Iscritto il: lun giu 27, 2011 3:20 pm

Re: Missione estera .... benefici pensione

Messaggio da zippone alberto » lun dic 28, 2020 4:34 pm

Folgore77, Hai fatto domanda di ppo?

Folgore77
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 320
Iscritto il: lun apr 08, 2019 3:38 pm

Re: Missione estera .... benefici pensione

Messaggio da Folgore77 » lun dic 28, 2020 4:51 pm

zippone alberto ha scritto:
lun dic 28, 2020 4:29 pm
Folgore77 ha scritto:
lun dic 28, 2020 4:03 pm
zippone alberto ha scritto:
lun dic 28, 2020 3:46 pm
Gli anni fatti da VFB li ho regolarmente riscattati ad 1/5, tranne il corso iniziale di 3 mesi riscattato come per ruolo
Per cui se tutto il servizio pregresso fatto nell E. I., è presente nel decreto pensionistico, devi attendere la risposta del Cna, e comunque, verranno presi in considerazione sebbene saranno pochi euro.

Al di là delle verifiche /riscontri deputati al Cna é una fortuna che tu possiedi i cedolini della missione.


Ciao Alberto
L'unico dubbio che ho è sulla famosa "quota esente" al di sotto della quale la missione non incide sul trattamento pensionistico. Non ho capito a quanti ammonti questa quota.
Quanto alla ppo, ti confermo che ho fatto domanda e che l'Inps se la sta prendendo con molta calma!!! Ma io sollecito!!!!

zippone alberto
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 1027
Iscritto il: lun giu 27, 2011 3:20 pm

Re: Missione estera .... benefici pensione

Messaggio da zippone alberto » lun dic 28, 2020 11:51 pm

Folgore77 ha scritto:
lun dic 28, 2020 4:51 pm
zippone alberto ha scritto:
lun dic 28, 2020 4:29 pm
Folgore77 ha scritto:
lun dic 28, 2020 4:03 pm
Gli anni fatti da VFB li ho regolarmente riscattati ad 1/5, tranne il corso iniziale di 3 mesi riscattato come per ruolo
Per cui se tutto il servizio pregresso fatto nell E. I., è presente nel decreto pensionistico, devi attendere la risposta del Cna, e comunque, verranno presi in considerazione sebbene saranno pochi euro.

Al di là delle verifiche /riscontri deputati al Cna é una fortuna che tu possiedi i cedolini della missione.


Ciao Alberto
L'unico dubbio che ho è sulla famosa "quota esente" al di sotto della quale la missione non incide sul trattamento pensionistico. Non ho capito a quanti ammonti questa quota.
Quanto alla ppo, ti confermo che ho fatto domanda e che l'Inps se la sta prendendo con molta calma!!! Ma io sollecito!!!!
Al di là della quota esente, per il CNA,
l'importo accessorio totale della missione preso in considerazione è al 50%.

Il trattamento accessorio entrato a far parte della retribuzione pensionabile a decorrere dal 1° gennaio 1996, ha un’incidenza sulla pensione solo se annualmente, supera il 18% dello stipendio lordo tabellare.

Quindi, aspetta che ti comunicano i conteggi.


Ciao Alberto

Folgore77
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 320
Iscritto il: lun apr 08, 2019 3:38 pm

Re: Missione estera .... benefici pensione

Messaggio da Folgore77 » mar dic 29, 2020 11:31 am

Grazie mille

oreste.vignati
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 2672
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Missione estera .... benefici pensione

Messaggio da oreste.vignati » sab gen 02, 2021 2:36 pm

Folgore77 ha scritto:
lun dic 28, 2020 4:51 pm
zippone alberto ha scritto:
lun dic 28, 2020 4:29 pm
Folgore77 ha scritto:
lun dic 28, 2020 4:03 pm


Gli anni fatti da VFB li ho regolarmente riscattati ad 1/5, tranne il corso iniziale di 3 mesi riscattato come per ruolo
Per cui se tutto il servizio pregresso fatto nell E. I., è presente nel decreto pensionistico, devi attendere la risposta del Cna, e comunque, verranno presi in considerazione sebbene saranno pochi euro.

Al di là delle verifiche /riscontri deputati al Cna é una fortuna che tu possiedi i cedolini della missione.


Ciao Alberto
L'unico dubbio che ho è sulla famosa "quota esente" al di sotto della quale la missione non incide sul trattamento pensionistico. Non ho capito a quanti ammonti questa quota.
Quanto alla ppo, ti confermo che ho fatto domanda e che l'Inps se la sta prendendo con molta calma!!! Ma io sollecito!!!!
la quota esente corrisponde alle ex 150.000 lire circa 77 euro attuali, poi bisogna vedere la parte che supera il 18% poiché rientra nelle accessorie

Folgore77
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 320
Iscritto il: lun apr 08, 2019 3:38 pm

Re: Missione estera .... benefici pensione

Messaggio da Folgore77 » sab gen 02, 2021 3:19 pm

oreste.vignati ha scritto:
sab gen 02, 2021 2:36 pm
Folgore77 ha scritto:
lun dic 28, 2020 4:51 pm
zippone alberto ha scritto:
lun dic 28, 2020 4:29 pm
Per cui se tutto il servizio pregresso fatto nell E. I., è presente nel decreto pensionistico, devi attendere la risposta del Cna, e comunque, verranno presi in considerazione sebbene saranno pochi euro.

Al di là delle verifiche /riscontri deputati al Cna é una fortuna che tu possiedi i cedolini della missione.


Ciao Alberto
L'unico dubbio che ho è sulla famosa "quota esente" al di sotto della quale la missione non incide sul trattamento pensionistico. Non ho capito a quanti ammonti questa quota.
Quanto alla ppo, ti confermo che ho fatto domanda e che l'Inps se la sta prendendo con molta calma!!! Ma io sollecito!!!!
la quota esente corrisponde alle ex 150.000 lire circa 77 euro attuali, poi bisogna vedere la parte che supera il 18% poiché rientra nelle accessorie
Esatto Oreste!
Sono esattamente 77,47 euro, ma c'è l'aspetto delle riduzioni ad 1/3 e 2/3 (a seconda del vitto ed alloggio gratuito) che, onestamente, non ho ben compreso.

Rispondi